Il Manchester City sbanca il Parco dei Principi: battuto 2-1 il PSG

1253

PSG - Manchester City cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di De Bruyne e Mahrez per il successo in rimonta della squadra di Guardiola mentre alla squadra di Pochettino non basta Marquinhos.

PARIGI – Nel match valido per la semifinale d’andata di Champions League 2020/2021 il Manchester City espugna il Parco dei Principi battendo il PSG 2-1. Successo in rimonta, costruito grazie ad una sublime ripresa, per la squadra di Guardiola grazie ai gol di De Bruyne e Mahrez mentre alla squadra di Pochettino non basta la rete di Marquinhos e un’ottima prima frazione. La gara di ritorno, all’Eithad Stadium, si giocherà martedì 4 maggio con la squadra inglese che dovrà difendere un prezioso vantaggio conquistato in trasferta mentre ai parigini servirà una grande impresa.

La cronaca del match

risultato FINALE: PSG-MANCHESTER CITY 1-2 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

92' Ci prova sfruttando i calci piazzati il PSG, non ha nulla da perdere la squadra di Pochettino in questo finale di partita al Parco dei Principi.

91' Quattro minuti di recupero.

88' Match che si sta sviluppando negli ultimi trenta metri della metà campo dei padroni di casa. Serpentina di Foden che salta tre uomini e calcia col mancino ma Navas blocca in due tempi.

87' Cartellino giallo per De Bruyne, quarto ammonito del match.

85' Manchester City ancora pericoloso con Mahrez che prende il pallone e calcia col mancino dal limite ma la sua conclusione si perde a lato di poco. 

84' Cambio nel PSG con Pochettino che ha appena mandato in campo Ander Herrera al posto di Paredes. 

82' Adesso il PSG deve provare a limitare i danni in questo finale vista l'inferiorità numerica. Spazi importanti per il Manchester City che, però, preferisce palleggiare senza fretta. 

80' Cambio nel PSG con Pochettino che ha appena mandato in campo Danilo Pereira al posto di Di Maria. 

79' Sconsiderato intervento di Gueye che frana sulla caviglia di Gundogan. Pochi dubbi per il direttore di gara che ha estratto il cartellino rosso nei confronti del centrocampista del PSG!

78' CARTELLINO ROSSO PER GUEYE! PSG IN DIECI!

78' Palleggia senza fretta il Manchester City mentre il PSG continua a correre a vuoto, ha accusato il colpo la squadra di Pochettino. 

76' Manchester City ancora in attacco con Mahrez che mette al centro per il colpo di testa di Foden ma questa volta Navas blocca senza problemi.

75' Cartellino giallo per Neymar, terzo ammonito del match. 

74' E adesso è chiamata necessariamente ad una reazione la squadra di Pochettino che sta soffrendo tantissimo in questa seconda frazione di gioco. Potrebbero aprirsi spazi importanti per il Manchester City. 

73' La ribalta il Manchester City con una punizione di Mahrez, pallone che passa in mezzo alla barriera e si insacca alle spalle di Navas, 1-2. Capovolto il match in pochi minuti! 

72' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER CITY! MAHREZ!

70' Cartellino giallo per Paredes, secondo ammonito del match.

70' Canovaccio tattico del match molto chiaro in questa fase con i Citizens che fanno la partita mentre il PSG sembra piuttosto in difficoltà, non pressa più la squadra di Pochettino. 

68' Vedremo se adesso la squadra di Pochettino sarà in grado di reagire mentre il Manchester City, forte del pareggio, continua a palleggiare nella metà campo dei francesi. 

66' Arriva il pareggio del Manchester City con un cross di De Bruyne, dal limite dell'area, che coglie di sorpresa Navas e sfera che si insacca senza nessuna deviazione, 1-1. 

65' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER CITY! DE BRUYNE!

63' Cambio nel Manchester City con Guardiola che ha appena mandato in campo Zinchenko al posto di Cancelo. 

62' Chance per il Manchester City con De Bruyne che, dall'interno dell'area, raccoglie un pallone vagante calciando al volo ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa.

61' Ritmi che si stanno nuovamente alzando in questa fase del secondo tempo. Il Manchester City fa la partita ma il PSG è sempre pericoloso in contropiede, molto di più rispetto agli inglesi. 

59' Molto meglio la squadra di Guardiola in questo secondo tempo ma sta mancando clamorosamente l'ultimo passaggio. Non calcia mai in porta il Manchester City, tanto palleggio anche in zone impossibili. 

