Parma-Ancona 0-2, il tabellino: marchigiani corsari, decidono Frediani e Del Sante nella ripresa

1661

Parma-Ancona risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: PARMA-ANCONA 0-2 (primo tempo 0-0)

TABELLINO:

Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Ricci; Corapi, Scozzarella, Scaglia; Mazzocchi, Calaiò, Baraye. A disposizione: Zommers, Fall, Saporetti, Nocciolini, Munari, Sinigaglia, Nunzella, Coly, Simonetti, Scavone, Messina, Edera. Allenatore: D’Aversa

Ancona (4-3-3): Anacoura; Daffara, Cacioli, Ricc­i, Barilaro; Za­mpa, Gelonese, Bambozzi; Voltan, Paolucci, Fredi­ani. A disposizione: Scuffia, Di Dio, Kostadi­novic, Agyei, Mancini, Bariti, Djuric, Del Sa­nte, Momentè, Forgacs, Bartoli. Allenatore: De Patre.

Arbitro: Lorenzo Bertani di Pisa

Guardalinee: Biasini e Bianchini

Reti: Frediani 63′, Del Sante 90′ 

Ammonizioni: Ricci, Scozzarella, Gelonese

Espulsioni: –

Recupero: un minuto nel primo tempo, quattro minuti nel secondo tempo

Stadio: Ennio Tardini di Parma


Parma-Ancona la presentazione della partita

Parma-Ancona
Parma-Ancona risultato, tabellino e cronaca live della partita

PARMA – Domenica 9 aprile alle ore 16.30 scenderanno in campo Parma e Ancona, match valido per la trentaquattresima giornata del Girone B di Lega Pro. Le due squadre lottano per obiettivi contrapposti visto che la squadra di D’Aversa nell’ultimo turno ha battuto il Padova ed ora cerca la rimonta sul Venezia mentre i Marchigiani, che navigano nei bassi fondi della classifica, sono reduci dalla sconfitta casalinga contro il Teramo con annessa protesta da parte della tifoseria. Dirigerà la partita l’arbitro Lorenzo Bertani di Pisa che sarà coadiuvato dagli assistenti Biasini e Bianchini.

QUI PARMA

D’Aversa dovrebbe schierare la stessa formazione che espugnato l’Euganeo quindi 4-3-3 con Frattali in porta, difesa composta da Iacoponi e Scaglia sulle fasce con Lucarelli e Di Cesare centrali. A centrocampo spazio a Scozzarella in cabina di regia con Scavone e Munari ai suoi lati mentre il tridente d’attacco sarà composto da Baraye, Calaiò e Nocciolini.

QUI ANCONA

I Marchigiani dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3 che diventerà, per forza di cose, 4-5-1 con Anacoura tra i pali, in difesa spazio a Barilaro, Ricci, Cacioli e Daffara. Nel cerchio di centrocampo agiranno Bambozzi, Gelonese e Zampa con Frediani e Voltan pronti a correre sulle fasce mentre davanti ci sarà Paolucci.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Scaglia, Munari, Scozzarella, Scavone, Baraye, Calaiò, Nocciolini. Allenatore: D’Aversa

Ancona (4-3-3): Anacoura; Barilaro, Ricci, Cacioli, Daffara, Bambozzi, Gelonese, Zampa, Frediani, Paolucci, Voltan. Allenatore: De Patre

Arbitro: Lorenzo Bertani di Pisa

Guardalinee: Biasini e Bianchini

Stadio: Ennio Tardini di Parma

Articoli correlati