Serie B 2020/2021: il punto della situazione dopo dieci giornate

37

serie bkt giallo

Analizziamo il campionato di Serie B, che dopo 10 giornate di campionato già ha fatto vedere diverse sorprese

Nelle prime dieci giornate, non possiamo dire che la serie cadetta non sia stata emozionante. Nella parte alta della classifica vediamo come l’Empoli, dopo una grandissimo inizio di stagione abbia subito un drastico calo. Anche se la classifica è corta, i toscani hanno perso molti punti e la possibilità nelle ultime gare di prendere un grande vantaggio sulle avversarie. Questo non è avvenuto, ma abbiamo visto squadre come Salernitana, Spal e Lecce, tra le più in forma in queste ultime gare a contendersi il primato.

Vediamo come squadre come Salernitana ed Empoli soffrano in particolar modo, rispetto alle avversarie che occupano la parte alta della classifica, il fattore trasferta. In zona Playout, vediamo una bella lotta tra squadre che siamo abituati a vedere in quelle posizioni e sorprese come il Monza. Boateng ha preso per mano una squadra che, già dalla prossima stagione, vorrebbe provare a conquistare un posto nella massima serie, anche se sarà complicato.

Deludente ma anche sfortunata, causa i vari infortuni, il Pescara, occupa la zona Playout tra il malcontento dei tifosi. I risultati negativi dall’inizio del campionato, hanno portato la società a prendere la decisione del cambio in panchina. Si passa da Massimo Oddo a Breda. Tra l’altro gli abruzzesi già nell’ultimo turno sono riusciti a conquistare un importante vittoria in chiave salvezza contro i rivali dell’Ascoli. Questa gara potrebbe far ritrovare loro la fiducia necessarie per sgusciare via dalla zona rossa.

Quest’anno in Serie B sono diversi i punti di distacco tra le squadre che occupano la zona Playout rispette a quelle occupate alla lotta per la promozione. Vedremo nel corso della stagione se alcune squadre riusciranno a invertire la rotta e cambiare il proprio destino. Chissà se invece, alcune delle compagini che occupano le zone alte della classifica subiranno un drastico calo.

Articoli correlati