57' Tanti errori e tante interruzioni in questa ripresa, sembra di assistere alla brutta copia del secondo tempo di Real Madrid-Chelsea. Sfida che va a fiammate in questa fase di secondo tempo. 

55' Primi dieci minuti di gioco di questo secondo tempo che sono andati in archivio. Ritmi più bassi rispetto al primo tempo ma la squadra inglese sta crescendo, tante interruzioni. 

53' Non ci sono stati grossi squilli in questa seconda frazione con il Manchester City che sta facendo la partita mentre il PSG aspetta un po' di più nella sua metà campi. 

51' La squadra di Guardiola sembra aver cominciato questo secondo tempo con un piglio più aggressivo ma continua ad aver bisogno di un riferimento offensivo il Manchester City. 

49' Possesso palla del Manchester City in questo primo scorcio di secondo tempo mentre il PSG ricomincia il suo pressing aggressivo e compatto sui portatori di palla di Guardiola. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori. In campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di PSG-Manchester City. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

43' Prima vera occasione per il Manchester City con Bernardo Silva che, dall'interno dell'area, appoggia per il mancino di Foden ma la sua conclusione viene respinta da Navas. 

42' Si affida anche al tiro da fuori la squadra di Guardiola con Cancelo che lascia partire un destro dai 30 metri ma la sua conclusione si perde altissima. 

41' Ritmi più bassi in questo finale di tempo con i padroni di casa che riescono sempre a creare i presupposti per un'azione pericolosa. Non si può certo dire la stessa cosa della squadra ospite. 

39' Non ha idee la squadra di Guardiola che fa una fatica tremenda ad attaccare per vie centrali. Deve pensare a Gabriel Jesus o ad Aguero il tecnico del Manchester City. 

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di un primo tempo molto divertente ed intenso. PSG sempre in vantaggio grazie al gol di Marquinhos. 

35' PSG ad un passo dal raddoppio con Mbappé che appoggia per l'accorrente Bakker ma il suo mancino viene respinto da Stones. Sta dominando la squadra di Pochettino in questo primo tempo.

33' Torna a farsi vedere il Manchester City con Mahrez ma il suo colpo di testa viene salvato da Paredes nei pressi della linea di porta. Piuttosto casuale l'azione della squadra di Guardiola. 

31' Cartellino giallo per Cancelo, primo ammonito del match. 

30' In totale difficoltà la squadra di Guardiola che sta subendo tantissimo il pressing e il possesso del PSG. Da almeno dieci minuti gli inglesi non escono dalla metà campo di competenza, solo possesso sterile e nulla più. 

28' Francesi ad un passo dal raddoppio con Paredes che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Neymar, stacca di testa mandando a lato di pochissimo. 

27' Guardiola ha bisogno di una vera prima punta questa sera. Non sta pagando affatto la scelta di giocare senza attaccante, i difensori del PSG stanno controllando senza affanni la situazione. 

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il PSG meritatamente in vantaggio mentre il Manchester City fatica ad entrare nel match, troppo sterile il possesso degli inglesi. 

23' Fatica tantissimo a giocare per vie centrali il Manchester City. La squadra di Guardiola sta attaccando solo sulle corsie esterne perché in mezzo non c'è nessuno. 

21' Prima vera chance anche per il Manchester City con Cancelo che illumina con una gran palla per Bernardo Silva ma Navas si oppone sul tentativo in spaccata del portoghese. 

20' E' rabbioso il pressing della squadra di Pochettino che, dopo i primi minuti di studio, stanno prendendo in mano il pallino del gioco e sono meritatamente in vantaggio. 

19' Tanto possesso palla da parte della squadra di Guardiola ma sterile, mai pericolosi gli inglesi fino a questo momento. Il PSG sta difendendo molto bene chiudendo ogni spazio ai Citizens.

17' Passa in vantaggio il PSG con Marquinhos che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti e con un gran colpo di testa batte Ederson, 1-0. 

16' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PSG! MARQUINHOS!

15' Buon momento per la squadra francese che, da qualche minuto, sta occupando stabilmente la metà campo del Manchester City. Sempre pericolosi i padroni di casa quando attaccano. 

14' PSG ad un passo dal vantaggio con Neymar che scambia con Di Maria e calcia col destro ma la sua conclusione viene alzata in corner da Ederson. Che giocata del brasiliano! 

