Teramo – Pescara 1-0: una rete di Viero decide il derby, biancorossi ai quarti

2279

Teramo Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Teramo – Pescara del 3 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: TERAMO - PESCARA 1-0

SECONDO TEMPO

50' è finita! Il Teramo batte 1-0 il Pescara e conquista i quarti di finale. Qualche momento di tensione tra i giocatori a fine partita ma scongiurata la rissa. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

48' giallo per proteste a Ferrari

48' azione di Malotti che in area impegna everamente Radaelli

47' angolo per il Pescara affidato a Pompetti, fischiato fallo in attacco

46' giallo ad Agostino per perdita di tempo durante il rinvio

45' 5 minuti di recupero

45' cross dal fondo di Zappella per De Marchi e colpo di testa alto!

41' lascia il campo Bernardotto per Furlan

37' giallo per proteste a Illanes

36' chiusura di Illanes su Bernardotto, corner prezioso per i padroni di casa

34' corner conquistato dal Pescara che ora crede di più nel pari: palla a centroarea su battuta di Pompetti, allontana al difesa quindi fallo in attacco per Illanes

33' prova dalla distanza Pompetti ma sfera a mezz'altezza di un metro a lato alla sinistra del portiere

30' TERAMO IN 10! ROSSO DIRETTO A BELLUCCI per un intervento ai 25 metri in posizione centrale su Pompetti. Punizione di Pompetti che si infrange sulla barriera

28' conclusione alta di Mungo in area sul filtrante di Ndrecka. Il giocatore si era inserito bene ma ha fallito una buona occasione

27' apertura a destra troppo lunga di Pompetti per De Marchi che non può evitare il fondo

27' lungo lancio di Rizzo per De Marchi anticipato dall'uscita quasi al limite dell'area di Agostino

25' in campo Ferrari per Rauti e Rizzo per Frascatore

21' errore nella costruzione del gioco del Pescara che regala una rimessa laterale e sugli sviluppi dalla distanza prova una conclusione Mungo respinta in tuffo da Radaelli!

19' in campo De Marchi per Clemenza

18' su erroraccio della difesa Diambo si trova il corridoio in area e a tu per tu con Agostino alza incredibilmente la mira!

16' punizione conquistata da Bocic vicino alla bandierina sulla sinistra d'attacco: batte Pompetti in area per Diambo, colpo di testa sul primo palo alto

15' esce Rosso per Birlingea mentre Malotti prende il posto di Montaperto

13' lancio millimetrico di Pompetti in area per Bocic ma il giocatore appena dentro l'area fallisce il controllo favorendo l'intervento di Agostino

11' esce Marilungo, dentro Bocic. Dentro anche Pompetti per Valdifiori

9' prova a rispondere il Pescara con in occasione di un corner dalla sinistra ma difesa che si chiude

6' VIERO!!! TERAMO IN VANTAGGIO!!! Lancio in area con il giocatore che ben appostato e colpevolmente libero colpisce di prima intenzione con un rasoterra e nulla da fare per il portiere!

4' gioco fermo con Hadziosmanovic che nell'ultima occasione si era fatto male. Il gioco riparte con un contropiede che non ha avuto esito del Pescara

2' cross dal fondo rasoterra di Hadziosmanovic per Bernardotto ma conclusione in area murato in scivolata dalla difesa

si riparte questa volta con il calcio d'inizio per il Teramo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza. Appuntamento fra pochi istanti per seguire il secondo tempo

46' verticalizzazione di Hadziosmanovic per Bernardotto che entra in area e resistendo alla marcatura calcia a lato

45' 2 minuti di recupero

44' molto alta la difesa del Pescara e offside quasi sulla linea di centrocampo

38' filtrante di Diambo in area per Marilungo, buon gioco di gambe ma conclusione fiacca rasoterra che non impensierisce il portiere

36' su cross di Hadziosmanovic, palla sul secondo palo per Bernardotto che anticipa tutti in spaccata e palla di un soffio a lato!

