Squalificati in Serie A 2023/2024 dopo la 36° giornata: ecco quali

44

serie a 1

Due giornate di squalifica per Henry del Verona, una per Gabbia del Milan, Koopmeiners dell’Atalanta e Romagnoli della Lazio

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 14 maggio 2024, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della diciassettesima giornata di ritorno sostenitori delle Società Atalanta, Bologna, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Lecce e Napoli, hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS,
delibera,

salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. GENOA per avere, nel corso del secondo tempo, esposto uno striscione offensivo e minaccioso nei confronti di tifoseria di altra Società.

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 31° del primo tempo, lanciato un petardo e un fumogeno sul terreno di giuoco che costringeva l’Arbitro ad interrompere la gara per circa quaranta secondi; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato alcuni petardi e fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato, nel recinto di giuoco, numerosi rotoli di carta; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

  • HENRY Thomas (Hellas Verona): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti del Direttore di gara al quale rivolgeva un’espressione irrispettosa, reiterando tale atteggiamento nel tunnel che adduce agli spogliatoi.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • GABBIA Matteo (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • KOOPMEINERS Teun (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • ROMAGNOLI Alessio (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

SETTIMA SANZIONE

  • KVARATSKHELIA Khvicha (Napoli)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

OTTAVA SANZIONE

  • BONDO Warren Pierre (Monza)
  • RABIOT Adrien (Juventus)

SETTIMA SANZIONE

  • DOIG Josh Thomas (Sassuolo)
  • GYASI Emmanuel (Empoli)

SESTA SANZIONE

  • CAJUSTE Jens-lys Michel (Napoli)
  • DORGU Patrick Chinazaekpere (Lecce)
  • MAGNANI Giangiacomo (Hellas Verona)
  • N’DICKA Obite Evan (Roma)
  • PAYERO Martin Ismael (Udinese)
  • ROVELLA Nicolo (Lazio)
  • VLAHOVIC Dusan (Juventus)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • BLIN Alexis (Lecce)
  • LAZZARI Manuel (Lazio)
  • MINA GONZALEZ Yerry Fernando (Cagliari)
  • ZANOLI Alessandro (Salernitana)

TERZA SANZIONE

  • PASALIDIS Triantafyllos (Salernitana)

SECONDA SANZIONE

  • BENNACER Ismael (Milan)
  • LUCUMI’ BONILLA Jhon Janer (Bologna)
  • NOSLIN Tijjani (Hellas Verona)
  • THORSBY Morten (Genoa)

PRIMA SANZIONE

  • OBIANG AVOMO Pedro Mba (Sassuolo)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

UNDICESIMA SANZIONE

  • LINETTY Karol (Torino)

SETTIMA SANZIONE

  • SUSLOV Tomas (Hellas Verona)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • BASIC Toma (Salernitana)
  • PARISI Fabiano (Fiorentina)

TERZA SANZIONE

  • PELLEGRI Pietro (Torino)
  • SAMBIA Salomon Junior Triomphe (Salernitana)

PRIMA SANZIONE

  • FIORILLO Vincenzo (Salernitana)

c) ALLENATORI

NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA; GIÀ DIFFIDATO (QUINTA SANZIONE)

  • GASPERINI Gian Piero (Atalanta)

d) ALTRI TECNICI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

  • CACCIA Nicola (Frosinone): per avere al termine del primo tempo, nel tunnel che adduce agli spogliatoi assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti di un calciatore avversario spingendolo; infrazione rilevata da un Assistente.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.