Ascoli – Frosinone 1-1: diretta live, risultato in tempo reale

863

Ascoli Frosinone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Ascoli – Frosinone di Martedì 9 febbraio 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 22° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ASCOLI-FROSINONE 1-1

SECONDO TEMPO

90′ Termina qui l’incontro tra Ascoli e Frosinone, 1 a 1 il punteggio finale. Calciomagazine vi ringrazia per averci scelto e vi aspetta per nuove cronaca da vivere assieme

90′ L’arbitro è irremovibile, rosso per Simone Simeri

90′ Gol di Federico Dionisi! Superato il portiere freddo a realizzare il calcio di rigore e varia il risultato. Adesso siamo 1 a 1

88′ Grigoris Kastanos fuori campo per dar spazio al compagno

88′ Forze fresche in campo per Frosinone con l’ingresso di Marco Carraro

85′ Intervento di Przemysław Szymiński, inevitabile il cartellino giallo per lui

77′ Fuori dal campo Marcus Rohdén per Frosinone

77′ Dalla panchina si alza Mirko Gori che fa il suo ingresso

77′ Fuori dal rettangolo di gioco Rijad Bajić per Ascoli

77′ Dalla panchina si alza Simone Simeri che fa il suo ingresso

69′ Fuori Abdelhamid Sabiri, ecco la mossa dell’allenatore

69′ Sostituzione per Ascoli entra in campo Vittorio Parigini

69′ Abbandona il campo Dario Šarić per Ascoli

69′ Mirko Eramo in campo, prende il posto del compagno di squadra

64′ Fuori Pietro Iemmello, ecco la mossa dell’allenatore

64′ Spazio a Przemysław Szymiński, nuova mossa per l’allenatore

63′ Fuori Marcel Büchel, ecco la mossa dell’allenatore

63′ Il tecnico inserisce Andrea Danzi sul terreno di gioco

62′ Fabrizio Caligara fuori campo per dar spazio al compagno

62′ Sul terreno di gioco per Ascoli Soufiane Bidaoui

60′ Rete per Frosinone, in gol Andrija Novakovich con un tocco vincente di testa!

53′ Doppio cartellino giallo per Marco Capuano, l’arbitro inflessibile lo spedisce negli spogliatoi

46′ L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo tra Ascoli e Frosinone. Ci prepariamo a vivere assieme un altro tempo

PRIMO TEMPO

45′ L’arbitro dice che può bastare così e squadre negli spogliatoi. Al termine della prima frazione di gioco siamo sul punteggo di 1 a 1. Fra pochi minuti saremo pronto a seguire il secondo tempo

40′ Cartellino giallo all’indirizzo di Marco Capuano

31′ Cartellino giallo all’indirizzo di Marcel Büchel

25′ Il direttore di gara estrae il giallo a Federico Dionisi

1′ Parte con l’incontro tra Ascoli e Frosinone!

Nuovo appuntamento con i live di Calciomagazine, in campo Ascoli e Frosinone

ASCOLI: Nicola Leali; Raffaele Pucino, Danilo Quaranta, Riccardo Brosco, Abdelhamid Sabiri (dal 24′ st Mirko Eramo), Dario Šarić (dal 24′ st Vittorio Parigini), Fabrizio Caligara (dal 17′ st Soufiane Bidaoui), Oliver Kragl, Marcel Büchel (dal 18′ st Andrea Danzi), Federico Dionisi, Rijad Bajić (dal 32′ st Simone Simeri). A disposizione: Mouhamadou Sarr, Tommaso D’Orazio, Gabriele Corbo, Simone Pinna, Anastasios Avlonitis, Nicola Mosti, Adrian Stoian. Allenatore: .

FROSINONE: Francesco Bardi; Marco Capuano, Marcos Curado, Lorenzo Ariaudo, Salvatore D’Elia, Alessandro Salvi, Marcus Rohdén (dal 32′ st Mirko Gori), Raffaele Maiello, Grigoris Kastanos (dal 43′ st Marco Carraro), Pietro Iemmello (dal 19′ st Przemysław Szymiński), Andrija Novakovich. A disposizione: Andrea Trovato, Thomas Vettorel, Daniel Boloca, Alessio Tribuzzi, Mattia Vitale, Luigi Vitale, Vincenzo Millico, Piotr Parzyszek, Enrico Brignola. Allenatore: .

Reti: al 15′ st Andrija Novakovich, al 45′ st Federico Dionisi.

Ammonizioni: al 31′ pt Marcel Büchel (ASC), al 25′ pt Federico Dionisi (ASC), al 40′ pt Marco Capuano (FRO), al 8′ st Marco Capuano (FRO), al 40′ st Przemysław Szymiński (FRO).

Espulsioni: al 45′ st Simone Simeri (ASC), al 8′ st Marco Capuano (FRO).

