#aiutiamoverona: l’iniziativa benefica verso quota 2 milioni di euro

151

La raccolta fondi del club scaligero, al fianco del Gruppo Athesis e del comune di Verona, è arrivata alla considerevole cifra di 1,7 milioni di euro.

VERONA –  L’unione fa la forza e il gioco di squadra fa la differenza. E’ con questo spirito, e con la generosità che è uno dei segni distintivi della città scaligera, che Hellas Verona FC si è schierato compatto, sin dalle prime settimane , al fianco del Gruppo Athesis, promotore dell’iniziativa e media partner del Club, ma anche del Comune di Verona e della Fondazione della Comunità Veronese, per contribuire – direttamente e indirettamente – alla raccolta fondi di #aiutiAMOverona, che destina l’intero ricavato all’acquisto di materiali e attrezzature per gli ospedali della città e della provincia, a seconda delle varie necessità del momento.

Una raccolta fondi che è arrivata alla considerevole cifra di 1,7 milioni di euro. E sinora, altro elemento caratterizzante della corsa di solidarietà che mira ad interventi immediati per contrastare l’emergenza sanitaria, sono state già erogate le prime due rate, rispettivamente di 490 e 570 mila euro. Ma #aiutiAMOverona non si ferma qui. In questo momento ogni euro donato può fare la differenza. Come l’unione e il gioco di squadra, concetti cari al Club gialloblù, non solo in campo.

Articoli correlati