31' in Viero per Bouah che non ha dunque recuperato dopo il contrasto dove si era fatto male

31' su cross dalla destra colpo di testa di Marilungo in area sopra la traversa

30' giallo a Lombardo

26' primo giallo della partita per Bellucci che ha interrotto un tentativo di ripartenza del Pescara

25' grande lotta a centrocampo, entrambe le squadre stanno alzando il pressing

24' fermato in offside Berardotto, punizione per la difesa

22' cross dal fondo a mezz'altezza di Bouah, allontana di pugni in tuffo Radaelli

21' corner dalla destra per i padroni di casa, batte Lombardo ma allontana la difesa

16' angolo di Valdifiori, mischia in area con ultimo tocco del Pescara e palla sul fondo

14' problemi per Bouah che dopo un contrasto resta a terra, gioco temporaneamente fermo

12' contropiede del Teramo con Montaperto che temporeggia in area finendo di perder palla

8' fermato in offside Marilungo che ha concluso in area sul primo palo senza comunque creare problemi al portiere

6' dall'altra parte su cross basso di Rasi in area e difesa che devia in angolo, sugli sviluppi palla sul primo palo per Illanes ma la sua conclusione supera di poco la traversa!

4' punizione conquistata da Montaperto al limite dell'area in posizione centrale: prova lo stesso giocatore che alza di molto la mira

1' Sull'asse Rauti - Zappella si confezione il primo corner per i biancazzurri ma la difesa fa buona guardia

Si parte! Calcio d'avvio battuto dal Pescara in maglia scura, Teramo in maglia a sfondo biancorosso

Ci siamo! Teramo e Pescara in campo, tutto pronto all'inizio della partita!

Cari lettori di Calciomagazine, amici di Abruzzonews benvenuti all'atteso derby Teramo - Pescara valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C, incontro a gara secca. Seguiremo il match dalle 20.30 con la cronaca delle azioni salienti.

TABELLINO

TERAMO: 22 Agostino, 2 Hadziosmanovic, 3 Ndrecka, 9 Bernardotto (dal 41' st 27 Furlan), 10 Mungo, 11 Lombardo, 13 Bouah (dal 31' pt 8 Viero), 19 Bellucci, 20 Rosso (dal 15' st 21 Birligea), 26 Piacentini, 33 Montaperto (dal 15' st 7 Malotti). A disposizione: 1 Tozzo, 31 Petricca, 6 Arrigoni, 17 Surricchio, 23 Rillo, 30 Di Dio. Allenatore: Federico Guidi

PESCARA: 1 Radaelli, 3 Rasi, 5 Illanes, 6 Valdifiori (dall'11' st 21 Pompetti), 10 Marilungo (dall'11' st 24 Bocic), 13 Zappella, 16 Diambo, 17 Rauti (dal 25' st 9 Ferrari), 27 Veroli, 38 Frascatore (dal 25' st 91 Rizzo), 97 Clemenza (dal 19' st 30 De Marchi). A disposizione: 22 Sorrentino, 23 Cancellotti, 28 Ingrosso, 29 Nzita, 42 Kuqi, 79 Sanogo. Allenatore: Gaetano Auteri

Reti: al 6' st Viero

Ammonizioni: Bellucci, Lombardo, Illanes, Agostino, Ferrari

Espulso al 30' st Bellucci rosso diretto

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Teramo – Pescara

PESCARA: 1 Radaelli, 3 Rasi, 5 Illanes, 6 Valdifiori, 10 Marilungo, 13 Zappella, 16 Diambo, 17 Rauti, 27 Veroli, 38 Frascatore, 97 Clemenza. A disposizione: 22 Sorrentino, 9 Ferrari, 21 Pompetti, 23 Cancellotti, 24 Bocic, 28 Ingrosso, 29 Nzita, 30 De Marchi, 42 Kuqi, 79 Sanogo, 91 Rizzo. Allenatore: Gaetano Auteri

TERAMO: 22 Agostino, 2 Hadziosmanovic, 3 Ndrecka, 9 Bernardotto, 10 Mungo, 11 Lombardo, 13 Bouah, 19 Bellucci, 20 Rosso, 26 Piacentini, 33 Montaperto. A disposizione: 1 Tozzo, 31 Petricca, 6 Arrigoni, 7 Malotti, 8 Viero, 17 Surricchio, 21 Birligea, 23 Rillo, 27 Furlan, 30 Di Dio. Allenatore: Federico Guidi

I convocati del Teramo

PORTIERI: 22 Agostino, 31 Petricca, 1 Tozzo.
DIFENSORI: 19 Bellucci, 13 Bouah, 27 Furlan 2 Hadziosmanovic, 3 Ndrecka, 26 Piacentini, 23 Rillo.
CENTROCAMPISTI: 6 Arrigoni, 11 Lombardo, 10 Mungo, 17 Surricchio, 8 Viero.
ATTACCANTI: 9 Bernardotto, 21 Birligea, 30 Di Dio, 7 Malotti, 33 Montaperto, 20 Rosso.