13' Qualche errore di troppo da parte delle due squadre in campo, c'è molta tensione e si vede. Si lotta spesso nella zona nevralgica del rettangolo di gioco. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio al Parco dei Principi con il risultato ancora fermo sullo 0-0. Gara estremamente tattica, non ci sono ancora state conclusioni degne di questo nome. 

9' Lunga fase di studio da parte delle due squadre, sfida molto tattica. Ovviamente la posta in palio è altissima visto che stiamo parlando di una semifinale d'andata di Champions League. 

7' Incredibile come la squadra di Guardiola giochi senza attaccante sfruttando il solo spazio. Si alternano in sette, addirittura, nel ruolo di prima punta a seconda della posizione dell'azione. 

5' Ritmi subito alti sul rettangolo di gioco con la squadra di Guardiola che, come da copione, gestisce maggiormente il possesso palla mentre il PSG aspetta e riparte sfruttando i suoi fenomeni in attacco. 

3' Prima conclusione in porta della squadra di Pochettino con Neymar che, servito da Mbappé, calcia col mancino ma la sua conclusione viene bloccata da Ederson.

2' Sfida che si preannuncia spettacolare viste le caratteristiche delle due squadre. Padroni di casa subito in possesso palla ma è super aggressivo il pressing della squadra di Guardiola. 

1' PARTITI! E' cominciata PSG-Manchester City! 

 

20.57 I giocatori di PSG e Manchester City fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.48 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il PSG con il tridente offensivo composto da Di Maria, Mbappé e Neymar mentre il Manchester City risponde col 4-2-3-1 con Bernardo Silva, De Bruyne e Mahrez alla spalle di Foden.

19.35 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match. 

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di PSG-Manchester City, incontro valevole per la semifinale d'andata di Champions League. 

 

IL TABELLINO

PSG (4-2-3-1): Keylor Navas; Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Bakker; Gueye, Paredes (83' Ander Herrera); Di Maria (80' Danilo Pereira), Verratti, Neymar; Mbappé. A disposizione: Sergio Rico, Diallo, Dagba, Kehrer, Kurzawa, Draxler, Ander Herrera, Danilo Pereira, Rafinha, Sarabia, Icardi, Kean. Allenatore: Pochettino 

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Cancelo (61' Zinchenko); Rodri, Gündogan; Bernardo Silva, De Bruyne, Mahrez; Foden. A disposizione: Steffen, Trafford, Aké, Eric Garcia, Laporte, Mendy, Zinchenko, Fernandinho, Ferran Torres, Aguero, Gabriel Jesus, Sterling. Allenatore: Guardiola 

RETI: 15' Marquinhos (P), 64' De Bruyne (M), 71' Mahrez (M)

AMMONIZIONI: Cancelo, De Bruyne (M), Paredes, Neymar (P)

ESPULSIONI: Gueye (P)

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Parco dei Principi

Le parole di Pochettino e Guardiola

Pochettino: “Per me è solo la gara fra la mia squadra e un’altra. Non è una battaglia personale, c’è il PSG contro il Manchester City. Sarà una battaglia tra due grandi squadre. Guardiola è uno dei migliori allenatori del mondo, ammiro la sua carriera. Non sarà una partita facile per entrambe le squadre. Ci sono giocatori fantastici, sarà una gara difficile e competitiva. È più facile chiederlo direttamente a Neymar. Il mio approccio è stato molto naturale. Si tratta solo di essere spontanei e naturali, non facciamo niente di specifico per un giocatore. Non c’è niente di speciale, tutti i giocatori ricevono lo stesso trattamento. È facile lavorare con Neymar, è molto umile e accetta sempre tutte i miei consigli. I brasiliani hanno qualcosa di speciale dentro, amano giocare a calcio perché è come un ballo. Giocano come se stessero ballando. Hanno bisogno di sentirsi felici per esibirsi nel modo migliore. La Champions League è una delle competizioni più importanti al mondo, siamo concentrati, rilassati e fiduciosi. Esattamente come nelle partite precedenti. Sappiamo che affronteremo un’ottima squadra e li rispettiamo”.

