Spagna-Marocco 2-2: iberici agli ottavi di finale, adesso c’è la Russia

Spagna Marocco cronaca diretta risultato in tempo reale

La Spagna non va oltre il 2-2 contro il Marocco ma, grazie al pareggio del Portogallo, si qualifica agli ottavi di finale come prima.

KALININGRAD – Nel match valido per la terza ed ultima giornata del Gruppo B la Spagna pareggia 2-2 contro il Marocco ma si qualifica come prima. Match palpitante con gli africani che passano due volte in vantaggio con Boutaib ed El Nesyri ma le Furie Rosse, deludenti dal punto di vista della prestazione, reagiscono grazie ai gol di Isco e Iago Aspas. Grazie a questo pareggio, e al contemporaneo pari del Portogallo contro l’Iran, la Nazionale iberica si qualifica come prima e agli ottavi di finale troverà la Russia.

Tornando alla Spagna, la Nazionale iberica si qualifica se:

  • Batte il Marocco, indipendentemente dal risultato di Iran-Portogallo
  • Pareggia con il Marocco e l’Iran non batte il Portogallo
  • Se perde con il Marocco e il Portogallo batte l’Iran
  • Se perde con il Marocco con un goal di scarto e Iran e Portogallo pareggiano segnando meno di tre goal in più (esempio: Spagna-Marocco 0-1 e Iran-Portogallo 3-3, passa la Spagna; Spagna-Marocco 0-1 e Iran-Portogallo 4-4, passa l’Iran) S
  • Se perde con il Marocco con più di un goal di scarto e l’Iran non perde contro il Portogallo.

La cronaca della partita

QUI SPAGNA – Le Furie Rosse dovrebbero scendere in campo con un offensivo 4-3-3 con De Gea in porta, pacchetto arretrato composto da Jordi Alba e Carvajal sulle corsie esterne mentre al centro Piquè e Sergio Ramos. A centrocampo Busquets in cabina di regia con Thiago e Iniesta mezze ali mentre in attacco Silva ed Isco a supporto di Diego Costa

QUI MAROCCO – Renard dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con El Kajoui in porta, pacchetto arretrato composto da Hakimi e Harit sulle corsie mentre nel mezzo Saiss e Benatia. A centrocampo El Ahmadi e Belhanda in regia mentre davanti Bossouffa, Ziyech e Amrabat a supporto dell’unica punta El Kaabi.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Spagna – Marocco sarà visibile in diretta esclusiva e in chiaro su Italia 1. Sarà inoltre possibile seguire la partita in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Pique, Sergio Ramos, Jordi Alba; Thiago Alcantara, Busquets, Iniesta; Silva, Diego Costa, Isco. Allenatore: Hierro

MAROCCO (4-2-3-1): El Kajoui; Hakimi, Benatia, Saiss, Harit; El Ahmadi, Belhanda; Boussoufa, Ziyech, N. Amrabat; El Kaabi. Allenatore: Renard

STADIO: Kaliningrad Stadium