Pronostici del 28 agosto 2022: la terza giornata di Serie A e B

37

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno domenica 28 agosto 2022 sono dedicati alle gare valide per la terza giornata di Serie A e B

Domenica 28 agosto si giocano le gare valide per la terza giornata di Serie A e Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Salernitana – Sampdoria 1 (ore 18.30)

Gara valida per la terza giornata di Serie A. I granata hanno esordito con la sconfitta casalinga di misura contro la Roma per poi andar a pareggiare a reti bianche sul campo dell’Udinese; stesso percorso per i blucerchiati che nella prima giornata hanno perso 0-2 contro l’Atalanta per poi fermare, sempre a Marassi, sullo 0-0 la Juventus di Allegri.

Verona – Atalanta 2 (ore 18.30)

Incontro valido per la terza giornata di Serie A.  Una sfida tra due squadre con obiettivi importanti: per gli scaligeri quello di confermarsi tra le prime ove in classifica, per gli orobici quello di ritornare in Europa. La stagione dei gialloblù, affidati a Cioffi, però, non é iniziata benissimo: sconfitti 2-5 dal Napoli nella gara di esordio, nella seconda non sono andati oltre l‘1-1 a Bologna. É andata decisamente meglio alla squadra di Gasperini, che, dopo aver vinto 0-2 a Marassi contro la Sampdoria, ha costretto al pareggio i Campioni d’Italia in carica del Milan.

Fiorentina – Napoli 2 (ore 20.45)

Gara valida per la seconda giornata di Serie A.  La Fiorentina viene dal pareggio a reti bianche contro l’Empoli, che ha fatto seguito al successo casalingo per 3-2 ottenuto in extremis contro la Cremonese: in classifica ha pertanto 4 punti, che la collocano a ridosso del trio di testa formato da Inter, Napoli e Roma che é a punteggio pieno. Dal canto suo il Napoli ha conosciuto il suo percorso nella fase a gironi della Champions League: inserito nel Gruppo A se la vedrà con Ajax, Liverpool e Rangers. In campionato ha vinto 2-5 a Verona e 4-0 in casa contro il Monza:

Lecce – Empoli 1 (ore 20.45)

Incontro valido per la terza giornata di Serie A. Non é partita bene la stagione dei salentini beffati in pieno recupero da una rete di Dumfries nel match di esordio al “Via del Mare” contro l’Inter  mentre nella seconda giornata hanno perso di misura in casa del Sassuolo; ora sono in cerca di tre punti preziosi in otica salvezza, che resta l’obiettivo stagionale. Stesso discorso per i toscani che finora hanno perso 1-0 con lo Spezia e pareggiato a reti bianche il derby con la Fiorentina.

Benevento – Frosinone 1 (ore 20.45)

Match valido per la prima giornata di Serie B. Non é iniziata bene la stagione del Benevento di Fabio Caserta,  che é stato sconfitto all’esordio in campionato in casa dal Cosenza mentre nella seconda giornata ha pareggiato 0-0 a Marassi contro il Genoa, grazie anche e soprattutto a un Paleari in gran serata. Troppo poco un solo punto per una squadra che nella passata stagione si é fermata ai playoff e quest’anno vorrebbe riprovare a centrare l’obiettivo promozione. É andata decisamente meglio al Frosinone, in testa alla classifica a punteggio pieno, a pari merito con il Cosenza: i ciociari hanno, infatti, vinto di misura sul campo del Modena e 3-0 in casa contro il Brescia.

Pisa – Genoa 2 (ore 20.45)

Match valido per la terza giornata di Serie B. La squadra di Maran ha iniziato malamente la stagione andando a perdere 4-3 nella prima di campionato a Cittadella mentre nella seconda giornata non é andata oltre il 2-2 in casa contro il Como. Quella di Blessin, finora, ha espugnato il difficile campo del Venezia e pareggiato in casa a reti bianche col Benevento.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 28 agosto 2022

  • Salernitana – Sampdoria 1 (2.45)
  • Verona – Atalanta 2 (1.80)
  • Fiorentina – Napoli 2 (2.10)
  • Lecce – Empoli 1 (2.40)
  • Benevento – Frosinone 1 (2.25)
  • Pisa – Genoa 2 (2.20)