SPAL – Venezia 1-1: diretta live e risultato finale

1783

SPAL - Venezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Venezia di Lunedì 5 aprile 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 32° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SPAL-UNIONE VENEZIA 1-1

SECONDO TEMPO

90' Non c'è più tempo! La partita SPAL - Unione Venezia si chiude qui! Ricordiamo il risultato finale è di 1 a 1. Augurandovi un buon proseguimento vi ricordiamo che nella nostra sezione dedicata alle diretta, trovate le cronache dei principali incontri internazionali e il calcio italiano dalla Serie A fino alla Serie C

90' Nenad Tomović viene ammonito dall'arbitro

85' Termina qui la partita di Domen Črnigoj che abbandona il rettangolo di gioco

85' Forze fresche in campo per Unione Venezia con l'ingresso di Jacopo Dezi

83' Cartellino di color giallo per Marco Modolo

78' Fuori dal campo Marco Sala per SPAL

78' Il tecnico inserisce Lorenzo Dickmann sul terreno di gioco

78' Fuori dal campo Sergio Floccari per SPAL

78' Marco Tumminello si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

76' Il direttore di gara estrae il giallo a Gabriel Strefezza

74' E' giallo! Youssef Maleh riceve il cartellino dall'arbitro

68' Federico Di Francesco lascia il terreno di gioco

68' Minuti per Gabriel Strefezza che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

68' Abbandona il campo Luca Mora per SPAL

68' L'allenatore inserisce SPAL Jacopo Segre in campo

65' Finisce qui la partita di Francesco Forte che lascia il campo

65' Sul terreno di gioco per Unione Venezia Dennis Johnsen

64' Finisce la gara di Mattia Aramu che lascia il rettangolo di gioco

64' Il tecnico inserisce Sebastiano Esposito sul terreno di gioco

64' Sergio Floccari viene ammonito dall'arbitro

60' Sanzionato con il giallo Pietro Ceccaroni, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall'arbitro

59' Finisce qui la partita di Salvatore Esposito che lascia il campo

59' Alessandro Murgia si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

57' L'arbitro è irremovibile, giallo per Giacomo Ricci

51' L'arbitro è irremovibile, giallo per Federico Di Francesco

46' Al via il secondo tempo di SPAL-Unione Venezia. Vediamo se cambierà qualcosa in campo

PRIMO TEMPO

45' Si conclude il primo tempo tra SPAL e Unione Venezia. Ci aggiorniamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo della partita

45' Pietro Ceccaroni! Cambia il risultato grazie alla rete con un tocco di testa

43' Cambia il risultato, Federico Di Francesco segna il gol

1' Il direttore di gara da inizio alla partita!

SPAL – Unione Venezia in campo, siamo pronti a commentare l'incontro nella speranza di divertici assieme

SPAL: Etrit Berisha; Luca Ranieri, Nenad Tomović, Leonardo Sernicola, Caleb Okoli, Marco Sala (dal 33' st Lorenzo Dickmann), Salvatore Esposito (dal 14' st Alessandro Murgia), Simone Missiroli, Luca Mora (dal 23' st Jacopo Segre), Sergio Floccari (dal 33' st Marco Tumminello), Federico Di Francesco (dal 23' st Gabriel Strefezza). A disposizione: Demba Thiam, Maurice Gomis, Riccardo Spaltro, Federico Viviani, Demba Seck, Luca Moro. Allenatore: Massimo Rastelli.

UNIONE VENEZIA: Niki Mäenpää; Pasquale Mazzocchi, Marco Modolo, Giacomo Ricci, Pietro Ceccaroni, Luca Fiordilino, Youssef Maleh, Domen Črnigoj (dal 40' st Jacopo Dezi), Mattia Aramu (dal 19' st Sebastiano Esposito), Francesco Forte (dal 20' st Dennis Johnsen), Francesco Di Mariano. A disposizione: Alberto Pomini, Gabriele Ferrarini, Cristian Molinaro, Michele Cremonesi, Michael Svoboda, Domenico Rossi, Bjarki Steinn Bjarkason, Riccardo Bocalon, Óttar Karlsson. Allenatore: Paolo Zanetti.

Reti: al 43' pt Federico Di Francesco, al 45' pt Pietro Ceccaroni.

Ammonizioni: al 45' st Nenad Tomović (SPA), al 19' st Sergio Floccari (SPA), al 6' st Federico Di Francesco (SPA), al 31' st Gabriel Strefezza (SPA), al 38' st Marco Modolo (UNI), al 12' st Giacomo Ricci (UNI), al 15' st Pietro Ceccaroni (UNI), al 29' st Youssef Maleh (UNI).




Presentazione della partita

FERRARA – Questa sera, 5 aprile 2021, andrà in scena SPAL – Venezia , match valido per la giornata 32 di Serie B. Calcio di inizio previsto per le ore 19:00. Ricordiamo che nell’ultima partita giocata 19 dicembre 2020 la stessa era finita con il punteggio di 0-0. Sguardo agli ultimi cinque incontri disputati dove la SPAL ha ottenuto 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta realizzando 3 gol e subendone 4. Il Venezia ha ottenuto invece 1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte realizzando 7 reti e subendone 8. I nostri lettori potranno seguire la diretta testuale di questo match sul proprio computer e dai principali dispositivi mobili. Dalle ore 19:00 sarà disponibile la cronaca della partita con diretta testuale. Un’ora prima invece saranno disponibili le formazioni ufficiali per scoprire insieme le mosse dei due allenatori. L’Empoli in testa alla classifica di Serie B con 59 punti, il Lecce si trova in seconda posizione con 55 mentre in terza troviamo il Monza con 51.

Dove vedere la partita in TV e streaming

La gara SPAL – Venezia , valida per la giornata 32 di Serie B , sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma streaming DAZN Italia. Gli abbonati potranno seguire la gara da PC, tablet e smarphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Le probabili formazioni di SPAL – Venezia

La SPAL dovrebbe scendere in campo con un 3-5-2 con Berisha in porta, pacchetto difensivo con Okoli, Tomovic e Vicari. A centrocampo in cabina di regia Viviani affiancato da Segre e Mora e sulle corsie laterali Sernicola e Sala. In attacco il tandem offensivo formato da Di Francesco e Valoti. Il Venezia dovrebbe optare invece per un 4-3-2-1 con Pomini tra i pali, in difesa Ceccaroni e Modolo e terzini Ferrarini e Molinaro. In mediana Taugourdeau affiancato da Maleh e Fiordilino. In attacco Aramu e Di Mariano sulla trequarti alle spalle di Bocalon  unica punta.

SPAL (3-5-2): Berisha; Okoli, Tomovic, Ranieri; Sernicola, Segre, Viviani, Mora, Sala; Di Francesco, Valoti. Allenatore: Rastelli.

VENEZIA (4-3-2-1): Pomini; Ferrarini, Ceccaroni, Modolo, Molinaro; Maleh, Taugourdeau, Fiordilino; Aramu, Di Mariano; Bocalon. Allenatore: Zanetti.

Articoli correlati