Coppa Italia, Reggina – L.R. Vicenza 3-2: risultato e tabellino

252

Coppa Italia

Doppietta per Reginaldo nella prima sfida ufficiale dell’anno per gli amaranto che passano il turno e affronteranno l’Empoli

REGGIO CALABRIA – Nell’ultima gara del primo turno di Coppa Italia successo per 3-2 della Reggina sul L.R. Vicenza. Un risultato che consente alla squadra di casa di approdare al turno successivo dove ci sarà l’Empoli. Gara piacevole con tanti gol, ben cinque e sbloccata dopo 7 minuti da Marotta che sfrutta un liscio di Loiaocono. Partita in salita per la squadra di Toscano che al 35′ trova il pari con Sounas che ci mette lo zampino su cross di Bresciani dalla sinistra. Nella ripresa si scatena Reginaldo che prima trasforma un penalty concesso per atterramento di Bizzotto in area su Corazza al 9′, quindi al 27′ viene innescato da Marino e dopo aver coperto palla fredda il portiere con una bella conclusione. Gara chiusa? No perchè dopo appena 5 minuti Giacomelli trasforma il rigore concesso per fallo di Farroni su Marotta in area. Di Carlo si gioca tutti gli assi per cercare il gol del pari ma i padroni di casa riescono a difendersi e a conquistare il successo.

Tabellino di Reggina – L.R. Vicenza 3-2

Reggina (3-5-2): Farroni; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Kirwan, Bianchi (56′ Marino), De Rose, Sounas, Bresciani (82′ Rubin); Doumbia (37′ Corazza), Reginaldo. A disposizione: Guarna, Lofaro, Marchi, Salandria, Zibert, Bellomo, Paolucci, Redolfi, Gasparetto. Allenatore: Toscano.

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Padella, Bizzotto (76′ Arma), Barlocco; Emmanuello (59′ Zonta), Scoppa (46′ Pontisso), Cinelli; Giacomelli; Guerra, Marotta. A disposizione: Albertazzi, Liviero, Pasini, Tronco, Bonetto. Allenatore: Di Carlo.

Arbitro: Eduard Pashuku di Albano Laziale.

Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Veronica Vettorel di Latina.

Quarto uomo: Valerio Maranesi di Ciampino.

Reti: 7′ Marotta (V), 35′ Sounas (R), 54′, 72′ Reginaldo (R), 77′ rig. Giacomelli (V).

Ammoniti: Cappelletti (V), Rossi (R), Farroni (R), Marotta (V)

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 3 nella ripresa

Articoli correlati