Amichevole tra rappresentativa Isola d’Elba e Papa – Fratelli Tutti

24
presidente Pier Luigi Betturri con Francesco Ghirelli e Giancarlo Abete - foto Romani
presidente Pier Luigi Betturri con Francesco Ghirelli e Giancarlo Abete – foto Romani

ROMA – Si è svolta ieri, al Trastevere Stadium, l’amichevole tra la Rappresentativa Isola d’Elba e la Squadra del Papa – Fratelli Tutti, organizzata dal Trastevere Calcio, dalla Lega Pro e dalla Lega Nazionale Dilettanti per sensibilizzare sul tema dello spopolamento delle piccole isole italiane. Il presidente amaranto, Pier Luigi Betturri, ricevuto oggi dal Santo Padre insieme ad una delegazione del club, ha commentato l’iniziativa: «È stata una giornata bellissima perché si è svolta questa iniziativa promossa direttamente da Papa Francesco, finalizzata a portare in evidenza la problematica delle piccole isole, che mano a mano si vanno spopolando soprattutto in inverno. Questo è stato il punto di partenza per poter organizzare questa bellissima partita che noi abbiamo voluto dedicare all’amicizia, alla fraternità e alla pace. Nella formazione della Squadra del Papa – Fratelli Tutti, c’erano tre giovani ucraini e noi abbiamo il cuore straziato per la guerra che si sta svolgendo in Ucraina. Vogliamo portare il nostro piccolo contributo affinché si possa tornare al più presto alla pace. Le istituzioni sanno che il Trastevere è portato a disputare, a partecipare e ad organizzare eventi benefici che possono veramente portare amicizia e fraternità».