Serie C, Padova – Perugia 1-0: decisiva una rete di Firenze

1794

Padova Perugia cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Padova – Perugia di Domenica 7 marzo 2021 in diretta: gara equilibrata che si sblocca al 27′ della ripresa. Capolista che gestisce bene il vantaggio e sterile reazione dei grifoni nel finale

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: CALCIO PADOVA-PERUGIA 1-0

SECONDO TEMPO

90' Carlo Pelagatti in campo, prende il posto del compagno di squadra

90' Sanzionato con il giallo Saber Hraiech, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall'arbitro

90' Gli fa spazio Saber Hraiech per Calcio Padova

90' Triplice fischio dell'arbitro e fine delle ostilità tra Calcio Padova e Perugia. Un saluto da Calciomagazine e appuntamento alle prossime partite

79' Fuori dal campo Dimitrios Sounas per Perugia

79' Minuti per Jacopo Murano che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

79' Finisce la gara di Federico Melchiorri che lascia il rettangolo di gioco

79' Lascia il campo Alessandro Favalli per Perugia

79' Sostituzione per Perugia entra in campo Giovanni Di Noia

79' Entra in campo Andrea Bianchimano per Perugia

73' L'arbitro è irremovibile, giallo per Marco Firenze

72' Rete di Marco Firenze. Conclusione vincente e risultato che adesso è il seguente: 1 a 0

65' Sul terreno di gioco per Perugia Marco Moscati

65' Abbandona il campo Christian Kouan per Perugia

64' In campo per Calcio Padova Daniele Paponi

64' Francesco Nicastro abbandona il terreno di gioco

64' Minuti per Enej Jelenič che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

64' Lascia il campo Cosimo Chiricò per Calcio Padova

46' Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra Calcio Padova e Perugia può cominciare

PRIMO TEMPO

45' Il direttore di gara estrae il giallo a Andrea Gasbarro

45' Basta così per la prima frazione di gioco. Fra qualche minuto saremo pronti a seguire il secondo tempo

33' Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Luca Rossettini

30' L'arbitro è irremovibile, giallo per Francesco Nicastro

8' Mattia Minesso in campo, prende il posto del compagno di squadra

8' Lascia il campo Marcello Falzerano per Perugia

1' L’arbitro fischia l’inizio della partita tra Calcio Padova e Perugia!

Si gioca Calcio Padova - Perugia, siamo pronti a commentare la partita in diretta


Formazioni ufficiali della partita

PADOVA (4-3-3): Vannucchi, Gasbarro, Della Latta, Germano, Ronaldo, Firenze, Hraiech, Nicastro, Rossettini, Curcio, Chiricò. A disposizione: Voltan, Merelli, Mandorlini, Santini, Hallfredsson, Jelenic, Vasic, Kresic, Biasci, Andelkovic, Paponi, Pelagatti. Allenatore: Mandorlini

PERUGIA (4-3-2-1): Fulignati; Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas, Burrai, Oulai; Elia, Falzerano; Melchiorri. A disposizione: Bocci, Minelli, Monaco, Di Noia, Murano, Crialese, Moscati, Minesso, Vanbaleghem, Bianchimano, Vano. Allenatore: Caserta

Dove vedere la partita in TV e streaming

Padova – Perugia, gara valida per la 29° giornata del Girone B di Serie C, verrà trasmessa in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà trasmessa anche in diretta su Sky Primafila (canale 255 satellite).

Presentazione della partita

PADOVA – Domenica 7 marzo 2021, alle ore 17:30, verrà disputato Padova – Perugia , match valido per la 29°giornata del Girone B di Serie C. Calciomagazine.net vi terrà compagnia con una diretta testuale della gara a partire dall’inizio dell’evento; un’ora prima troverete sul sito le formazioni ufficiali. Il Padova é in testa alla classifica con cinque punti di vantaggio proprio sul Perugia, che però ha due partite da recuperare: vincendole entrambe, potrebbe passare avanti. In mezzo c’è il Sudtirol, impegnato nel posticipo di lunedì sera a Mantova. Nel turno infrasettimanale, la squadra di Mandorlini ha vinto a Verona contro la Virtus; elle ultime cinque uscite la Padova ha ottenuto 3 vittorie e 2 pareggi realizzando 6 e subendone 1. Quella di Caserta, invece, ha ottenuto 4 vittorie e 1 pareggio siglando 13 reti e subendone 3. Sono sei i precedenti, in Veneto, fra le due compagini con il bilancio di 3 successi biancoscudati, 2 pareggi e 1 vittoria umbra. Nella gara di andata il Perugia ha avuto la meglio con il risultato di 3-0. Il Padova gode dei favori del pronostico con i bookmakers che quotano la vittoria a 2.05.

Le dichiarazioni dei tecnici alla vigilia

Mandorlini

Alla vigilia del match, Andrea Mandorlini, allenatore del Padova ha dichiarato che igiocatori sono tutti recuperati a parte Bifulco e Biancon e che crede che la squadra pronti, è una partita molto importante. Vedrà la partita dalla tribuna, in panchina ci saranno Raffaele Longo, poi anche Giuseppe Russo, in più c’è il direttore, saranno in tre. Del Perugia ha detto che se vince entrambe le gare di recupero sono primi, l’anno scorso erano in B, hanno tutti giocatori che erano in B, sono sempre stati i favoriti del campionato. La rosa del Perugia è di primo livello e sono la squadra da battere, hanno storia, viene da una serie di risultati lunghi ed importanti, stanno facendo il campionato che volevano e dovevano fare. Per il tecnico sarà una gara importante ma non decisiva, mancano ancora 10 partite, ci sono ancora tanti punti a disposizione, ci sono anche altre squadre come Modena, Sudtirol, anche il Cesena che deve recuperare tre gare, hanno tutte grandi ambizioni.

Caserta

Fabio Caserta, allenatore del Perugia, ha detto che é una partita importante ma non decisiva.  Si incontrerà la prima della classe, che non è lì per caso, e si dovrà arrivare all’appuntamento con la massima concentrazione, pesando a fare ciò che abbiamo sempre fatto.. Chi scenderà in campo, sia gli uni che gli altri, farà di tutto per dimostrare chi è più forte.

Le probabili formazioni di Padova – Perugia

Il Padova dovrebbe optare invece per un 4-3-3 con Vannucchi tra i pali, terzini Germano e Curcio e al centro Rossettini e Gasbarro. In cabina di regia Hraiech affiancato da Della Latta e Firenze. In attacco Chiricò e Jelenic ali e Nicastro punta centrale. Caserta potrebbe schierare un compatto 3-5-2 con Fulignati in porta e difesa composta da Angella e Sgarbi al centro, Cancellotti e Favalli ai lati. A centrocampo vediamo Sounas, Burrai, Vanbaleghem; Elia, Vano e  Falzerano. Tridente offensivo formato da Elia, Vano, Falzerano.

PADOVA (4-3-3): Vannucchi; Germano, Rossettini, Gasbarro, Curcio; Della Latta, Hraiech, Firenze; Chiricò, Nicastro, Jelenic. Allenatore: Mandorlini.

PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Cancellotti, Angella, Sgarbi, Favalli; Sounas, Burrai, Vanbaleghem; Elia, Vano, Falzerano. Allenatore: Caserta

Articoli correlati