Serie B – Il punto della situazione dopo la trentaduesima giornata

Serie B - Il punto della situazione dopo la trentaduesima giornata

Ieri si è giocata la trentaduesima giornata del campionato cadetto, questo il punto in vista delle ultime dieci giornate

PALERMO – Come di consueto durante il periodo delle nazionali, la nostra domenica è accompagnata dal campionato cadetto che si trova a ormai dieci giornate dalla fine. La trentaduesima giornata parte con l’1-1 tra Spezia e Ascoli. Per i marchigiani l’importantissimo gol in chiave salvezza è arrivato al minuto novantuno, dopo che i liguri si erano portati avanti con Marilungo al 70′. Non c’è partita invece al “San Nicola” di Bari, dove i biancorossi si impongo 3-0 sul Brescia,alimentando sempre di più le speranze di promozione diretta. Il Palermo risponde ai baresi con una vittoria netta contro il Carpi.

Al “Barbera” finisce 4-0 in favore dei rosanero, superlativa prestazione di Coronado che, grazie a una tripletta, si porta a casa il pallone. Vince di misura la capolista Empoli a Pescara grazie alla rete al 19esimo di Donnarumma. Il Parma esce vittorioso dal suo scontro con il Foggia (altra presenza massiccia dei tifosi foggiani, oggi erano 4000 al “Tardini”). Il Foggia, nonostante l’espulsione di Loiacono al 14′, era riusciti a portarsi avanti al 24′ grazie alla rete di Mazzeo. I crociati, nel quarto d’ora finale, riescono prima a pareggiare e poi a portarsi avanti con la rete di Siligardi. Il sigillo finale arriva al minuto 89 quando Ceravolo trova il definitivo gol del 3-1.

Pareggia a sorpresa il Frosinone in casa della Ternata, 0-0 il finale che mette a repentaglio il secondo posto frusinate. I gialloblu ora si trovano ad un solo punto di vantaggio sul Palermo, ma con una gara in più. Il Venezia si porta casa lo scontro diretto contro il Cittadella vincendo 2-1, la rete decisiva è stata siglata de Geijo al 73esimo minuto. Pareggia anche la Pro Vercelli contro l’Avellino, portandosi così a 30 punti e “difendendo” il terzultimo posto dall’arrivo dell’Ascoli. Ottimo pareggio nel posticipo per il Cesena al “Manuzzi” contro il Perugia, al vantaggio cesenate di Schiavone risponde Bonaiuto a 20 dalla fine.

Serie B – Il punto dopo la trentaduesima giornata

Spezia 1-1 Ascoli
Bari 3-0 Brescia
Parma 3-1 Foggia
Palermo 4-0 Carpi
Cremonese 0-1 Entella
Pescara 0-1 Empoli
Ternana 0-0 Frosinone
Salernitana 1-0 Novara
Pro Vercelli 0-0 Avellino
Venezia 2-1 Cittadella
Cesena 1-1 Perugia

CLASSIFICA: Empoli 60, Frosinone* 55, Palermo 54, Bari 50, Cittadella* 50, Venezia 49, Parma 47, Perugia 46, Carpi 44, Spezia* 42, Cremonese* 41, Salernitana* 41, Foggia 40, Pescara* 37, Avellino 36, Entella 35, Novara* 35, Brescia 34, Cesena 33, Pro Vercelli 30, Ascoli* 30, Ternana* 27.

*una partita in più

Fonte foto: Twitter Palermo