Spettacolo all’Allianz Arena: Germania batte Portogallo 4-2

1394

Portogallo Germania Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Netto successo da parte della Nazionale di Low che batte 4-2 la Nazionel di Fernando Santons, Gosens protagonista.

MONACO DI BAVIERA – Nel match valido per la seconda giornata del Gruppo F di Euro 2020 la Germania batte il Portogallo 4-2 agganciandolo in classifica. Match spettacolare con la Nazionale di Fernando Santos che passa in vantaggio con Cristiano Ronaldo ma le autoreti di Ruben Dias e Guerreiro portano la Nazionale di Low avanti nel primo tempo. Nella seconda frazione la Germania dilaga con Havertz e Gosens mentre per il Portogallo a segno Diogo Jota. Con questa vittoria, dunque, la Germania aggancia la Nazionale di Fernando Santos al secondo posto con 3 punti e nella prossima giornata giocherà contro l’Ungheria mentre il Portogallo, secondo insieme alla Nazionale di Low, giocherà contro la Francia.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: PORTOGALLO-GERMANIA 2-4 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

94' Occasione per il Portogallo con André Silva che, servito da Cristiano Ronaldo, calcia col destro di prima intenzione ma la sua conclusione viene respinta.

92' Canta il pubblico tedesco visto che la Germania è ad un passo dalla vittoria, una vittoria fondamentale visto che la Nazionale di Low aveva cominciato con la sconfitta contro la Francia.

91' Quattro minuti di recupero.

88' Cambio nella Germania con Low che ha appena mandato in campo Sané al posto di Gnabry.

86' Nella prossima giornata il Portogallo giocherà contro la Francia mentre la Germania giocherà contro l'Ungheria. Tra poco vi racconteremo anche Spagna-Polonia, match valido per il Gruppo E. 

84' Cambio nel Portogallo con Fernando Santos che ha appena mandato in campo André Silva al posto di Diogo Jota.

84' Tutto il Portogallo è nella metà campo della Germania. La Nazionale di Low va ad un passo dal quinto gol con Goretzka che entra in area e calcia col destro ma la sua conclusione si perde alta di pochissimo.

82' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il Portogallo che sta attaccando con tutti i suoi effettivi mentre la Germania aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

80' Non sono stati dei gran cambi quelli di Low visto che la Germania non ha più alzato il baricentro dopo l'ingresso in campo dei nuovi entrati. Portogallo che sta attaccando a pieno organico.

79' Portogallo ad un passo dal terzo gol con Renato Sanches che, dai 25 metri, lascia partire un missile terra-aria che si stampa sul palo. Che occasione per la Nazionale di Fernando Santos. 

78' Cartellino giallo per Ginter, secondo ammonito del match.

77' Continua a pressare la Nazionale di Low che non vuole farsi schiacciare da un Portogallo che vive di fiammate e che non riesce a dare continuità alla pressione. 

76' La Germania sta provando ad abbassare i ritmi palleggiando anche se il Portogallo non sembra aver accelerato dopo la rete di Diogo Jota. In questo momento, ricordiamo, Germania e Portogallo al secondo posto del Gruppo F con 3 punti. 

74' Doppio cambio nella Germania con Low che ha appena mandato in campo Goretzka e Sule al posto di Havertz e Gundogan.

72' Si riprende a giocare dopo due minuti di cooling break. Portogallo che ha poco da difendere in questa fase di match mentre la Germania è pront a sfruttare gli ampi spazi in contropiede.

70' Vedremo se il gol darà nuove energie al Portogallo che sembrava completamente fuori partita dopo la quarta rete della Germania. Stiamo assistendo ad una delle gare più belle di questo Europeo, forse la più bella.

68' Accorcia le distanze il Portogallo con Diogo Jota che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, sfrutta la sponda di Cristiano Ronaldo e a porta vuota insacca, 2-4.

67' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! DIOGO JOTA!

67' Cartellino giallo per Havertz, primo ammonito del match.

66' Ritmi che si sono abbassati moltissimo dopo la quarta rete della Germania. Portogallo che non sembra avere le forze per creare dei pericoli alla retroguardia della Nazionale di Low, un solo vero tiro in porta per la Nazionale di Fernando Santos.

65' Cambio nel Portogallo con Fernando Santos che ha appena mandato in campo Joao Moutinho al posto di Bruno Fernandes.

63' Doppio cambio nella Germania con Low che ha appena mandato in campo Halstenberg e Emre Can al posto di Gosens e Hummels.

