Supermoto Lombardia, Piemonte e Liguria: i vincitori della 4° prova

47

supermoto

Supermoto: 4° round. Il quarto appuntamento del Campionato Interregionale Superbike Lombardia, Piemonte e Liguria era in programma il 24 settembre a Ottobiano, in provincia di Pavia. Va ricordato che si tratta di una categoria ibrida che unisce in un unico sport le diverse abilità richieste per le corse su strada, velocità e fuoristrada.

Domenica si è corso sulla pista “South Milano” e a organizzare è stato come sempre il Moto club TTN Racing di Novara del presidente Alessandro De Gregori, sotto il “cappello” della Fmi.

“Una bella gara – ha commentato al termine dell’evento – che ha messo in risalto le capacità dei giovani piloti, uomini e donne. Noi siamo orgogliosi di supportare questo campionato con il grande lavoro di tutto lo staff, che ringrazio. E’ stato un appuntamento importante – ha aggiunto – che ha unito lo sport alla valorizzazione dei territori di tre diverse regioni, in uno spirito di collaborazione tra enti e associazioni che è difficile trovare altrove. Quello delle Supermoto è un movimento in crescita – ha detto ancora De Gregori – soprattutto a livello amatoriale e che viene praticato da tanti ragazzi che fanno sacrifici per essere in pista alla domenica, magari non con moto sempre al top, ma comunque pronti a dare il 110 per cento per divertirsi”.

Di seguito tutti i vincitori delle gare.

SM Ama: Andrea Guida. SM3: Matteo Andreotti. SM5: Alessandro F. Mantia. SM Junior: Nathan Terraneo. SM1 Fast: Tommaso Pompilio. SM Pro: Nico Grazioli. SM Lady: Giulia Sala. SM4: Elia Crotta. Diversi gli sponsor tecnici che hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione e tra questi Capit, Biting, Gorilla energy, Fastweb, Gimoto e Cjstyle. Va detto che il Moto club TTN Racing di Novara èstato promoter di tutti i quattro Round e che quello di Ottobiano era il conclusivo.

De Gregori: “Ringrazio i comitati regionali Fmi per la collaborazione e i referenti Daddato e Gianola, nonché Michelin Italia come partner tecnico del campionato”. Le premiazioni si terranno a gennaio 2024 al Motorbike expo di Verona.