Wolfsburg – Roma 4-2: poker delle tedesche in Women’s Champions League

955

Wolfsburg Roma cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Wolfsburg – Roma di Giovedì 8 dicembre 2022 in diretta: aprono le reti di Pajor e Jonsdottir nel primo tempo. Per le giallorosse le firme di Andressa e Haug

WOLFSBURG – Giovedì 8 dicembre, alle ore 18.45, all’AOK Stadium di Wolfsburg,  la Roma di Alessandro Spugna affronterà il Wolfsburg nella gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Women’s Champions League 2022-2023. Sfida tra due squadre che sono in testa sia al raggruppamento con 7 punti sia al proprio campionato di appartenenza. Al’andata finì 1-1. In campionato le tedesche vengono dallo schiacciante successo casalingo per 5-0 contro l’Eintracht Francoforte e sono prime in Bundesliga a punteggio pieno dopo nove partite. Le giallorosse  sono reduci dalla vittoria esterna per 0-2 contro il Milan e sono in testa alla classifica a quota 30 dopo undici turni, con sei lunghezze di vantaggio sulla Juventus.

Tabellino

WOLFSBURG D: Frohms M., Hendrich K., Huth S. (dal 45’+3 st Blomqvist R.), Janssen D., Lattwein L., Oberdorf L. (dal 18′ st Hegering M.), Pajor E. (dal 18′ st Wassmuth T.), Popp A. (dal 18′ st Brand J.), Rauch F., Roord J. (dal 12′ pt Jonsdottir S. J.), Wilms L.. A disposizione: Weiss L., Blomqvist R., Brand J., Bremer P., Demann K., Hegering M., Jonsdottir S. J., Starke S., Wassmuth T., Wedemeyer M., Wolter P. Allenatore: Stroot T..

ROMA D: Ceasar C., Andressa (dal 29′ st Lazaro P.), Bartoli E., Giacinti V. (dal 18′ st Haug S.), Giugliano M., Glionna B., Greggi G. (dal 29′ st Ciccotti C.), Haavi E. (dal 18′ st Serturini A.), Linari E., Minami M., Wenninger C.. A disposizione: Lind E., Ohrstrom S., Bergersen M. S., Ciccotti C., Cinotti N., Ferrara A., Haug S., Kajzba N., Kramzar Z., Landstrom E., Lazaro P., Serturini A. Allenatore: Spugna A..

Reti: al 24′ pt Pajor E. (Wolfsburg D) , al 40′ pt Jonsdottir S. J. (Wolfsburg D) , al 7′ st Lattwein L. (Wolfsburg D) , al 8′ st Pajor E. (Wolfsburg D) al 42′ pt Andressa (Roma D) , al 31′ st Haug S. (Roma D) .

Ammonizioni: al 13′ pt Oberdorf L. (Wolfsburg D), al 17′ st Popp A. (Wolfsburg D) al 17′ st Andressa (Roma D), al 42′ st Giugliano M. (Roma D).

Le convocate della Roma

Portieri: Ceasar, Lind, Ohrstrom.
Difensori: Bartoli, Linari, Minami, Wenninger, Landstrom.
Centrocampiste: Bergersen, Cinotti, Ciccotti, Ferrara, Giugliano, Greggi, Kramzar, Andressa.
Attaccanti: Giacinti, Glionna, Haavi, Lazaro, Roman, Serturini.

Le dichiarazioni di Spugna alla vigilia

Alessandro Spugna, tecnico giallorossa, ha parlato di gara difficile, contro una delle squadre più forti di Europa, ma che, visto come é andata due settimana fa, si può giocare con le proprie possibilità: a patto, però, di andare in campo con serenità. L’allenatore ha spiegato che all’andata ci sono stati vari momenti: a inizio ripresa, si andati un po’ di sofferenza ma si é stati bravi a gestirli; poi andare in vantaggio subito ha cambiato le strategie delle avversarie e ha permesso di gestire la gara in un determinato modo.

Stroot: “vogliamo battere la Roma negli scontri diretti”

“Sara Agrez è ancora assente a causa dei continui problemi alla schiena. Non tornerà in azione prima della pausa invernale. Tutti gli altri sono disponibili e in squadra. Abbiamo fatto molte cose molto bene. Abbiamo trovato gli spazi giusti, cosa non facile per una serie di motivi, tra cui lo stato del campo. Allo stesso tempo abbiamo anche visto a Roma quanto possano essere importanti i piccoli dettagli, in termini di coerenza ed esecuzione. Se faremo quello che abbiamo fatto nelle nostre ultime partite contro Colonia e Francoforte, sono sicuro che usciremo dal campo da vincitori. Ottenere un pareggio per 1-1 fuori casa è un buon risultato nelle competizioni europee perché ti prepara bene per il ritorno. Allo stesso tempo, però, dal punto di vista di un allenatore devi essere intelligente e considerare che abbiamo la migliore differenza reti e che tipo di ruolo potrebbe giocare. Bisogna avere queste cose in mente, anche se non cambia il fatto che vogliamo battere la Roma negli scontri diretti”.

Presentazione del match

QUI ROMA – Spugna dovrebbe inizialmente affidarsi al modulo 4-2-3-1. In porta ci sarà Ceasar; davanti a lei pronta la linea a tre composta da Bartoli, Wenninger, Linari e Minami. In mediana Greggi e Giugliano. Unica punta Giacinti, supportata dalle trequartisti Serturini, Andressa e Haavi.

QUI WOLFSBURG – Stroot deve ancora riunciare a Sara Agrez per problemi alla schiena. Nel 4-1-4-1 dovrebbe riproporre la linea difensiva con Wilms, Janssen, Hendrich e Rauch. Sulla mediana la Lattwein mentre gli interni di centrocampo dovrebbero essere Popp e Roord con Oberdorf e Roord larghe. In avanti verso la conferma di Pajor unica punta.

La probabile formazione della Wolfsburg – Roma

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Bartoli, Wenninger, Linari, Minami; Greggi, Giugliano; Serturini, Andressa, Haavi; Giacinti. Allenatore: Spugna

WOLFSBURG (4-1-4-1): Frohms; Wilms, Janssen, Hendrich, Rauch; Lattwein; Oberdorf, Roord, Popp, Huth; Pajor. Allenatore: Stroot.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.