Spagna – Ucraina 2-2: spagnoli due volte a rincorrere

954

Spagna Ucraina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Spagna – Ucraina di Martedì 27 giugno 2023 in diretta: sotto prima del gol di Vyunnyk quindi di Sudakov trovano il punto decisivo del pari con Ruiz al 90esimo

BUCAREST – Martedì 27 giugno, alla Superbet Arena – Giulesti di Bucarest, la Spagna affronterà l’Ucraina per la terza giornata del Gruppo B degli Europei Under 21, in corso di svolgimento in Romania e Georgia. Calcio di inizio fissato per le ore 20.45. Di fronte due squadre già matematicamente qualificate ai quarti di finale avendo vinto entrambe le sfide precedenti. In palio c’é, quindi, il primo posto nel raggruppamento. La Spagna ha vinto prima per 0-3 contro la Romania e poi per 1-0 contro la Croazia. L’Ucraina, invece, ha battuto prima per 2-0 la Croazia e poi per 0-1 la Romania. L’ultimo confronto tra le due rappresentative giovanili risale al 19 giugno del 2011 quando agli Europei la Spagna si impose col risultato di 0-3. A dirigere il match sarà il lituano Donatas Rumšas, coadiuvato dagli assistenti Aleksandr Radius e Dovydas Sužiedėlis e dal Quarto uomo rumeno Andrei Chivulete. Spagnoli dati favoriti col segno “1” quotato mediamente 2.20.

Tabellino

SPAGNA U21:  Agirrezabala J. (dal 1′ st Roman L.), Martinez A., Guillamon H., Gila M., Sanchez M., Bernabe A. (dal 37′ st Veiga G.), Sancet O. (dal 18′ st Ruiz A.), Barrenetxea A. (dal 28′ st Rodri), Oroz A., Riquelme R., Camello S. (dal 18′ st Blanco A.). A disposizione: Tenas A., Blanco A., Ruiz A., Rodri, Veiga G., Baena A., Gomez S., Gomez V., Miranda J., Pacheco J., Paredes A. Allenatore: Denia S..

UCRAINA U21: Neshcheret R., Lyakh R., Salyuk V., Syrota O., Vivcharenko K. (dal 1′ st Sych O.), Ocheretko O. (dal 28′ st Sudakov G.), Zhelizko I., Nazarenko O. (dal 28′ st Sikan D.), Kryskiv D. (dal 18′ st Brazhko V.), Bragaru M. (dal 18′ st Kashchuk O.), Vyunnyk B.. A disposizione: Fesyun K., Trubin A., Sych O., Brazhko V., Kashchuk O., Sikan D., Sudakov G., Batagov A., Bondarenko A., Mudryk M., Talovierov M. Allenatore: Rotan R..

Reti: al 4′ st Zhelizko I. (Spagna U21) autogol, al 45′ st Ruiz A. (Spagna U21), al 43′ pt Vyunnyk B. (Ucraina U21) , al 36′ st Sudakov G. (Ucraina U21) .

Ammonizioni: al 7′ pt Kryskiv D. (Ucraina U21).

La presentazione del match

QUI SPAGNA – La Spagna dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1 con Tenas tra i pali e una retroguardia formata al centro da Paredes e Pacheco e sulle fasce da Gomez e Miranda. In mediana Blanco e Veiga. Unica punta Ruiz, supportato dai trequartisti Rodri, Sancet e Gomez.

QUI UCRAINA – Per l’Ucraina probabile modulo speculare con Trubin in porta e con una difesa a quattro formata da Sych, Batahov, Talovierov e Vicharenko. In mediana Bondarenko e Brazhko. Sulla trequarti Kashchuk, Kryskiv e Bragaru, di supporto all’unica punta Sikan.

Le probabili formazioni di  Spagna U21 – Ucraina U21

SPAGNA (4-2-3-1): Tenas; Victor Gomez, Paredes, Pacheco, Miranda; Blanco e Veiga; Rodri, Sancet, Sergio Gomez; Abel Ruiz. CT Denia

UCRAINA (4-2-3-1): Trubin; Sych, Batagov, Talovierov, Vivcharenko; Bondarenko, Brazhko; Kashchuk, Kryskiv, Bragaru; Sikan. CT. Rotan

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Rai Sport (canale 58 digitale terrestre) e in streaming su Rai Play.