Pagelle Chievo – Spezia 1-3: tripletta per Galabinov

149

Chievo Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le pagelle di Chievo – Spezia 1-3, gara valida per la ventinovesima giornata di serie B 2019/2020: 8 in pagella per mattatore del match

CHIEVO – Una straordinaria tripletta di Galabinov espugna Verona e proietto lo Spezia ad essere una seria candidata alla promozione diretta, ora distante solo 1 punto. Clivensi che devono guardarsi le spalle dalle dirette inseguitrici per l’ultimo posto valido per la promozione attraverso i playoff. Eppure aprivano le marcature proprio i padroni di casa con una rete di Segre al 60′, mentre poi si scatenava Galabinov, che nel giro di un quarto d’ora metteva a segno una fantastica tripletta.

PAGELLE DI CHIEVO – SPEZIA

CHIEVO VERONA: Adrian Šemper 5.5; Francesco Renzetti 5.5, Maxime Leverbe 5.5, Michele Rigione 5.5, Lorenzo Dickmann 6, Joel Obi 6 (dal 33′ st Emanuele Giaccherini s.v.), Jacopo Segre 7, Emanuel Vignato 6.5 (dal 33′ st Sergej Grubač s.v.), Luca Garritano 6 (dal 42′ st Jonathan Morsay s.v.), Filip Đorđević 5.5, Damir Ceter 5.5 (dal 28′ st Salvatore Esposito 5.5). A disposizione: Michele Nardi, Matteo Cotali, Daniel Pavlev, Pedro Farrim, Hervin Ongenda, Ibrahim Karamoko, Emanuele Zuelli, Giovanni Di Noia. Allenatore: Alfredo Aglietti.

SPEZIA: Simone Scuffet 6; Riccardo Marchizza 6, Elio Capradossi 6, Claudio Terzi 6.5 (dal 38′ st Gennaro Acampora s.v.), Salva Ferrer 6 (dal 35′ st Luca Vignali s.v.), Luca Mora 6 (dal 39′ st Martin Erlić s.v.), Paolo Bartolomei 6.5, Giulio Maggiore 7, Andrey Galabinov 8, Emmanuel Gyasi 6.5 (dal 35′ st Soufiane Bidaoui s.v.), Giuseppe Mastinu 6 (dal 17′ st Antonino Ragusa 6). A disposizione: Titas Krapikas, Axel Desjardins, Simone Bastoni, Luigi Vitale, M’bala Nzola, Sveinn Guðjohnsen. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Reti: al 15′ st Jacopo Segre, al 27′ st Andrey Galabinov, al 31′ st Andrey Galabinov, al 41′ st Andrey Galabinov.

Assist: Vignato, Maggiore, Bartolomei.

Ammonizioni: al 34′ st Lorenzo Dickmann (CHI), al 33′ st Luca Mora (SPE), al 45′ st Antonino Ragusa (SPE).

Articoli correlati