Ascoli – Pisa 2-0: doppietta per Dionisi

998

Ascoli Pisa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Ascoli – Pisa del 16 marzo 2022 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale, dove vedere il match valido per la 30a giornata del campionato di Serie B

ASCOLI – Mercoledì 16 marzo, alle ore 18:30, si gioca il match Ascoli – Pisa incontro valido per la 30a giornata della Serie B. La gara vedrà scendere in campo da una parte la squadra di casa del Picchio – allenata da Andrea Sottil – che arriva dalla recente vittoria esterna contro la SPAL, che è stata superata 2-1 lo scorso 12 marzo allo Stadio Paolo Mazza. Attualmente i marchigiani occupano l’8a posizione in classifica a quota 46 punti, alle spalle del Frosinone. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione toscana allenata dal commissario tecnico Luca D’Angelo, che arriva invece da un’ottima serie positiva di tre vittorie consecutive. Attualmente il Pisa occupa la seconda posizione in campionato a quota 55 punti: la partita di domani è quindi valida per il comando della classifica.

Tabellino

ASCOLI: Leali N., Baschirotto F., Botteghin E., Buchel M., Caligara F. (dal 45′ st Salvi A.), Dionisi F. (dal 17′ st Bidaoui S.), Falasco N. (dal 45′ st D’Orazio T.), Quaranta D., Ricci F. (dal 31′ st Maistro F.), Saric D. (dal 31′ st Eramo M.), Tsadjout F.. A disposizione: Bolletta L., Guarna E., Bidaoui S., De Paoli A., D’Orazio T., Eramo M., Franzolini A., Iliev A., Maistro F., Palazzino F., Salvi A., Tavcar A. Allenatore: Sottil A..

PISA: Nicolas A., Benali A. (dal 11′ st Marin M.), Birindelli S., Caracciolo Ant., De Vitis A. (dal 11′ st Sibilli G.), Hermannsson H. (dal 11′ st Berra F.), Leverbe M., Lucca L., Mastinu G. (dal 32′ st Cohen Y.), Nagy A., Puscas G. (dal 23′ st Torregrossa E.). A disposizione: Livieri A., Berra F., Cohen Y., De Marino D., Di Quinzio D., Gucher R., Marin M., Marsura D., Masucci G., Sibilli G., Siega N., Torregrossa E. Allenatore: D’Angelo L..

Reti: al 41′ pt Dionisi F. (Ascoli), al 45′ pt Dionisi F. (Ascoli).

Ammonizioni: al 21′ pt Tsadjout F. (Ascoli) al 38′ pt Birindelli S. (Pisa), al 45′ st Cohen Y. (Pisa).

Convocati del Pisa

Nicolas, Livieri, Dekic, Berra, Leverbe, Caracciolo, Birindelli, Beruatto, De Marino, Hermannsson, Benali, Siega, Marin, Nagy, Mastinu, Gucher, Di Quinzio, Lucca, Torregrossa, Cohen, Sibilli, Masucci, Puscas, Marsura.

Le dichiarazioni di Sottil e D’Angelo alla vigilia

Sottil: “Non ci vogliamo nascondere: possiamo puntare ai playoff. Siamo lì (in classifica ndr.) e siamo convinti di poterci rimanere. Ci giocheremo la possibilità di sognare, ed confrontarci per un posto al sole. Con il Pisa sarà una gara che si preparerà da sola. Stiamo vivendo un grande momento e veniamo da un periodo di ottime prestazioni. A livello fisico e a livello mentale stiamo bene, dopo la grande prestazione di Ferrara. Sappiamo bene che il Pisa è una squadra forte: giocheremo in casa e siamo determinati di confrontarci a viso aperto. Ci faremo trovare pronti”.

D’Angelo: “L’Ascoli è una squadra forte, che gioca un calcio offensivo: in questa gara sarà fondamentale (considerare ndr.) l’aspetto atletico. Siamo contenti che lo Stadio sarà pieno, abbiamo passato già troppo tempo senza spettatori. La maggior parte (dei tifosi ndr) sarà per loro, ma non importa”. A proposito del recupero di chi ha giocato, contro la Cremonese, valuteremo chi sta meglio atleticamente. A livello mentale penso invece che i ragazzi siano tutti pronti: anche se c’è qualcuno fa più fatica a giocare con meno giorni di recupero, sono tutti pronti a giocare da titolari o a subentrare”.

La presentazione del match

QUI ASCOLI – La formazione marchigiana potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-1-2, con Salvi, Quaranta, Botteghin e Falasco in posizione arretrata. A centrocampo potremmo trovare invece dal 1° minuto Eramo, Buchel e Caligara. Sulla trequarti spazio per Maistro, alle spalle della coppia d’attacco composta da Tsadjout e Bidaoui.

QUI PISA – I toscani allenati da mister D’Angelo potrebbero invece affidarsi allo stesso modulo 4-3-1-2, con Birindelli, Leverbe, Caracciolo e Beruatto a formare il pacchetto difensivo. A centrocampo troviamo titolare il terzetto formato da Marin, Nagy e Touré, alle spalle di Benali sulla trequarti. Coppia d’attacco con Lucca e Puskas.

Le probabili formazioni di Ascoli – Pisa

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Quaranta, Botteghin, Falasco; Eramo, Buchel, Caligara; Maistro; Tsadjout, Bidaoui. Allenatore: Andrea Sottil

PISA (4-3-1-2): Nicolas; Birindelli, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Marin, Nagy, Touré; Benali; Lucca, Puskas. Allenatore: Luca D’Angelo

Dove vederla in TV e streaming

L’incontro Ascoli – Pisa verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.