Analisi assist quindicesima giornata serie B

Serie B logoL’analisi assist della quindicesima giornata di serie B.

Spezia-Crotone 0-1
Gol di Stoian: l’ex Chievo si procura e trasforma un calcio di rigore. NESSUN ASSIST.

Cesena-Pescara 1-0
Gol di Ragusa: calcio di punizione sulla sinistra di Sensi, Ragusa, in area, stacca più in alto di tutti e deposita in rete. ASSIST DI SENSI.

Salernitana-Pro Vercelli 1-2
Primo gol di Mustacchio: Marchi approfitta di un’indecisione della difesa campana per rubare palla e servire Mustacchio in profondità, il centrocampista supera di forza un difensore e batte Strakosha. ASSIST DI MARCHI.
Gol di Donnarumma: cross dalla sinistra di Rossi, sponda di Coda per Donnarumma che, di destro, fulmina Pigliacelli. ASSIST PER CODA.
Secondo gol di Mustaccio: cross di Di Roberto da sinistra, Mustacchio, solo in area piccola, firma di testa la sua personale doppietta.

Avellino-Perugia 1-2
Gol di Gavazzi: su calcio d’angolo per l’Avellino, la difesa perugina respinge al limite dell’area, dove Gavazzi si coordina e, al volo, fulmina Rosati. NESSUN ASSIST.
Gol di Di Carmine: Della Rocca della sinistra, mette il pallone a centro area, il pallone arriva a Del Prete,  l’ex Catania serve l’attaccante, che firma il pari. ASSIST DI DEL PRETE.
Gol di Parigini: Di Carmine, in area, si coordina e tenta una conclusione che finirebbe fuori se, sulla traiettoria non ci fosse Parigini, il quale la butta dentro. NESSUN ASSIST PER DI CARMINE (passaggio non volontario).

continua