62' Quarto gol della Germania con Gosens che, sugli sviluppi di un cross di Kimmich, si inserisce con i tempi giusti e di testa insacca, 1-4. Pazzesca prestazione dell'esterno sinistro della Germania.

61' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! GOSENS!

59' Cambio nel Portogallo con Fernando Santos che ha appena mandato in campo Rafa Silva al posto di William Carvalho.

58' Non ha fretta la Nazionale di Low che palleggia con buon ritmo mentre il Portogallo non sembra essere in grado di reagire al gol della Germania.

57' Palleggia il Portogallo ma la sfera viaggia lentamente nella metà campo della Germania. Chiude molto bene ogni spazio la Nazionale di Low che riparte sempre con grande velocità e qualità. 

55' Torna a farsi vedere il Portogallo con un calcio di punizione dalla distanza di Cristiano Ronaldo ma la sfera si perde alta sopra la traversa. Buona la conclusione dell'attaccante portoghese.

54' E adesso si fa davvero dura per il Portogallo che sembrava aver cominciato questa seconda frazione con un piglio diverso. Si riversa in attacco la Nazionale lusitana mentre Fernando Santos pensa a qualche cambio. 

52' Terzo gol della Germania con un'azione pazzesca: Gosens mette al centro per Havertz che non sbaglia da pochi passi, 1-3. Incredibile prestazione dell'esterno dell'Atalanta.

51' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! HAVERTZ!

50' Buon avvio di ripresa da parte del Portogallo che sta provando ad essere più aggressivo mentre, ora, è la Germania ad abbassare i ritmi visto il punteggio che sta maturando all'Allianz Arena.

48' Primo tempo di rara bellezza da parte delle due squadre. Portogallo in possesso palla in questo primo scorcio di secondo tempo, prova ad accelerare anche la Nazionale lusitana. 

47' Nell'intervallo cambio nel Portogallo con Fernando Santos che ha mandato in campo Renato Sanches al posto di Bernardo Silva mentre Low non ha effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Portogallo-Germania.

 

PRIMO TEMPO

 

49' Fine primo tempo.

48' Germania ad un passo dal terzo gol con Gnabry che scherza Pepe, entra in area e calcia col mancino ma Rui Patricio si oppone in qualche modo.

46' Tre minuti di recupero.

45' Germania ad un passo dal terzo gol con Gosens che, dall'interno dell'area, calcia col piatto mancino ma la sua conclusione viene respinta in qualche modo da Rui Patricio.

43' Germania ancora pericolosa con Rudiger che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca bene di testa ma la sfera si perde alta di poco sopra la traversa.

42' Per quanto visto fino a questo momento meritatissimo il vantaggio della Germania visto che il Portogallo ha calciato una sola volta verso la porta. In questo momento Portogallo e Germania appaiate al secondo posto del Gruppo F con 3 punti. 

41' Passa in vantaggio la Germania con un'altra autorete: questa volta è Guerreiro a insaccare nella propria porta dopo un cross ravvicinato di Kimmich, 1-2. 

40' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! AUTORETE GUERREIRO!

38' In questo momento la UEFA ha assegnato il gol all'attaccante del Chelsea. Rete molto importante per la Germania che non aveva reagito al vantaggio del Portogallo. 

36' Pareggio della Germania con Gosens che mette al centro per la deviazione di Havertz che insacca, potrebbe esserci stata anche al deviazione di Rubem Dias, 1-1.

35' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! HAVERTZ!

34' Tante interruzioni in questa fase della prima frazione di gioco. Ci saranno almeno due minuti di recupero, non si sta giocando tantissimo in questi ultimi minuti e questo giova al Portogallo. 

32' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con il Portogallo sempre in vantaggio 1-0 sulla Germania grazie al gol di Cristiano Ronaldo, terzo in due partite per l'attaccante portoghese. 

30' Chance potenziale per la Germania con Kimmich che entra in area ma mette al centro un bruttissimo crosso facilitando la presa di Rui Patricio. Attacca con la forza dei nervi la Nazionale di Low ora. 

28' Si riprende a giocare con la Germania sempre in possesso palla ma, dopo il vantaggio del Portogallo, la Nazionale di Low ha sbagliato tantissimo in fase di impostazione.

26' Torna a farsi vedere la Germania con Gnabry che salta Guerreiro, rientra sul mancino e crossa in mezzo ma nessun compagno riesce a deviare verso la porta. Intanto c'è il cooling break. 

