Verona-Fiorentina 0-5, tabellino: viola a valanga, la cronaca

413

Verona-Fiorentina: cronaca e tabellino in tempo realeTabellino di Verona-Fiorentina. 0-5 il risultato finale, netto successo dei ragazzi di Pioli che chiudono la pratica in 45 minuti: la cronaca

VERONA – Tondo successo della Fiorentina a Verona, al Bentegodi finisce 5-0. Basta un tempo alla squadra di Pioli che la sblocca dopo appena 120 secondi con Simeone e raddoppia su rigore al 10′ con il neo acquisto Thereau. Praticamente inesistente la squadra di Pecchia che nel primo tempo ha sulla coscienza anche alcuni errori del suo portiere. Emblematica la rete del 3-0 con Astori lasciato liberissimo in area. Nella ripresa con l’ingresso di Kean e Romulo la squadra gialloblù movimente la fase di possesso palla ma la gara appare già compromessa. Così in contropiede ci pensano Veretout e Gil Dias a rendere più pesante il passivo con la squadra di casa a uscire tra i fischi dei suoi tifosi.

Verona-Fiorentina 0-5, tabellino: viola a valanga, la cronaca

2′ tempo

Si riprende con due novità per il Verona: in campo Romulo e Kean per Souprayen e Ferrari. Al 4′ ci prova dalla distanza Buchel, tiro non irresistibile ma Sportiello non rischia la presa e devia in angolo di pugni. All’8′ insidiosa punizione della Fiorentina con Nicolas che devia di pugni in uscita e niente di fatto. Al 10′ è alto il tentativo di Kean, dall’altra parte si mette in luce Chiesa che però viene fermato per un fallo di mano. Al 16′ punizione viola con Veretout che insacca per la 4° volta conclusione a giro che supera la barriera a si infila sotto l’incrocio dei pali alla destra di Nicolas. In campo Valoti per Bruno Zuculini al 25′. Passa un minuto e Chiesa lascia il campo a Gil Dias. Alla mezz’ora spazio a Babacar per Thereau e qualche istante prima tentativo a vuoto di Verde. Al 33′ gloria per Sportiello che respinge con i piedi la conclusione ravvicinata di Romulo. Al 37′ pericoloso in girata Simeone e palla di poco a lato quindi in campo al 40′ Cristoforo per Veretout. Al 44′ Gil Dias segna il quinto gol concludendo in area sul primo palo con palla che passa sotto le gambe di Nicolas, assist di Gaspar. Due minuti di recupero. Nel finale prima Verde poi Pazzini provano a trovare la rete della bandiera senza successo. Si conclude il match sul 5-0 per la Fiorentina.

1′ tempo

Si parte a Verona con la squadra di casa a giocare il primo pallone del match. Al 2′ subito viola avanti con Simeone che su conclusione di Benassi da fuori deviata in modo non impeccabile dal portiere arriva a ribadire sul secondo palo di piatto. Buona partenza per i ragazzi di Pioli oggi in maglia rossa. Al 9′ uscita avventata di Nicolas su Chiesa e rigore per la Fiorentina. Freddo Thereau realizza al 10′ il penalty calciando alla destra del portiere che si era buttato dall’altra parte. Qualche problema per Ferrari dopo uno scontro di gioco ma sembra di poter proseguire. Al quarto d’ora ci prova con un bel diagonale in area troppo largo Simeone ma troppo spazio lasciato alle ripartenze della squadra ospite. 4-2-3-1 anche per il Verona che arretra Bessa. Al 21′ prova un inserimento in area Caceres ma non è fortunato nell’occasione del cross con palla che finisce sul fondo. Al 24′ arriva il tris di Astori: corner dalla destra e tocco con l’esterno sinistro a concludere solo a palla che termina alla destra del portiere. Al 26′ Nicolas si prende una rivincita con un ottimo intervento su Chiesa lanciato in verticale e conclusione sul primo palo in area. Si deve aspettare il 28′ per vedere la squadra di casa su errore di Gaspar e servizio in area per Pazzini bravo a girarsi in area ma la mira è errata. Buon momento intorno al 30′ per la squadra di casa che conquista un buon corner e approfitta di un piccolo momento di flessione dei ragazzi di Pioli. Al 34′ giallo per Bruno Zuculini. Al 43′ giallo anche per Simeone. Un solo minuto di recupero e primo tempo terminato.

