Muriel stende l’Ajax: Atalanta agli ottavi di finale di Champions League!

2143

Ajax Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Gasperini centra la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League battendo l’Ajax grazie al gol di Pessina.

AMSTERDAM – L’Atalanta conquista gli ottavi di finale di Champions League per il secondo anno consecutivo. Nel match valevole per la sesta giornata del Gruppo D la Dea espugnala Johan Cruyff Arena battendo l’Ajax 1-0 grazie al gol di Muriel nel finale. Ennesima impresa da parte della squadra di Gasperini che centra il passaggio del turno chiudendo il raggruppamento a quota 11 punti, due in meno rispetto al Liverpool capolista. La squadra olandese, vincerà, giocherà i sedicesimi di finale di Europa League.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: AJAX-ATALANTA 0-1

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita. Atalanta agli ottavi di finale di Champions League!

92' Mancano meno di tre minuti alla conclusione del match con l'Atalanta che è ad un passo dagli ottavi di finale di Champions League per il secondo anno consecutivo.

90' Quattro minuti di recupero.

87' La sblocca la Dea con Muriel che entra in area, salta Onana e con il mancino insacca a porta vuota. Atalanta ad un passo dagli ottavi di finale!

86' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! MURIEL!

85' Cinque minuti più recupero alla conclusione del match con l'Atalanta che difende strenuamente la qualificazione agli ottavi di finale. Forcing da parte dei padroni di casa che hanno anche l'uomo in meno.

83' Cartellino giallo anche per Freuler che diventa il quarto ammonito del match.

82' Atalanta vicinissima al vantaggio con Gomez che mette al centro per il colpo di testa di Muriel ma il tentativo del colombiano si perde alto sopra la traversa.

81' Fallo del centrocampista dell'Ajax nei confronti di Gomez e doppio giallo che gli costa l'espulsione. Discutibile la decisione del direttore di gara.

80' AJAX IN DIECI! DOPPIO GIALLO PER GRAVENBERCH!

79' E' ancora molto lunga per la Dea alla Johan Cruyff Arena. Non esce più l'Atalanta: Gasperini si gioca il doppio cambio mandando in campo Muriel e Palomino al posto di Zapata e Gosens.

77' Momento di massima pressione da parte dei padroni di casa che ora stanno schiacciando la Dea. Non ha ancora effettuato cambi Gasperini.

75' Ajax ad un passo dal vantaggio con Klaassen che si presenta davanti a Gollini calciando col destro ma l'estremo difensore nerazzurro respinge in qualche modo.

73' Tantissime le interruzioni che stanno caratterizzando questa sfida. Ai punti meriterebbe la Dea visto che gli olandesi non hanno mai calciato verso la porta.

71' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio con i padroni di casa che manovrano alla ricerca del gol qualificazione ma gli orobici non perdono metri.

69' Siamo nella fase decisiva della gara: le due squadre hanno alzato improvvisamente i ritmi dopo essersi studiate per un'ora abbondante. Si aprono spazi importanti per la Dea.

67' Sbilanciata, ora, la formazione olandese che ha poco da perdere visto che ha bisogno solo di vincere per passare il turno. Intanto è arrivato il pareggio del Midtjylland contro il Liverpool.

65' Doppio cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Ekkelenkamp e Huntelaar al posto di Labyad e Tagliafico.

63' Sta alzando i giri del motore la formazione orobica visto che si stanno aprendo spazi importanti per il contropiede. Potrebbe essere un momento di svolta dell'incontro.

61' Cartellino giallo anche per Hateboer che diventa il terzo ammonito del match.

60' Atalanta vicina al vantaggio con Hateboer che mette al centro per il destro in corsa di Freuler ma lo svizzero, da ottima posizione, calcia malissimo.

59' I due allenatori stanno pensando ad altri cambi per vivacizzare un match sta vivendo solo di falli e interruzioni in questo secondo tempo.

57' Entrambe le squadre stanno lasciando a desiderare in questo match. Soprattutto l'Ajax visto che alla Dea andrebbe bene anche il pareggio. 