Guardiola: “Non so se siamo l’élite della Champions, ma vogliamo sempre esserci. Quando la proprietà ha rilevato il club, ha fatto grandi investimenti prima per competere in Inghilterra, poi in Europa. In questo momento sono incredibilmente felice di andare con il club a Parigi per cercare di essere noi stessi e vincere la partita. Poi dopo vogliamo battere il Crystal Palace per vincere una delle due partite che ci mancano per conquistare il campionato. La Champions è bella, ma anche il campionato è importante. Il PSG non è solo Neymar e Mbappé, è una squadra di qualità. Cercheremo di imporre il nostro gioco per ridurre al minimo le occasioni per gli avversari. Più sei te stesso, maggiori sono le possibilità di farcela. Se pensi all’avversario, è più difficile. Ho imparato da Johann Cruyff che devi goderti la partita e le responsabilità. Abbiamo il privilegio di essere una delle ultime quattro protagoniste di questa edizione di Champions League. Non dobbiamo essere preoccupato, questa è la mentalità che hanno le migliori squadre e i più grandi atleti”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Pochettino che ha staccato il pass per questo turno eliminando il Bayern Monaco al termine di un doppio confronto stellare. In Ligue 1, i parigini sono reduci dal prezioso successo esterno contro il Metz ed in classifica occupano la seconda posizione con 72 punti, -1 dal Lille. Dall’altra parte troviamo la squadra di Guardiola che hanno centrato le semifinali, per la prima volta sotto la gestione del tecnico catalano, eliminando il Borussia Dortmund. I Citizens, inoltre, sono reduci dal successo in Coppa di Lega inglese contro il Tottenham ed in Premier League guidano saldamente la classifica con 77 punti, +10 sul Manchester United.

Sono soltanto due i precedenti in Champions League tra PSG e Manchester City e risalgono all’edizione 2015/2016, quarti di finale: spettacolare pareggio per 2-2 all’andata e successo della squadra inglese al ritorno. Le due squadre si sono affrontate anche nella fase a gironi di Coppa UEFA 2008/2009. Il Paris ha vinto 18 delle ultime 28 partite di UEFA Champions League (4 pareggi e 6 sconfitte). La sconfitta al ritorno contro il Bayern Monaco è stata appena la quinta nelle ultime 60 gare interne europee (38 vittorie e 17 pareggi), anche se tre sconfitte sono arrivate nelle ultime 10 partite. Il PSG ha perso tre delle ultime undici gare giocate contro squadre inglesi raccogliendo quattro successi e quattro pareggi. Il bilancio del Manchester City contro le squadre francesi è di 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, con 19 gol segnati e 15 subiti. La squadra inglese ha segnato 56 gol nelle ultime 23 partite di UEFA Champions League; nelle ultime tre stagioni, il suo bilancio è 22 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, con 72 gol segnati e 24 subiti. La squadra di Guardiola ha vinto 11 delle ultime 16 trasferte europee (3 pareggi  e 2 sconfitte) ed entrambe le sconfitte sono arrivate in Inghilterra contro Liverpool e Tottenham. La sfida verrà diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych mentre i suoi assistenti saranno Mark Borsch e Stefan Lupp. Il quarto uomo sarà Daniel Siebert mentre al VAR ci saranno Marco Fritz e Bastian Dankert.

QUI PSG – Pochettino dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Navas in porta, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Diallo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Marquinhos e Kimpembe. A centrocampo Paredes in cabina di regia con Gueye e Verratti mezze ali mentre davanti spazio al super tridente offensivo composto da Di Maria, Mbappé e Neymar.

QUI MANCHESTER CITY – Guardiola dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Ederson tra i pali, reparto arretrato formato da Walker e Cancelo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Ruben Dias e Stones. A centrocampo Rodri e Gundogan in cabina di regia mentre davanti spazio a Bernardo Silva, De Bruyne e Mahrez alle spalle di Foden.

Le probabili formazioni di PSG – Manchester City

PSG (4-3-3): Keylor Navas; Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Diallo; Gueye, Paredes, Verratti; Di Maria, Mbappé, Neymar. Allenatore: Pochettino

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Cancelo; Rodri, Gündogan; Bernardo Silva, De Bruyne, Foden, Mahrez. Allenatore: Guardiola

STADIO: Parco dei Principi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro PSG – Manchester City, valevole per la semifinale d’andata di Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport (canale 251 satellite). Sarà possibile ad assistere alla Champions League e in particolare a PSG – Manchester City anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno quindi seguire il match tramite device come smartphone, tablet, pc e notebook, grazie a Sky Go, sfruttando l’app compatibile con sistemi iOS e Android, o collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. L’alternativa streaming è rappresentata da Now Tv: in questo caso sarà sufficiente acquistare uno dei pacchetti offerti per accedere alla visione del match.

Articoli correlati