Serie A – Il punto della situazione sul calciomercato

134

Serie A - Il punto della situazione sul calciomercato

Il punto sul calciomercato delle big di Serie A e le principali trattative in corso. Juve, De Ligt si avvicina. Napoli ad un passo da James Rodríguez.

TORINO – Il quadro degli allenatori di Serie A è definitivamente completato, il calciomercato può entrare nel vivo. A cominciare dalla Juventus, che poco meno di dieci giorni fa ha designato ufficialmente Sarri come il successore di Allegri, un taglio decisamente netto con il passato. Il primo acquisto della nuova Juventus è stato già definito da qualche mese, Aaron Ramsey. Il gallese ex Arsenal andrà ad arricchire con la sua qualità la mediana bianconera ed in attesa di scoprire da chi sarà affiancato, con la pista Rabiot che appare decisamente percorribile, la Juventus ha mosso dei passi importanti anche per quanto riguarda il pacchetto arretrato. Secondo quanto emerso negli ultimi giorni, infatti, De Ligt si è avvicinato sensibilmente alla Vecchia Signora ed avrebbe accettato l’offerta da circa dodici milioni a stagione, che lo farebbe diventare il secondo giocatore più pagato della rosa bianconera alle spalle del solo ed inarrivabile Ronaldo. PSG e Barcellona rimangono, però, fortemente in corsa per il Golden Boy. In uscita rimane Cancelo, per cui non è stato trovato ancora un accordo col Manchester City, mentre per Dybala tutto lascia pensare che rimarrà alla corte di Sarri.

Il Napoli non rimane a guardare e nei prossimi giorni dovrebbe formalizzare l’accordo per James Rodríguez, pupillo di Carlo Ancelotti e richiesto espressamente al presidente De Laurentiis. Il colombiano, dopo la vittoria sul Paraguay, ci scherza su: “Il mio italiano? Pessimo. Non so dove giocherò la prossima stagione. In questo momento penso alla Copa América, devo rimanere tranquillo. Restare a Madrid o andare al Napoli? Dipende dal club, ci sono persone in società che fanno tanto e io da qui non posso far nulla.” Tradotto: ci sarà ancora da attendere, ma la sensazione è che questo matrimonio, prima o poi, si farà. L’obiettivo numero per sostituire il partente Albiol, direzione Villarreal, è Manolas, con il greco che pare aver già dato il suo benestare sull’operazione.

Articoli correlati