55' Primi dieci minuti di gioco di questo secondo tempo che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0. Nulla da segnalare anche in questa ripresa, brutta partita ad Amsterdam.

53' Cartellino giallo per Tagliafico, secondo ammonito del match.

52' Copione tattico molto simile a quello della prima frazione con tantissima lotta a centrocampo e poche giocate degne di un match di Champions League.

50' Per quanto riguarda i risultati dagli altri campi Liverpool sempre in vantaggio 1-0 sul Midtjylland mentre il PSG sta surclassando 5-1 il Basaksehir.

49' Ricordiamo che con questo risultato la Dea sarebbe qualificata agli ottavi di finale di Champions League ma è ancora lunghissima alla Johan Cruyff Arena.

47' Nell'intervallo cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha mandato in campo Traoré per Brobbey mentre Gasperini non ha ancora effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Ajax-Atalanta.

 

PRIMO TEMPO

 

49' Fine primo tempo.

46' Tre minuti di recupero.

43' Prima vera interruzione per un brutto colpo subito da Brobbey. Potrebbe esserci recupero, dunque, a questo punto.

42' Non dovrebbe esserci recupero in questa prima frazione che ha offerto solo lotte ed errori. Ci si attendeva molto di più da Ajax e Atalanta, oltre la tensione.

40' Cinque minuti alla conclusione di una prima frazione che ha offerto poco o nulla. Inoperosi Onana e Gollini, spettatori non paganti.

38' Atalanta che, vista la situazione, non ha la necessità di imporre un ritmo forsennato al match ma un gol potrebbe cambiare tutto. Poco da raccontare in questa fase, si lotta a centrocampo.

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di una prima frazione di gioco molto intensa e poco spettacolare. Le due squadre stanno sbagliando tantissimo.

34' Atalanta che fa più possesso con un baricentro più alto rispetto ai primi minuti di gioco mentre i giocatori olandesi aspettano e ripartono quando ne hanno la possibilità. Una sola vera chance.

32' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio alla Johan Cruyff Arena: match piuttosto noioso, sempre 0-0 tra Ajax e Atalanta.

30' Per quanto concerne le altre sfide che ci stanno giocando Liverpool in vantaggio 1-0 sul campo del Midtjylland mentre il PSG sta vincendo 3-0 contro il Basaksehir.

28' Atalanta ancora in attacco con Gosens che, servito in vertciale, calcia al volo con il mancino ma la sua conclusione si perde larga. Aveva anche sbandierato l'assistente.

27' Ajax che, in campionato, viene dalla sconfitta contro il Twente mentre l'Atalanta non ha giocato la gara contro l'Udinese, rinviata a causa del maltempo.

25' Metà della prima frazione che è andata in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0. In questo momento la Dea sarebbe agli ottavi di finale.

23' Cartellino giallo per Gravenberch, primo ammonito del match.

22' Buon momento per la Dea nerazzurra che sta provando ad alzare ritmo a baricentro ma il pressingdella squadra di Ten Hag è molto alto, coordinato e feroce.

20' Atalanta ad un passo dal vantaggio con una stupenda azione corale che porta al tiro De Roon ma il mancino dell'olandese si perde a lato di pochissimo.

18' Match qualitativamente non eccelso da parte dell'Atalanta che sta sbagliando tantissime uscite palla al piede. Pressing coordinato da parte dei giocatori dell'Ajax.

16' Prima sortita offensiva dei padroni di casa con Brobbey che appoggia per il destro di Labyad ma la sua conclusione viene alzata in calcio d'angolo.

15' C'è moltissima intensità nella zona nevralgica del campo, come ci si poteva aspettare. Sta provando ad alzare il baricentro anche la formazione di Gasperini in questa fase di match.

13' Canovaccio tattico chiaro in questi primi minuti con i padroni di casa che gestiscono più il possesso mentre la Dea sta sbagliando molto sulla trequarti.

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio alla Johan Cruyff Arena, sempre 0-0 tra Ajax e Atalanta. Portieri inoperosi in questo primo scorcio.

9' Non ci sono state grosse occasioni fino a questo momento, le due squadre si temono. La posta in palio è altissimo: all'orizzoante c'è la qualificazione agli ottavi di finale.