I convocati del Pescara

Radaelli, Sorrentino, Cancellotti, Frascatore, Ingrosso, Nzita, Rasi, Veroli, Zappella, Diambo, Memushaj, Pompetti, Rizzo, Sanogo, Valdifiori, Bocic, Clemenza, D’Ursi, De Marchi, Galano, Ferrari, Marilungo, Rauti, Kuqu

Le dichiarazioni di Guidi alla vigilia

“Sarà una partita importante perché dovremo mostrare una reazione di spessore dopo la non prestazione contro il Montevarchi. Lo dobbiamo in primis a noi stessi, poi al club ed a tutti i tifosi che si sono sobbarcati centinaia di chilometri. Sono uscito estremamente deluso da Pontedera, non dovremo perseverare negli errori. È normale che si terrà in considerazione il fatto delle tre partite nell’arco di una settimana, ma in questo momento siamo oggettivamente impossibilitati nel fare qualcosa di diverso, viste le tante assenze ed i recuperi recenti che non possono di certo essere sollecitati oltremodo. Soprano farà terapie a scopo precauzionale, sperando di ritrovarlo domenica. Noi ed il Pescara siamo le prime due squadre del girone per possesso palla, già questo è un dato che dice tanto anche dei nostri avversari, in possesso di una rosa di qualità e profonda: dovremo essere abili nel pressing e servirà tutto quanto non si è fatto domenica scorsa, a livello di attenzione e concentrazione, pensando d’insieme e non a livello singolo, ritrovando aggressività ed equilibrio. Bernardotto? È un ragazzo troppo sensibile, un professionista ammirevole, ne vorrei venti come lui, capaci di soffrire per il gruppo, sono esempi positivi che i più giovani devono seguire per diventare professionisti autentici”.

Il regolamento

La Coppa Italia di Serie C si gioca la partita in gara secca: in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si disputeranno i tempi supplementari e successivamente si procederà ai calci di rigore, qualora il punteggio dovesse rimanere sempre in parità dopo i supplementari.

La presentazione del match

TERAMO – Mercoledì 3 novembre, alle ore 20.30, allo Stadio “G. Bonolis”, andrà in scena Teramo – Pescara, incontro valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C 2021/2022: gara a eliminazione diretta. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna per 1-3 contro il Montevarchi e e in classifica sono diciassettesimi con 11 punti, frutto di 2 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte; 9 gol fatti, 17 subiti. A quota 20, a pari merito con Siena e Ancona Matelica, gli ospiti, con un percorso di 5 partite vinte, 5 pareggiate e 2 perse e con 20 reti all’attivo e 17 incassate; sono reduci dalla vittoria casalinga di misura contro l’Olbia. La partita sarà diretta dal sig. Andrea Bordin di Bassano del Grappa (VI), coadiuvato dagli assistenti, i sigg. Lorenzo D’Ilario di Tivoli (RM) e Giacomo Monaco di Termoli (CB), quarto ufficiale il sig. Stefano Striamo di Salerno.

QUI TERAMO – Probabile modulo 4-3-3 per il Teramo con Tozzo in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Bellucci-Piacentini e ai lati da Hadziosmanovic e Bouah. A centrocampo Mungo, Arrigoni e Viero. Tridente offensivo composto da Malotti, Bernadotto e Birligea.

QUI PESCARA – Auteri effettuerà un turnover, anche in vista dell’impegno di lunedì prossimo contro il Cesena, e dare spazio Veroli, Diambo e Rauti. Dovrebbe schierare il modulo 4-3-3 con Sorrentino in porta e difesa composta al centro da Illanes e Veroli e sulle corsie da Zappella e Rasi. A centrocampo Diambo, Valdifiori e Rizzo. Tridente offensivo formato da Clemenza, Rauti e Marilungo.

Le probabili formazioni di Teramo – Pescara

PESCARA (4-3-3) : Sorrentino; Zappella, Illanes, Veroli, Rasi; Diambo, Valdifiori, Rizzo; Clemenza, Rauti,  Marilungo. Allenatore: Auteri

TERAMO (4-3-3): Tozzo; Hadziosmanovic, Bellucci, Piacentini, Bouah; Mungo, Arrigoni, Viero; Malotti, Bernardotto, Birligea.  Allenatore: Guidi

Dove vederla in TV e streaming

L’incontro Teramo – Pescara verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.

Articoli correlati