“Un goal per Rozzano”, Nazionale Italiana Cantanti in campo

51

un gol per rozzano

L’attesa partita di calcio di domenica 14 novembre sostiene il progetto di aiuto alimentare per le famiglie fragili del territorio

ROZZANO – “Un goal per Rozzano” è la speciale Partita che si disputa domenica 14 novembre, alle ore 15:00, al Centro Sportivo di Rozzano (via Monte Amiata 34) e che vede scendere in campo la Nazionale Cantanti e la squadra di Fondazione Progetto Arca, formata da calciatori amatoriali scelti tra operatori, volontari, utenti, donatori e testimonial.

“Sono certo che giocheremo tutti con grande passione, entusiasmo e impegno, per celebrare questa nuova amicizia con la Nazionale Cantanti – che ci vedrà poi di nuovo in campo con la grande Partita del Cuore a San Siro in programma per maggio 2022 – e anche in nome dell’importante progetto di sostegno alimentare che con questo evento possiamo concretizzare” commenta Alberto Sinigallia, Presidente di Progetto Arca.

Il ricavato dell’evento supporta infatti i progetti di aiuto alimentare dedicati alle famiglie in difficoltà di Rozzano, dove Progetto Arca già sostiene 270 nuclei familiari in fragilità economica.

Per supportare, insieme alla NIC, questa attività di sostegno alimentare, è possibile assistere alla Partita di Rozzano con un contributo di 5 euro per ogni biglietto d’ingresso, acquistabile presso il Sociale Market di Progetto Arca a Rozzano (viale Lombardia 36) nei giorni di giovedì 11 e venerdì 12 novembre dalle ore 15:00 alle 18:00.

È possibile inoltre, dall’8 novembre all’8 dicembre, donare con un SMS al numero 45527, grazie alla campagna solidale avviata dall’Associazione La Partita del Cuore Umanità senza Confini Onlus in favore di Progetto Arca, per dare un aiuto concreto alle famiglie del territorio visconteo.

Madrina dell’evento è Sara Doris, Vicepresidente di Banca Mediolanum e Presidente Esecutivo della Fondazione Mediolanum Onlus, che affianca Progetto Arca già dal 2013 e, per l’anno in corso, è stata vicino con il sostegno a 1.000 famiglie fragili con speciali “kit prima infanzia”, contenenti cibi e prodotti specifici per la crescita dei più piccoli e kit scolastici per i bambini più grandi.

“Siamo felici di ospitare questo evento calcistico con finalità benefiche” commenta il sindaco di Rozzano Gianni Ferretti. “Si tratta di una bella iniziativa che ha il nobile obiettivo di creare azioni concrete a favore di molti cittadini in difficoltà economica. La stretta collaborazione tra la Nazionale Cantanti e Progetto Arca è molto preziosa perché solo facendo squadra si possono ottenere grandi risultati. Anche essere presenti alla partita come tifosi è importante: significa aiutare dando il proprio contributo per aiutare le famiglie più bisognose”.

“La Nazionale Italiana Cantanti” commenta Enrico Ruggeri, Presidente della NIC “prosegue il suo cammino a fianco degli amici di Progetto Arca: la tutela dei più deboli, dei dimenticati, degli esclusi ci vede questa volta insieme a Rozzano, per aiutare le persone in difficoltà in quel territorio. Venirci a trovare il 14 novembre sarà un modo per partecipare a un progetto di amorevole solidarietà. Ci divertiremo assieme, facendo del bene!”.

“Ancora una volta la Partita del Cuore” dice Titti Quaggia, responsabile de La Partita del Cuore Umanità senza Confini Onlus “scende in campo per aiutare i più deboli e bisognosi. Anche una piccola donazione, dal giorno 8 novembre al giorno 8 dicembre, al 45527 contribuirà ad alleviare le sofferenze di molte persone!”.

La Partita “Un goal per Rozzano” gode del patrocinio del Comune di Rozzano e del sostegno di Givova, Osama, Fondazione Fiera Milano, Tea Energia, Rent4Friends, SIAE.

Fondazione Progetto Arca onlus nasce a Milano 27 anni fa per portare un aiuto concreto a persone che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione sociale. Al centro del suo intervento, ci sono persone senza dimora, famiglie indigenti, persone con problemi di dipendenza, rifugiati e richiedenti asilo. Ogni giorno Progetto Arca offre ascolto e assistenza in strada, pasti caldi, la possibilità di dormire al riparo, cure mediche e accoglienza in case vere a migliaia di persone povere. Con i suoi operatori e volontari, accompagna ogni persona in difficoltà in un percorso di recupero personale e di reinserimento sociale, abitativo e lavorativo. Nell’ultimo anno Progetto Arca ha servito più di 1 milione e 500 mila pasti, offerto 344.000 notti di accoglienza e 2.400 visite mediche. Oltre 13.000 persone hanno ricevuto aiuto. www.progettoarca.org

Dall’8 novembre è attivo il numero solidale 45527, fino all’8 dicembre sarà possibile sostenere La Partita del Cuore e Progetto Arca ONLUS donando 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari WINDTRE, TIM, Vodafone, Poste Mobile, Coop Voce e Tiscali. Chiamando lo stesso numero da RETE FISSA TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb, Tiscali, si possono donare 5 o 10 euro. Chiamando da rete fissa TWT, Convergenze, Poste Mobile si possono donare 5 euro.

Articoli correlati