Pronostici del 20 marzo 2022: le sfide della 30ma giornata di Serie A

26

I suggerimenti del giorno 20 marzo sono dedicati integralmente alla trentesima giornata del campionato di Serie A

pronostici della domenica

Dopo gli anticipi del sabato, il 20 marz0 si giocano le gare valide per la trentesima giornata di Serie A. I pronostici di oggi riguardano complessivamente cinque gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Venezia – Sampdoria 2 (ore 12.30)

Lunch match della trentesima giornata di Serie A. I lagunari vengono dalla sconfitta esterna di misura contro la Lazio, terzo k.o. di fila per la squadra di Zanetti; in classifica sono terzultimi, a tre lunghezze dal Cagliari quartultimo ma con una partita ancora da recuperare, con 22 punti, frutto di cinque vittorie, sette pareggi e sedici sconfitte e con venticinque gol fatti e cinquantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato una e perso tre, siglando cinque reti e subendone dieci. Di fronte troveranno i blucerchiati, reduci dalla sconfitta per 0-3 contro la Juventus e sedicesimi con 26 punti, con un cammino di sette vittorie, cinque pareggi e diciassette sconfitte con trentasette gol fatti e cinquantuno subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volte e perso quattro, siglando quattro reti e subendone dieci.

Empoli – Hellas Verona 2 (ore 15)

Incontro valevole per la trentesima giornata di Serie A.  I toscani vengono dalla sconfitta esterna di misura contro il Milan, firmata Kalulu, e sono tredicesimi con 32 punti, frutto di otto vittorie, otto pareggi e tredici sconfitte con quaranta gol fatti e cinquantaquattro subiti. Dopo un ottimo avvio di stagione non stanno attraversando un buon periodo di forma: nelle ultime cinque sfide hanno pareggiato due volte e perso tre, siglando due reti e subendone otto; non vince dallo scorso 12 dicembre. Di fronte troveranno la il Verona, reduce dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro il Napoli e nono, a sette lunghezze dalla zona Europa, a quota 41, con un cammino di undici vittorie, otto  pareggi e dieci sconfitte, con cinquantaquattro reti realizzate e quarantasei incassate. Il bilancio nelle ultime cinque sfide é di due vittorie, due pareggi e una sconfitta con undici gol fatti e sei subiti.

Juventus – Salernitana 1 (ore 15)

Match valido per la trentesima giornata di Serie A.  I bianconeri devono archiviare la delusione per l’esclusione dalla Champions League dopo la pesante sconfitta per 0-3 contro il Villarreal e cercare di fare puti preziosi per assicurarsi un posto nella prossima edizione della competizione. In campionato sono reduci dal successo per 0-3 ottenuto a Marassi contro la Sampdoria, grazie anche a una doppietta di Morata, ed é quarta a quota 56 punti, con un cammino di sedici partite vinte, otto pareggiate e cinque perse con quarantacinque reti realizzate e ventisei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio con otto gol fatti e sei subiti.  La Salernitana é reduce dal pareggio casalingo per 2-2 contro il Sassuolo ed é ultima con 45 punti, frutto di tre vittorie, sette pareggi e diciassette sconfitte con otto gol fatti e sessantatré subiti. Nelle ultime cinque sfide ha pareggiato una e perso quattro siglando sei reti e subendone undici.

Roma – Lazio 2 (ore 15)

Match valido per la trentesima giornata di Serie A.  I giallorossi vengono dal pareggio esterno per 1-1 contro l’Udinese e sono sesti in classifica, a pari merito proprio con l’Atalanta, con 48 punti, frutto di quattordici partite vinte, sei pareggiate e nove perse, siglando trentasette gol e incassandone quarantacinque. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Mourinho parla di tre vittorie e due pareggi con sei reti segnate e tre subite. In settimana, battendo il Vitesse, si é qualificata per i quarti di finale della Conference League. I biancocelesti sono reduci dal successo casalingo di misura contro il Venezia e sono quinti a quota 49 punti e con un cammino di quattordici partite vinte, sette pareggiate e otto perse, con cinquantotto reti realizzate e quarantadue incassate. Il bilancio delle ultime sfide é di due vittorie, due pareggio e una sconfitta con otto gol fatti e cinque subiti.

Bologna – Atalanta 2 (ore 18)

Match valevole per la trentesima giornata di Serie A.  I felsinei vengono dalla sconfitta esterna di misura contro la Firoentina e sono dodicesimi con 32 punti e con un cammino di nove vittorie, sei pareggi e tredici sconfitte con trentadue gol fatti e quarantatré subiti.  Nelle ultime cinque sfide ha vinto una volta, pareggiato due e perso due siglando tre reti e subendone sei.  Gli orobici sono reduci dal pari interno a reti bianche contro il Genoa e sono sesti, a pari merito con i giallorossi, con 48 punti, frutto di tredici vittorie, nove pareggi e sei sconfitte con cinquanta gol fatti e trentuno subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte, pareggiato una e perso una siglando otto reti e subendone tre. In settimana, dopo aver battuto il Bayer Leverkusen grazie a un gol realizzato da Boga allo scadere, si sono classificati per i quarti di finale di Europa League.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 20 marzo 2022

  • Venezia – Sampdoria 2 (2.65)
  • Empoli – Verona 1 (2.52)
  • Juventus – Salernitana 1 (1.20)
  • Roma – Lazio 1 (2.60)
  • Bologna – Atalanta 2 (1.80)