Alessandria – Renate 0-2: blitz nel finale degli ospiti

1284

Alessandria - Renate cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Alessandria – Renate di Mercoledì 16 novembre 2022 in diretta: i nerazzurri conquistano i quarti grazie alle reti di Malotti e Squizzato a pochi minuti dal termine dell’incontro

ALESSANDRIA –  Mercoledì 16 novembre, allo Stadio “Giacomo Mocagatta”, andrà in scena Alessandria – Renate, match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C; calcio di inizio alle ore 14.30. Gara secca: in caso di parità dopo i 90′ si procederà con i tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, coi calci di rigore. Nei turni precedenti l‘Alessandria aveva avuto la meglio sul Novara col risultato di 2-1 e sulla Pro Patria col risultato di 1-2. In campionato i grigi, invece, sono reduci dal pareggio esterno a reti bianche contro la Fermana; sono sedicesimi nel Girone B con 12 punti, frutto di tre vittorie, tre pareggi e sette partite perse, otto reti realizzate e diciassette incassate. La Renate é arivata a questo punto della competizione dopo aver  battuto prima la Pro Sesto per 3-1 e poi il Mantova per 2-3 dopo i calci di rigore. In campionato i lombardi vengono dal pareggio esterno per 1-1 contro la Triestina e sono secondi nel Girone A, a -2 dalla capolista Pordenone, a quota 24, con un percorso di sei partite vinte, sei pareggiate e una persa, diciannove reti realizzate e dodici incassate. L’ultimo confronto risale al 18 marzo 2021 quando, ad Alessandria, i padroni di casa si imposero per 2-0. A dirigere il match sarà Giuseppe Mucera della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Matteo Paggiola di Legnago ed Emanuele Renzullo di Torre del Greco . IV Ufficiale Michele Delrio di Reggio Emilia.

Sintesi e tabellino

RISULTATO FINALE: ALESSANDRIA - RENATE 0-2

SECONDO TEMPO

Una novità con Nunzella per Costanzo. Gara piuttosto bloccata in questo avvio di ripresa. Al 15' traversa centrata da Larotonda, sfortunato nel suo colpo di testa ravvicinato su cross dalla sinistra. Palla scodellata in area da Malotti, non trattiene il portiere sui piedi di Squinzato ma il suo piattone trova l'opposizione del portiere. Ripresa avara di emozioni con alcuni cambi a movimentare il match. Al 33' contropiede orchestrata da Ghiozzi, cross per Galeandro che libera al tiro Perseu ma diagonale di un soffio a lato. Al 39' si sblocca il match: cross di Morachioli dalla sinistra intercettato di testa da Malotti che beffa Marietta. Al 42' arriva la seconda rete degli ospiti: su palla recuperata da Squizzato a centrocampo su Perseu, corridoio libero per colpire in campo aperto e a tu per tu con Marietta conclude in porta. In pieno recupero rosso diretto a Marignago, punito un intervento su Squizzato. Si chiude il match sul 2-0 per il Renate che conquista i quarti di finale.

PRIMO TEMPO

Al via il match, partenza a ritmi blandi in questo avvio. Prima occasione per il Renate al 17': su palla persa da Mionic in area Esposito raggiungere la sfera ma conclude addosso a Marietta. Dall'altra parte segnaliamo al 24' una conclusione in diagonale di Mionic dal limite dell'area che passa vicino al palo. Al 34' un colpo di testa di Larotonda su cross di Ermacora sfiora il secondo palo, Renate pericoloso. Senza recupero le squadre negli spogliatoi sullo 0-0 di partenza. Gara equilibrata ma poche le occasioni davvero pericolose.

TABELLINO

ALESSANDRIA (4-2-3-1): Marietta; Rota, Baldi, Bellucci, Costanzo (dal 1' st Nunzella); Perseu, Mionic; Podda (dal 25' st Rizzo), Pellegrini (dal 24' st Martignago), Ghiozzi (dal 37' st Gazoul); Galeandro. A disposizione: Dyzeni, Rossi, Nichetti, Checchi, Rizzo, Martignago, Nunzella, Pellitteri, Sini, Speranza, Ascoli, Gazoul, Ventre, Nepi. Allenatore: Rebuffi.

RENATE (4-3-3): Furlanetto; Marano (dal 27' st Anghileri), Menna, Angeli, Ermacora; Esposito, Squizzato, Larotonda; Malotti, Rossetti, Sgarbi (dal 13' st Morachioli). A disposizione: Drago, D'Amato, Gavazzi, Anghileri, Morachioli, Ciarmoli, Baldassin, Bertini, Zalli, De Leo. Allenatore: Dossena

Reti: al 39' st Malotti, al 42' st Squizzato

Ammonizioni: Podda

Espulso al 49' st Martignago (rosso diretto)

Recupero: nessun nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

La presentazione del match

QUI ALESSANDRIA – Rebuffi dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Liverani in porta e difesa a quattro composta al centro da Sini e Checchi e sulle fasce da Nunzelli e Baldi.  A centrocampo  Speranza, Rota e Ghiozzi. Davanti Galeandro e Nepi.

QUI RENATE – Dossena dovrebbe replicare con il 4-3-3 con Drago tra i pali; Anghileri, Angeli, Silva e Possenti a completare il pacchetto difensivo; Baldassin, Squizzato e Simonetti a metà campo; tridente offensivo composto da Malotti, Maistrello e Morachioli.

Le probabili formazioni di Alessandria – Renate

ALESSANDRIA (4-3-3): Liverani; Nunzelli, Sini, Checchi, Baldi; Speranza, Rota, Ghiozzi; Nichetti, Galeandro, Nepi. Allenatore: Rebuffi.

RENATE (4-3-3): Drago; Anghileri, Angeli, Silva, Possenti; Baldassin, Squizzato, Simonetti; Malotti, Maistrello, Morachioli. Allenatore: Andrea Dossena

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.  L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 9,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 89,99 €.