TABELLINO:

RISULTATO FINALE: VERONA-FIORENTINA 0-5 (primo tempo 0-3)

VERONA (4-3-3): Nicolas; Caceres, Ferrari (dal 1′ st Kean), Heurtaux, Souprayen (dal 1′ st Romulo); Zuculini B. (dal 25′ st Valoti), Buchel, Bessa; Fares, Pazzini, Verde. A disposizione: Silvestri, Coppola, Laner, Fossati, Caracciolo, Zaccagni, Lee, Tupta, Bearzotti. Allenatore: Pecchia

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Astori, Pezzella, Biraghi; Badelj, Veretout (dal 40′ st Cristoforo); Thereau (dal 30′ st Babacar), Benassi, Chiesa (dal 26′ st Gil Dias), Simeone. A disposizione: Dragoswki, Cerofolini, Milenkovic, Laurini, Sanchez, Zekhnini, Hagi, Maxi Olivera, Lo Faso, Vitor Hugo. Allenatore: Pioli

Reti: al 2′ pt Simeone, al 10′ pt Thereau (rigore), al 24′ pt Astori, al 16′ st Veretout, al 44′ st Gil Dias

Ammonizioni: Zuculuni B., Simeone, Valoti

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 2 minuti di recupero

PRESENTAZIONE DI VERONA-FIORENTINA

Domenica alle ore 15 allo stadio Bentegodi va in scena Hellas Verona-Fiorentina, una partita tra due squadre in difficoltà. Entrambe hanno approfittato della sosta per gli impegni delle Nazionali per ricaricare le batterie e dimenticare le prime due gare di campionato. Tutte e due cercano punti importanti per muovere la classifica e dare fiducia ai rispettivi ambienti. Il mercato non ha portato quello che ci si aspettava ed ora Pioli e Pecchia devono lavorare con le rose cha hanno a disposizione. Partita che ci dirà molto sul ruolo che potranno svolgere in questo campionato Verona e Fiorentina.

Qui Verona

Pecchia dovrà fare a meno di Cerci infortunato, che rientrerà solo a fine settembre. Al suo posto Fares. Per il resto formazione confermata, con l’esordio in campionato di Pazzini, tenuto fuori nelle prime due giornate di questa serie A.

Qui Fiorentina

Tanti dubbi per Pioli, a cui il finale di mercato ha regalato un giocatore come Thereau. Subito in campo il francese alle spalle di Simeone. Esordio probabile dal primo minuto per Benassi in mezzo al campo e Biraghi sulla fascia sinistra. Confermati in mediana al campo Badelj e Veretout.

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (4-2-3-1): Nicolas; A. Ferrari, Caceres, Heurtaux, Souprayen; Buchel, B. Zuculini, Bessa; Romulo, Pazzini, Verde A disposizione: Silvestri, Coppola, Caracciolo A., Fossati, Valoti, Zuculini B., Zaccagni, Fares, Kean, Lee Allenatore: Pecchia

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Chiesa, Benassi, Thereau; Simeone A disposizione: Dragowski, Laurini, Milenkovic, Olivera M., Victor Hugo, Hagi, Cristoforo, Sanchez, Saponara, Gil Dias, Lo Faso, Babacar. Allenatore: Pecchia

Arbitro: Antonio Damato della sezione di Barletta

Assistenti: Di Vuolo – Baccini

Quarto Uomo: Di Martino

Var: Pairetto

Avar: Calvarese

Stadio: Bentegodi di Verona