25' In questo momento la classifica del Gruppo F vede il Portogallo in testa con 6 punti, Francia seconda con 4, Ungheria terza con 1 e Germania ultima con 0. 

23' Si aprono sempre spazi molto interessanti per il contropiede del Portogallo. Tantissima velocità da parte degli attaccanti di Fernando Santos, sta sbandando la Germania in questa fase. 

21' La Germania sembra aver accusato il colpo. La Nazionale di Low pressa di meno e sbaglia di più in fase di impostazione. Non ha fretta, ora, la Nazionale di Fernando Santos quando è in possesso. 

19' In questo momento Portogallo primo in classifica nel Gruppo F con 6 punti. Si fa vedere la Germania con Gosens che incrocia col mancino ma la sua conclusione viene bloccata da Rui Patricio. 

17' In contropiede è arrivato il vantaggio della Nazionale di Fernando Santos, dodicesimo gol agli Europei per Cristiano Ronaldo. La Germania ha sprecato tanto, il Portogallo ha capitalizzato al massimo l'occasione.

16' Alla prima occasione passa in vantaggio il Portogallo: Diogo Jota, servito da Bernardo Silva, appoggia per Cristiano Ronaldo che non sbaglia a porta vuota, 1-0.

15' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! CRISTIANO RONALDO!

15' La Germania riesce ad arrivare negli ultimi 20 metro della metà campo del Portogallo con estrema facilità mentre la Nazionale lusitana non è ancora entrata in partita. 

13' Germania nuovamente ad un passo dal vantaggio con Kroos che duetta con Gosens e calcia col destro da ottima posizione ma la sua conclusione viene respinta in modo provvidenziale. 

11' Germania vicina al vantaggio con Havertz che calcia col mancino dal limite ma la sua conclusione viene allontanata in qualche modo da Rui Patricio. Che sofferenza per il Portogallo. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio all'Allianz Arena con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Portogallo e Germania. Molto meglio la Nazionale di Low che sta facendo la partita dall'inizio. 

8' Al netto del gol annullato, però, la Germania ha cominciato nettamente meglio rispetto al Portogallo. Si gioca solo nella metà campo della Nazionale di Fernando Santos. 

7' La rete è stata annullata dal VAR, in questo momento c'è un check in corso. Confermato il gol annullato e punteggio che resta sullo 0-0 all'Allianz Arena.

6' GOL ANNULLATO DAL VAR!

5' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! GOSENS!

5' Pressing molto intenso da parte della Germania che sta cercando di alzare subito il baricentro. Più attendista il Portogallo che si limita ad aspettare i portatori di palla della Nazionale di Low. 

3' Ricordiamo che alle ore 15 si è giocata Ungheria-Francia, 1-1 il risultato alla Pukas Arena. In questo momento Francia e Portogallo a quota 4, Ungheria e Germania a quota 1. 

2' Ottima partenza da parte della Germania che sta provando subito a fare la partita con il suo classico possesso palla. Chiude ogni spazio il Portogallo che, ora, guadagna un calcio di punizione.

1' PARTITI! E' cominciata Portogallo-Germania!

 

17.55 I giocatori di Portogallo e Germania fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

17.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi. 

17.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

16.53 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per il Portogallo con Bernardo Silva, Bruno Fernandes e Diog Jota alle spalle di Cristiano Ronaldo mentre la Germania risponde col 3-4-3 ed il tridente d'attacco formata da da Muller, Gnabry e Sané.

16.49 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

16.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Portogallo-Germania, incontro valido per la seconda giornata del Gruppo F di Euro 2020.

 

IL TABELLINO

PORTOGALLO (4-2-3-1): Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo Pereira, William Carvalho (58' Rafa Silva); Bernardo Silva (46' Renato Sanches), Bruno Fernandes (64' Joao Moutinho), Diogo Jota (83' André Silva); Cristiano Ronaldo. A disposizione: Lopes, Dalot, Fonte, Guedes, Joao Moutinho, Ruben Neves, Palhinha, Rafa Silva, Renato Sanches, Goncalves, André Silva. Allenatore: Fernando Santos 

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels (63' Emre Can), Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gundogan (73' Sule), Gosens (62' Halstenberg); Muller, Gnabry (88' Sané), Havertz (73' Goretzka). A disposizione: Leno, Trapp, Emre Can, Gunter, Halstenberg, Koch, Sule, Goretzka, Neuhaus, Sané, Volland, Werner. Allenatore: Low 