7' In contemporanea si stanno giocando Midtjylland-Liverpool e PSG-Basaksehir. La sfida del Parco dei Principi è stata rimandata ad oggi a causa della sospensione di ieri sera, causa accuse di razzismo nei confronti del quarto uomo.

5' C'è molta intensità sul rettangolo di gioco con i padroni di casa che stanno provando a fare la partita mentre gli orobici pressano in modo aggressivo i portatori di palla di Ten Hag.

3' Ricordiamo che la formazione bergamasca ha due risultati su tre per centrare l'accesso agli ottavi di finale mentre gli olandesi devono vincere per passare.

1' PARTITI! E' cominciata Ajax-Atalanta!

 

18.51 I giocatori di Ajax e Atalanta fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

18.42 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

18.25 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

17.47 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per l'Ajax con il tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Brobbey mentre l'Atalanta risponde col 3-4-2-1 con Gomez e Pessina alle spalle di Zapata.

17.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Ajax-Atalanta, incontro valido per la sesta giornata del Gruppo D di Champions League.

 

IL TABELLINO

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, Schuurs, Lisandro Martinez (92' Timber [96' Alvarez]), Tagliafico (63' Huntelaar); Labyad (63' Ekkelenkamp), Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Brobbey (46' Promes). A disposizione: Kotarski, Stekelenburg, Klaiber, Rensch, Timber, Ekkelenkamp, Alvarez, Promes, Huntelaar. Allenatore: Ten Hag

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (79' Palomino); Gomez Pessina, D. Zapata (79' Muriel). A disposizione: Sportiello, Rossi, Palomino, Piccini, Mojica, Depaoli, Ruggeri, Panada, Malinovskyi, Ilicic, Lammers, Muriel. Allenatore: Gasperini

RETI: 85' Muriel (AT)

AMMONIZIONI: Gravenberch, Tagliafico (AJ), Hateboer, Freuler (AT)

ESPULSIONI: Gravenberch (AJ)

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Johan Cruyff Arena

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione olandese che, in campionato, viene dalla sconfitta contro il Twente mentre, nel raggruppamento, è reduce dal k.o. esterno contro il Liverpool. La formazione di Ten Hag occupa la terza posizione in classifica con 7 punti ed ha bisogno di vincere per staccare il pass per gli ottavi di finale. Dall’altra parte troviamo la formazione orobica che non ha disputato l’ultimo incontro di campionato a causa del rinvio del match contro l’Udinese ed in classifica occupa il nono posto con 14 punti. In Champions League, invece, la squadra di Gasperini viene dall’importantissimo pari casalingo contro il Midtjylland ed in classifica occupa il secondo posto con 8 punti. La Dea ha due risultati sul tre per staccare il pass per gli ottavi di finale. La gara verrà diretta dal fischietto spagnolo Carlos del Cerro Grande.

QUI AJAX – Ten Hag dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Onana in porta, pacchetto difensivo composto da Klaiber e Tagliafico sulle corsie esterne mentre nel mezzo Schuurs e Blind. A centrocampo Klaassen in cabina di regia con Alvarez e Gravenberch mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Promes.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe optare per il 3-4-2-1 con Gollini nuovamente tra i pali, pacchetto difensivo composto da Toloi, Romero e Djimsiti. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Gomez e Ilicic alle spalle di Zapata.

Le probabili formazioni di Ajax – Atalanta

AJAX (4-3-3): Onana; Klaiber, Schuurs, Blind, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Promes. Allenatore: Ten Hag

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata. Allenatore: Gasperini

STADIO: Johan Cruyff Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Ajax – Atalanta, valido per la sesta giornata del Gruppo D di Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 472 e 482 del digitale terrestre, 201 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Sarà possibile assistere alla sfida per gli abbonati Sky grazie a Sky Go, tramite l’applicazione scaricabile su smatphone, tablet e pc. L’altra opzione è Now TV, piattaforma che consente di assistere ai programmi Sky abbonandosi ad uno dei pacchetti dedicati.

Articoli correlati