Il Real Madrid mette a disposizione il Bernabeu contro il COVID-19

32

Il Real Madrid mette a disposizione il Bernabeu contro il COVID-19

La squadra spagnola, attraverso un comunicato ufficiale, ha deciso di mettere a disposizione il Santiago Bernabeu donando il materiale sanitario presente all’interno dell’impianto.

MADRID – La Pandemia da COVID-19 sta mettendo in ginocchio la Spagna. Nella sola giornata di oggi, infatti, ci sono stati altri 7000 casi (per un totale di 56197) e 498 morti nella penisola iberica che sta collassando sotto il macigno del virus invisibile. Negli ospedali, al collasso da giorni, gestire la situazione è difficilissimo, ma nonostante l’impegno del personale specializzato è in atto una vera corsa contro il tempo per ridurre almeno in parte la portata dell’emergenza.

La Liga, al pari degli altri campionati, è ferma ma il Real Madrid ha, infatti  messo a disposizione della sanità spagnola il proprio stadio, il Santiago Bernabeu. Tutto questo sarà possibile grazie all’accordo raggiunto con il Consiglio Superiore dello Sport Spagnolo: l’impianto, secondo quanto riportato dalle fonti spagnole, sarà così trasformato in un magazzino per gli approvvigionamenti di materiale sanitario utile alla città di Madrid. Questo il comunicato ufficiale da parte dei Blancos:

“Tutto il materiale sarà poi consegnato alle autorità sanitarie spagnole, sotto l’autorità del Governo, che le ridistribuirà nel modo più efficiente”

Articoli correlati