Presentazione della partita

ASCOLI PICENO – Questa sera, martedì 9 febbraio 2021, alle ore 21:00, allo Stadio Cino e Lillo Del Duca, l’Ascoli sfiderà il Frosinone per la 22° giornata del campionato di Serie B. Padroni di casa a caccia di punti importanti in chiave salvezza. I bianconeri allenato da Sottil vengono dalla vittoria contro il Lecce e sono terzultimi con 20 punti; negli ultimi cinque incontri disputati ha ottenuto 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta realizzando 6 gol e subendone 4. Partiti male, stanno sfruttando al meglio i nuovi arrivi del mercato di gennaio, in particolare l’attaccante Federico Dionisi che ritrova, proprio stasera la squadra dove ha giocati per sei anni e mezzo. Il Frosinone é reduce dalla sconfitta rimediata contro il Venezia ed é decimo a quota 28; nelle ultime cinque gare ha ottenuto invece 0 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte realizzando 3 reti e subendone 6. Non vince da nove turni e un successo stasera servirebbe a non perdere contatto dalle prime e  a scacciare i fantasmi della crisi e i possibili dubbi sulla permanenza di Nesta in panchina.

Nella gara di andata i ciociari hanno vinto con il risultato di 1-0. I bookmakers danno per vincente il Frosinone e quotando la vittoria a 2.50. Sono 8 precedenti (uno in Lega Pro e sette nel campionato cadetto)i precedenti in terra marchigiana con il bilancio di 3 successi bianconeri, 4 vittorie giallazzurre ed un pareggio. A dirigere la gara sarà Riccardo Ros della sezione di Pordenone, coadiuvato da Alessio Tolfo di Pordenone e Giuseppe Macaddino di Pesaro; quarto ufficiale Manuel Volpi della sezione di Arezzo. Calciomagazine.net offrirà ai suoi lettori la possibilità di seguire Ascoli – Frosinone anche in diretta testuale sul sito. Collegandovi con il portale, un’ora prima dell’inizio della partita troverete le ultime novità sulle formazioni ufficiali, quindi, dopo il calcio d’inizio, gli aggiornamenti in tempo reale sul match. Ricordiamo che in Serie B guida in classifica l’Empoli con 42 punti; a seguire Monza, Chievo e Salernitana con 36.

Le dichiarazioni di Sottil alla vigilia della gara

Alla vigilia della gara, l’allenatore dell’Ascoli Sottil, ha detto di aspettare un Frosinone attrezzato per vincere il campionato e con giocatori di grande qualità. Non gli interessa se non stanno attraversando un buon momento; pensa solo a fatto che la sua squadra deve essere concentrata e  cercare mettere in difficoltà l’avversario. L’Ascoli deve  pensare di scendere in campo per 100’ e ringhiare su tutti i palloni e giocare un calcio intenso.

Dove vedere la partita in TV e streaming

La gara Ascoli – Frosinone, valida per la 22° giornata del campionato di Serie B, verrà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Le probabili formazioni di Ascoli – Frosinone

QUI ASCOLI –  Sottil dovrebbe schierare in campo i suoi con un 4-3-1-2 con Leali tra i pali, difensori centrali Quaranta e Brosco con terzini Pucino e Kragl. In cabina di regia Eramo, in ballottaggio con Danzi, con Buchel con Saric. Sulla trequarti Sabiri, favorito su Bidaoui, di supporto alla coppia d’attacco formata da Dionisi e Bajic.

QUI FROSINONE –   Nesta dovrà rinunciare allo squalificato Zampano e agli infortunati Brighenti, Ciano, Iacobucci, Baroni, Marcianò e Luciani. Probabile uno schieramento 4-3-3 con Bardi tra i pali, difesa con Salvi, Szymisnki, Capuano e l’ex D’Elia: quest’ultimo in ballottaggio con Vitale. In cabina di regia Maiello coadiuvato da Rohden e Gori, tridente offensivo formato da Brignola, Iemmello, che dovrebbe essere inizialmente preferito a Novakovich e Parzyszek, e Tribuzzi..

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, Kragl; Eramo, Buchel, Saric; Sabiri; Dionisi, Bajic. A disposizione: Sarr, Pinna, D’Orazio, Corbo, Avlonitis, Eramo, Caligara, Mosti, Parigini, Simeri, Bidaoui, Cangiano. Allenatore: Sottil

FROSINONE (4-3-3): Bardi; Salvi, Szyminski, Capuano, D’Elia; Rohden, Maiello, Gori; Brignola, Iemmello, Tribuzzi. A disposizione: Vettorel, Trovato, Ariaudo, Curado, L. Vitale, Boloca, Kastanos, Carraro, M. Vitale, Millico, Novakovich, Parzyszek. Allenatore: Nesta

Articoli correlati