Pro Palazzolo – Castellanzese 1-0: decide una rete di Arras nel primo tempo

41

le partite della castellanzese in diretta

PALAZZOLO (BS) – Sconfitta di misura per la Castellanzese sul campo della Pro Palazzolo, con il gol di Arras a metà primo tempo che regala i tre punti ai padroni di casa, rimasti in dieci nella ripresa per l’espulsione diretta di Ciccone, reo di aver protestato troppo vivacemente nei confronti dell’arbitro marsalese.

Cronaca della partita

Il 4-3-1-2 neroverde si oppone al 3-5-2 dei padroni di casa, che iniziano con più decisione il match. Il primo pericolo è dato dal colpo di testa di Arras all’altezza del dischetto dopo quattro minuti, conclusione che termina la sua corsa sul fondo del campo; stessa sorte per il tentativo del capitano Montesano che, da buona posizione, manda a lato della porta difesa da Poli.

La Pro Palazzolo sblocca la partita al ventiseiesimo con Arras, che sfrutta il mancato controllo di Compagnoni – dopo retropassaggio di Mandelli – e batte Poli, che nulla può sulla conclusione del numero sette biancoblu da due passi.

I neroverdi provano a reagire al gol subito ma senza riuscire ad arrivare troppo spesso dalle parti di Mangiapoco, che deve intervenire solamente nel minuto di recupero su un tiro di Lusha.

La ripresa, che vede Rondanini in campo al posto di Compagnoni, porta i biancoblu vicini al raddoppio con la discesa ancora di Arras sulla destra, ma sul traversone in mezzo all’area che segue non c’è nessun compagno che riesce ad intervenire e a depositare in rete sotto misura.

I ragazzi di Mister Roncari provano a spingere con maggior vigore alla ricerca del pareggio, con i padroni di casa che però continuano ad attaccare, in special modo con incursioni sulla fascia destra del campo.

Al venticinquesimo neroverdi vicinissimi al pareggio dapprima con il tiro a colpo sicuro di Boccadamo respinto da Mangiapoco e successivamente con la conclusione di Mandelli che viene deviata in calcio d’angolo dalla difesa casalinga, azione che porta anche all’espulsione diretta di Ciccone, reo di aver protestato troppo vivacemente nei confronti dell’arbitro.

Nei minuti finali la Pro Palazzolo sfiora il raddoppio in contropiede, sventato da un doppio intervento di Poli.

Nonostante il pressing portato dai neroverdi – complice anche la superiorità numerica – la squadra di casa si impone per una rete a zero.

Tabellino

PRO PALAZZOLO – CASTELLANZESE 1–0 (1-0)

CASTELLANZESE (4-3-1-2): Poli, Sassaro, Compagnoni (1’ st Rondanini), Bernardi (37’ st Vavassori), Tirapelle (29’ st Reggiori); Boccadamo, Arrigoni (40’ st Areco), Mandelli; Valsecchi (18’ st Bigotto); Colombo, Lusha. A disposizione: Spada, Pandini, Chessa. Allenatore: Fiorenzo Roncari

PRO PALAZZOLO (3-5-2): Mangiapoco; Moraschi, Bane, Montesano; Gualandris, Cuel (38’ st Orlandi), Muhic (45’ st D’Iglio), Ciccone, Di Masi (38’ st Pedone); Arras (30’ st Bini), Tremolada. A disposizione: Valtellini, Corradi, Agostini, De Angelis, Paderno. Allenatore: Marco Didu

ARBITRO: Alessandro Angelo di Marsala; assistenti Salvatore Barbanera di Palermo e Marco Giuliani di Barcellona Pozzo di Gotto

RETE: 26’ pt Arras (PP)

AMMONITI: 13’ pt Compagnoni (C), 37’ pt Bane (PP), 14’ st Gualandris (PP), 44’ st Mandelli (C)

ESPULSI: 25’ st Ciccone (PP)

RECUPERO: 1’ + 6’