Adeguamento dello Statuto, Assemblea di Lega B a La Spezia

18 0

serie b 3

LA SPEZIA – Assemblea di Lega B a La Spezia con tutte le società presenti. All’Ordine del giorno si è provveduto ad adeguare lo statuto della LNPB in alcuni suoi articoli.

In particolare, con approvazione unanime, si è ampliato l’ambito delle competenze della Lega B per consentirle di esercitare anche in proprio la realizzazione e distribuzione dei diritti audiovisivi.

Approvato all’unanimità anche l’adeguamento dello statuto ai principi fondamentali approvati dal Consiglio Nazionale del CONI circa l’elezione di nuovi Consiglieri in caso di dimissioni o di decadenza.

Nelle comunicazioni il presidente Balata ha ribadito l’importanza della scelta fatta due anni fa con il nuovo regolamento sul minutaggio Under 21, che pone oggi la Lega B all’avanguardia nelle politiche di valorizzazione dei giovani italiani, che tutti individuano come prioritarie per il rilancio del nostro calcio. Quindi si è sottolineato nuovamente l’importanza del percorso di trasparenza anche a tutela dei club, in ordine all’assegnazione della produzione audiovisiva, chiarendo che non verrà consentito a terzi di creare azioni di disturbo a danno della Lega B e dei suoi club. A questo proposito l’Assemblea all’unanimità ha dato mandato ai legali di individuare eventuali profili penali per tutelare l’associazione.

Rinnovate le partnership con Panini e Opta, per l’elaborazione dei dati sportivi.