Alessandria – Pordenone 2-0: in gol Marconi e Milanese

524

Alessandria Pordenone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Alessandria – Pordenone di sabato 9 aprile 2022 in diretta: formazioni e risultato con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 34a giornata di Serie B

ALESSANDRIA – Sabato 9 aprile 2022, alle ore 14:00 verrà disputata la partita Alessandria – Pordenone, gara valida per la 34a giornata del campionato di Serie B. Da una parte del campo troviamo la formazione di casa allenata da Moreno Longo, che nelle ultime cinque giornate ha totalizzato un solo punto, frutto di un unico pareggio e di ben quattro sconfitte. I piemontesi attualmente occupano la 16a posizione in classifica con 26 punti, alle spalle di SPAL e Reggina, rispettivamente a quota 44 e 34 punti. Necessari, per l’Alessandria, i 3 punti che gli permetterebbero di ridurre lo svantaggio rispetto ai ferraresi, che ormai comincia a farsi consistente. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione friulana allenata da Bruno Tedino, che arriva invece dalla recente vittoria dello scorso 5 aprile, in cui ha superato in casa – con un netto 2-0 – il Frosinone. Attualmente il Pordenone si trova a quota 17 punti, comunque in 20a ed ultima posizione. In vetta alla classifica di Serie B al momento troviamo invece la Cremonese con 63 punti, seguita da Lecce – a quota 62 punti – Monza, Pisa e Brescia rispettivamente con 60, 59, e 58 punti.

Tabellino

ALESSANDRIA: Pisseri M., Casarini F., Coccolo L. (dal 22′ st Prestia G.), Corazza S., Di Gennaro M., Lunetta G. (dal 21′ st Mustacchio M.), Marconi M., Milanese T. (dal 39′ st Mantovani V.), Palombi S. (dal 22′ st Ba A.), Parodi L., Pierozzi E. (dal 29′ st Mattiello F.). A disposizione: Cerofolini M., Ariaudo L., Ba A., Barilla A., Benedetti S., Chiarello R., Fabbrini D., Kolaj A., Mantovani V., Mattiello F., Mustacchio M., Prestia G. Allenatore: Longo M..

PORDENONE: Bindi G., Andreoni C., Butic K., Dalle Mura C. (dal 13′ st Barison A.), Deli F. (dal 19′ st Gavazzi D.), El Kaouakibi H., Mensah D. (dal 1′ st Di Serio G.), Pasa S., Pellegrini J. (dal 32′ st Vokic D.), Sabbione A., Torrasi E. (dal 19′ st Secli F.). A disposizione: Fasolino G., Anastasio A., Barison A., Bassoli A., Cambiaghi N., Di Serio G., Gavazzi D., Onisa M., Perri M., Secli F., Stefani M., Vokic D. Allenatore: Tedino B..

Reti: al 30′ pt Marconi M. (Alessandria), al 7′ st Milanese T. (Alessandria).

Ammonizioni: al 36′ pt Casarini F. (Alessandria), al 4′ st Parodi L. (Alessandria), al 11′ st Di Gennaro M. (Alessandria), al 45′ st Mustacchio M. (Alessandria) al 28′ pt Torrasi E. (Pordenone), al 5′ st Di Serio G. (Pordenone).

La presentazione del match

QUI ALESSANDRIA – La formazione piemontese potrebbe scendere in campo con il modulo 3-4-2-1, con Parodi, Coccolo e Prestia in posizione arretrata. A centrocampo troviamo il blocco composto da Mustacchio, Casarini, Ba e Mattiello, alle spalle della coppia Chiarello-Lunetta sulla trequarti. Unica punta Corazza.

QUI PORDENONE – I friulani allenati da mister Tedino potrebbero affidarsi invece al modulo 4-3-2-1, con El Kouakibi, Sabbione, Dalle Mura e Andreoni a formare il reparto difensivo. A centrocampo potremmo trovare invece dal 1° minuto Deli, Torrasi e Lovisa, alle spalle della coppia Cambiaghi-Mensah sulla trequarti. Unica punta Candellone.

Le probabili formazioni di Alessandria – Pordenone

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Pisseri; Parodi, Coccolo, Prestia; Mustacchio, Casarini, Ba, Mattiello; Chiarello, Lunetta; Corazza. Allenatore: Moreno Longo

PORDENONE (4-3-2-1): Bindi; El Kouakibi, Sabbione , Dalle Mura, Andreoni; Deli, Torrasi, Lovisa; Cambiaghi, Mensah; Candellone. Allenatore: Bruno Tedino

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Alessandria – Pordenone, valido per la giornata 34a del campionato di Serie B, sarà visibile in diretta e in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La sfida sarà visibile anche su Sky (camnale 253 satellite) e su Helbiz.