RETI: 15' Cristiano Ronaldo (P), 35' Aut. Ruben Dias (G), 39' Aut. Guerreiro (G), 51' Havertz (G), 60' Gosens (G), 67' Diogo Jota (P)

AMMONIZIONI: Havertz, Ginter (G)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Arena

Le parole di Fernando Santos e Low

Fernando Santos: “Il Portogallo ha iniziato a farsi rispettare. Anche prima era forte, ma c’erano 4-5 squadre che, pur avendo un’alta considerazione della nostra Nazionale, credevano di essere più forti e di poter vincere sempre. Oggi ci rispettano maggiormente e non ne sono così sicuri. La Germania? Una squadra fantastica, con un grande gruppo e giocatori dominanti. Io non ho paura, ma pensare che il Portogallo possa essere favorito contro la Germania in casa loro è follia. Se lo facessimo, saremmo vicinissimi alla sconfitta. La gara con la Francia? La squadra di Deschamps si è difesa bene, bassa e compatta sfruttando il contropiede. Non hanno concesso profondità alla Germania. La presenza del pubblico può motivare Cristiano Ronaldo? Spero che i tifosi motivino tutta la squadra, non solo CR7. Siamo ovviamente orgogliosi di averlo con noi, ma lui non vince da solo”.

Low: “L’ambizione e la determinazione della squadra rimangono esemplari. Ecco perché sappiamo di potere ribaltare il discorso qualificazione. Se saremo più incisivi in avanti, potremo battere il Portogallo”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Fernando Santos che viene dal successo contro l’Ungheria ed in classifica occupa la prima posizione, insieme alla Francia, con 3 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Low che è reduce dalla sconfitta contro la Francia ed in classifica occupa l’ultimo posto, insieme all’Ungheria, con 0 punti. Sono 18 i precedenti in gare ufficiali tra Portogallo e Germania con il bilancio favorevole alla Nazionale tedesca che ha raccolto 10 vittorie contro i 3 successi della Nazionale lusitana, 5 i pareggi. Il bilancio della Germania in casa contro il Portogallo è di 3 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. Il Portogallo, nelle ultime nove partite giocate contro la Germania, ha raccolto 1 vittoria, 3 pareggi e 5 sconfitte. Il bilancio della Germania nelle gare giocate a Monaco Di Baviera è di 13 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte mentre all’Allianz Arena i tedeschi hanno raccolto 4 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Il Portogallo ha giocato soltanto una gara all’Allianz Arena, perdendo contro la Francia ai Mondiali del 2006. La Germania viene da sette vittorie nelle ultime nove gare EURO mentre il Portogallo, nelle ultime 23 gare EURO, ha raccolto 16 vittorie, 6 pareggi e 1 sconfitta.

QUI PORTOGALLO – Fernando Santos dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Rui Patricio in porta, pacchetto difensivo composto da Semedo e Guerreiro sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Ruben Dias e Pepe. A centrocampo Danilo Pereira e William Carvalho in cabina di regia mentre davanti spazio a Bernardo Silva, Bruno Fernandes e Diogo Jota alle spalle di Cristiano Ronaldo.

QUI GERMANIA – Low dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-3 con Neuer in porta, reparto arretrato formato da Ginter, Hummels e Rudiger. A centrocampo Kroos e Gundogan in cabina di regia con Kimmich e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Muller, Gnabry e Sané.

Le probabili formazioni di Portogallo – Germania

PORTOGALLO (4-2-3-1): Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo Pereira, William Carvalho; Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Diogo Jota; Cristiano Ronaldo. Allenatore: Fernando Santos

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gundogan, Gosens; Muller, Gnabry, Sané. Allenatore: Low

STADIO: Allianz Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Portogallo – Germania, valido per la seconda giornata del Gruppo F di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Rai 1 (canali 1 e 501 HD del digitale terrestre), mentre su Sky sarà visibile ai canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (numero 203 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La sfida sarà  visibile pure in streaming, in direttaLa Rai trasmetterà la gara in chiaro sulla propria piattaforma Rai Play, mentre gli utenti Sky avranno la possibilità di seguirla attraverso Sky Go. In entrambi i casi sarà possibile usufruire del servizio streaming sia sul proprio pc o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia sui dispositivi mobili, quali smartphone e tablet, previo scaricamento della relativa app per sistemi Android e iOS. Si potrà vedere la sfida di Monaco di Baviera anche tramite NOW, il servizio live e on demand di Sky, che offre ai propri utenti che acquistano il pacchetto Sport anche la visione delle gare di Euro 2020.

Articoli correlati