Arbitri della 16° giornata del campionato di Serie A 2022/2023

56

arbitro 10

Le designazioni arbitrali per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2022/2023 in programma il 4 gennaio e i precedenti

L’Associazione Italiana Arbitri rende noto i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la 16ª giornata del Campionato di Serie A 2022/2023 in programma mercoledì 4 gennaio 2023. Si giocano due partite per ogni fascia oraria a partire dalle ore 12.30. Trasferta a Salerno per il Milan, match che sarà diretto da Francesco Fourneau. Il fischietto di Roma ha arbitrato solo in due occasioni i rossoneri ovvero nel 2-2 casalingo con il Parma della stagione 2020/21 e il pari a Udine per 1-1 nella scorsa stagione. I campani invece hanno ottenuto ben 5 successi, un pareggio e 2 sconfitte con la più recente quella della scorsa stagione contro la Juventus per 2-0 all’Arechi. Sarà invece Fabio Maresca della sezione di Napoli a guidare Sassuolo – Sampdoria. Undici i precedenti con i neroverdi che hanno vinto solo in una circostanza con il Genoa per 5-0 nella stagione 2019/20 quindi 4 pareggi e ben 6 sconfitte, la più pesante all’Olimpico nel 6-1 con la Lazio del 1° ottobre 2017. Ben 13 le occasioni con i liguri che hanno vinto 4 volte, l’ultima in questa stagione nel colpo esterno per 1-0 con la Cremonese quindi 5 pareggi e 4 sconfitte. Antonio Giua è stato designato per Spezia – Atalanta. Il fischietto di Calangianus non porta molto bene ai bianconeri che nei 9 precedenti hanno vinto in due occasioni mentre sono 6 le sconfitte e solo un pareggio. La Dea ha vinto in entrambe le occasioni ovvero 2-0 con la Sampdoria in casa nella stagione 2019/20 e in trasferta 5-2 a Parma nella scorsa.

L’incontro Torino – Verona sarà diretto da Federico Dionisi della sezione de L’Aquila. I granata l’hanno incrociato solo nella gara casalinga vinta la scorsa stagione per 2-1 con il Bologna mentre i gialloblù hanno sempre perso nelle tre circostanze. Nella scorsa stagione ricordiamo l’eliminazione al 2° turno per opera dell’Empoli al Bentegodi e quella sempre in casa contro la Salernitana in campionato. Trasferta a Lecce per la Lazio con prima designazione di Livio Marinelli. I giallorossi invece hanno ottenuto 2 vittorie altrettante sconfitte e 4 pareggi con il più recente precedente l’1-1 del 2 ottobre 2022 contro la Cremonese in casa. Alberto Santoro dirigerà all’Olimpico Roma – Bologna. Inedito per i giallorossi mentre i rossoblù hanno pareggiato in entrambe le occasioni. Quinta direzione di Giovanni Ayroldi alla Juventus che ha centrato 2 vittorie, un pareggio e una sconfitta con l’Atalanta in casa del 27 novembre 2022. L’avversaria, la Cremonese invece ha vinto due volte e perso una volta in occasione del 1° turno di Coppa Italia a Torino dopo calci di rigore.

Ermanno Feliciani invece sarà alla seconda designazione in Serie A ovvero quella dello scorso 5 novembre in Empoli – Sassuolo. In questa circostanza il fischietto di Teramo arbitrerà Fiorentina – Monza. Il big match di giornata sarà quello delle 20.45 tra Inter e Napoli. Il fischietto di Seregno, Simone Sozza arbitrerà la gara. I nerazzurri hanno sempre vinto, la scorsa stagione 3-1 in casa con la Roma e questa 2-1 in trasferta con il Sassulo. I campani hanno vinto quest’anno 2-1 all’Olimpico con la Lazio quindi nella scorsa stagione a Firenze 2-1 oltre ai pareggi per 1-1 a Cagliari e a Torino contro la Juventus. Stesso orario per Udinese – Empoli sotto la direzione di Marco Serra. I friuliani l’hanno incrociato solo nella stagione 2020/21 quando persero nel 4° turno di Coppa Italia in casa contro la Fiorentina 1-o dopo i tempi supplementari. I toscani in sette circostanze, l’ultima quest’anno nell’1-1 in casa con l’Hellas Verona quindi altre due vittorie, 3 pareggi e una sconfitta, quella maturata nella scorsa stagione tra le mura amiche 4-1 con l’Atalanta.

SERIE A TIM – DESIGNAZIONI 16ª GIORNATA

SALERNITANA – MILAN    h. 12.30

FOURNEAU

DEL GIOVANE – DE MEO

IV:      PEZZUTO

VAR:     MARIANI

AVAR:       MANGANIELLO

SASSUOLO – SAMPDORIA    h. 12.30

MARESCA

DEI GIUDICI – MARGANI

IV:      ZUFFERLI

VAR:     NASCA

AVAR:       PAGANESSI

SPEZIA – ATALANTA    h. 14.30

GIUA

ALASSIO – SCARPA

IV:       COLOMBO

VAR:      MARINI

AVAR:       DI BELLO

TORINO – H. VERONA    h. 14.30

DIONISI

IMPERIALE – PAGNOTTA

IV:     MAGGIONI

VAR:     BANTI

AVAR:     GUIDA

LECCE – LAZIO    h. 16.30

MARINELLI

PERROTTI – GARZELLI

IV:      BARONI

VAR:     DI PAOLO

AVAR:     DI MARTINO

ROMA – BOLOGNA    h. 16.30

SANTORO

GALETTO – MONDIN

IV:     MARCENARO

VAR:     CHIFFI

AVAR:      LONGO S.

CREMONESE – JUVENTUS    h. 18.30

AYROLDI

DI VUOLO – LOMBARDO

IV:     PRONTERA

VAR:     MAZZOLENI

AVAR:     MUTO

FIORENTINA – MONZA  h. 18.30

FELICIANI

PASSERI – COSTANZO

IV:     PAIRETTO

VAR:      MASSA

AVAR:       GHERSINI

INTER – NAPOLI    h. 20.45

SOZZA

MELI – PERETTI

IV:       PICCININI

VAR:      FABBRI

AVAR:      AURELIANO

UDINESE – EMPOLI    h. 20.45

SERRA

ROCCA – SACCENTI

IV:     RAPUANO

VAR:     VALERI

AVAR:      ABBATTISTA