SPAL – Cagliari 1-0: una rete di La Mantia mette ko i sardi

1012

Spal Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Cagliari di Sabato 27 agosto 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la terza giornata di Serie B 2022-2023

FERRARA – Sabato 27 agosto allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara andrà in scena SpalCagliari, match valido per la terza giornata del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio alle ore 20:45. Da una parte, la squadra di Roberto Venturato reduce dal primo punto della propria stagione in casa dell’Ascoli al Del Duca (1-1) nell’ultimo turno dopo la netta sconfitta interna rimediata contro la Reggina (1-3). Dall’altro lato invece, la formazione di Fabio Liverani che viene dalla prima vittoria interna in rimonta alla Unipol Domus contro il Cittadella di Gorini (2-1) dopo un altro pareggio ottenuto in rimonta e in extremis in casa del Como (1-1). Sono già quattro i punti di cui il Cagliari può vantare di aver ottenuto in rimonta, grazie ai cambi che due volte sono riusciti a cambiare volto alle partite della squadra rossoblù che può vantare una rosa numerosa e di qualità per i singoli interpreti. Liverani può essere soddisfatto sin qui del cammino dei suoi giocatori ma ancora è a caccia del vero volto della sua squadra così come Venturato ha bisogno di trovare la giusta quadra alla sua formazione per provare quantomeno a disputare un campionato tranquillo. Il Cagliari cerca una vittoria per consolidare una posizione d’alta classifica mentre la Spal, davanti al proprio pubblico, vuole riscattare l’ultimo pesante ko. Gli ultimi precedenti tra le due compagini sono tutti in Serie A, dove la squadra rossoblù vanta tre vittorie nelle ultime tre uscite. L’ultima vittoria dei sardi a Ferrara è datata 23 giugno 2020 (0-1) ma il Cagliari non perde contro la Spal dalla stagione 1967/1968 per 1-0.

Tabellino

SPAL: Alfonso E., Arena M. (dal 22′ st Peda P.), Dickmann L., Esposito Sa., La Mantia A., Maistro F. (dal 19′ st Rabbi S.), Meccariello B., Moncini G. (dal 30′ st Finotto M.), Proia F. (dal 20′ st Murgia A.), Tripaldelli A. (dal 30′ st Celia R.), Zanellato N.. A disposizione: Ngagne D., Almici A., Celia R., Dalle Mura C., Finotto M., Murgia A., Peda P., Prati M., Puletto F., Rabbi S., Rauti N., Tunjov G. Allenatore: Venturato R..

CAGLIARI: Radunovic B., Altare G., Deiola A. (dal 37′ st Millico V.), Di Pardo A., Goldaniga E. (dal 45’+3 st Pereiro G.), Lapadula G. (dal 37′ st Pavoletti L.), Makoumbou A., Mancosu M., Nandez N., Obert A. (dal 34′ st Carboni F.), Rog M. (dal 34′ st Luvumbo Z.). A disposizione: Aresti S., Ciocci G., Carboni F., Desogus J., Dossena A., Kourfalidis C., Luvumbo Z., Millico V., Palomba L., Pavoletti L., Pereiro G., Viola N. Allenatore: Liverani F..

Reti: al 37′ pt La Mantia A. (Spal) .

Ammonizioni: al 6′ st Tripaldelli A. (Spal), al 27′ st Peda P. (Spal), al 45’+2 st Murgia A. (Spal) al 7′ st Goldaniga E. (Cagliari), al 40′ st Millico V. (Cagliari), al 45’+7 st Pavoletti L. (Cagliari).

Espulsioni: al 35′ st Peda P. (Spal) al 31′ pt Di Pardo A. (Cagliari).

Rigori sbagliati: al 18′ st Lapadula G. (Cagliari).

Presentazione del match

QUI SPAL – Venturato dovrà fare a meno del regista Viviani. Classico 4-3-1-2 per il tecnico spallino con Dickmann, Arena, Meccariello e Celia davanti ad Alfonso. A centrocampo Murgia con Zanellato e appunto Esposito mentre a supporto del tandem offensivo composto da La Mantia e Moncini ci sarà Maistro.

QUI CAGLIARI – Per Fabio Liverani si cambia ancora, spazio al 4-3-1-2 con Di Pardo, Goldaniga, Altare e Obert davanti a Radunovic. In mezzo al campo Deiola, Makoumbou e Rog mentre in avanti confermato l’ex del match Mancosu a supporto dei due attaccanti Lapadula e Pavoletti, quest’ultimo preferito a Pereiro.

Le probabili formazioni di Spal-Cagliari

SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Arena, Meccariello, Celia; Murgia, Esposito, Zanellato; Maistro; La Mantia, Moncini. Allenatore: Venturato

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Di Pardo, Goldaniga, Altare, Obert; Deiola, Makoumbou, Rog; Mancosu; Lapadula, Pavoletti. Allenatore: Liverani

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su OneFootball e anche su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.