Allerta Terrorismo, Europei a porte chiuse?

389

BRUXELLES – Gli attentati terroristici di Bruxelles hanno fatto scattare l’allarme anche per il prossimo Europeo in Francia, in programma dal 10 giugno al 10 luglio. Il ministro degli interni francese Cazeneuve ha parlato di “alto livello di minaccia” per quanto riguarda la prossima manifestazione calcistica. “Gli attentati di Bruxelles ci ricordano l’alto livello di minaccia a cui siamo di fronte”, le parole del ministro.

Cazeneuve si è espresso anche a riguardo di un eventuale potenziamento delle misure di sicurezza. “Non possiamo innalzare continuamente un livello di allerta che è già molto alto da gennaio 2015”, ha concluso il ministro. La Francia infatti è stata colpita ben due volte da attentati terroristici: il primo avvenne il 7 gennaio 2015, con la strage di Charlie Hebdo, mentre lo scorso 13 novembre Parigi fu colpita in vari punti della città, con oltre un centinaio di morti.

Ecco l’elenco degli stadi dove si giocheranno le partite del prossimo Europeo:

Europei 2016 logoBordeaux – Stade Bordeaux-Atlantique – (42.052 nuovo)
Lille – Stade Pierre-Mauroy – (50.186 nuovo)
Parigi – Parc des Princes – (47.000 ristrutturato)
Saint-Denis – Stade de France (81.338)
Lione – Stade des Lumieres – (58.215 nuovo)
Marsiglia – Stade Velodrome – (67.500 ristrutturato)
Nizza – Allianz Riviera – ( 35,624 nuovo)
Tolosa – Stade Municipal – (33.300 ristrutturato)
Lens – Stade Felix-Bollaert – (33.283 ristrutturato)
Saint-Etienne – Stade Geoffroy-Guichard – (41.965 ristrutturato)

La Uefa ha ribadito il suo impegno per la sicurezza in vista dell’Europeo in Francia dopo gli odierni attentati a Bruxelles, in cui almeno 34 persone sono state uccise. Ventiquattro squadre parteciperanno ad Euro 2016, in programma in tutta la Francia a partire dal 10 giugno. “A seguito degli eventi di oggi a Bruxelles, la Uefa intende ribadire il proprio impegno nel porre la sicurezza al centro dei suoi piani organizzativi per Euro 2016”, ha comunicato l’organo di governo del calcio europeo.