Atalanta – Bologna 0-0: gara equilibrata al Gewiss Stadium

1587

Atalanta Bologna cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Atalanta – Bologna del 28 agosto 2021 in diretta: finisce a reti bianche al Gewiss Stadium una gara equilibrata e divertente dove gli orobici hanno provato a vincere e i felsinei si sono difesi benissimo

La cronaca con commento minuto per minuto

ATALANTA-BOLOGNA IN DIRETTA 0-0 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata a tutti

SECONDO TEMPO

51' finisce qui, a reti inviolate, al Gewiss Stadium tra Atalana e Bologna. Gara equilibrata, a tratti divertente, che consegna alle squadre un punto a testa

48' conclusione potente di Pessina ma Skorupsi é attento e spedisce la palla sul fondo

47' ultimi minuti per l'Atalanta per potare a casa i tre punti. Bologna completamente arroccato in difesa

45' saranno sei i minuti di recupero

44' cross di sinistro di Miranchuk allontanato da Dominguez in fallo laterale

42' sempre nell'Atalanta entra Lammers al posto di Ilicic

41' ancora un cambio per l'Atalanta: Zappacosta entra al posto di Maehle

39' conclusione di Piccoli con palla che finisce alta sopra la traversa. L'arbitro però aveva fischiato una posizione di fuorigioco

36' doppio cambio nel Bologna: dentro Tomiyhasu al posto di Sansone e Soumaoro al posto di Hickey

34' ammonito Palomino per un fallo di mano su una ripartenza di Arnautovic

31' prolungata azione dell'Atalanta che però si conclude con un fallo in attacco commesso da Ilicic

29' cambio anche per Gasperini: Miranchuk prende il posto di Pasalic mentre Piccoli entra al posto di Muriel

27'' altro cambio nel Bologna: Skov Olsen prende il posto di Orsolini

24' l'atalanta conquista un nuovo calcio d'angolo con Pessina. Sugli sviluppi del coner Dominguez libera l'area di rigore.

23' calcio d'angolo di Pasalic allontanato coi pugni da Skorupski. L'Atalanta é ormai costantemente nella metà campo del Bologna, alla ricerca disperata dei tre punti

21'cambio nell'Atalanta, entra Pessina ed esce Malinovskyi.

19' ammonito anche Svanberg

17' problema muscolare per Sansone, che rimane a terra. Gioco fermo

15' cambio nel Bologna: entra Vignato al posto di Kingsley

13' Punizione in favore dell'Atalanta da posizione interessante. sugli sviluppi del calcio piazzato Gosens colpisce la palla di testa ma la manda alta sopra la traversa

13' ammonito anche Dominguez per un fallo ai danni di Ilicic.

11' cross basso di Muriel per Malinovskyi che controlla che prova calciare dal limite dell'area. Intervieme Kingsley, che allontana la palla evitando problemi a  Skorupski!

9' verticalizzazione di Orsolini per Muriel, dopo aver rubato la palla. Provvidenziale l'intervento di Medel!

8' ammonito anche Arnautovic per intervento falloso

5' all'azione precedente del Bologna risponde  l'Atalnta con una lunga azione che termina con la conclusione di Muriel, La palla finisce sull'esterno della rete!

3' ammonito Sansone per intervento falloso ai danni di Malinovski. E' il terzo cartellino giallo della partita

2'  prolungata azione del Bologna che termina con la chiusura di Gosens in fallo laterale.

1' si riparte! Primo pallone giocato dal Bologna.

PRIMO TEMPO

48' Orsato fischia la fine del primo tempo. Grande equilibrio al Gewiss Stadium. Ci prova l'Atalanta, resiste il Bologna

45' scontro di testa tra Palomino e Hickey. Ad avere la peggio é il giocatore ell'Atalanta che viene fasciato

44' due minuti di recupero

43' punizione da buona posizione per l'Atalanta: la batte Muriel ma il tiro viene murato, la palla arriva a Palomino la cui conclusione termina tra le braccia di Skorupski 

42' cross di Orsolini col sinistro ma é bravo Musso ad uscire e far sua la palla

40' conclusione di Orsolini, che calcia con potenza ma poca precisione: palla sul fondo!

39' intervento falloso di Pasalic su Sansone

36' ammonito anche Gosens per proteste

36' cartellino giallo per Medel per intevento falloso su Gosens

34'  Muriel si libera di De Silvestri, entra in area di rigore ma poi perde il possesso della palla

32' traversone di Orsolini che finisce direttamente oltre la linea di fondo

28' conclusione di Sansone, non esce Musso costringendo Djimsiti a mettere la palla in calcio d'angolo. Batte il corner Orsolini mettendo la palla in mezzo per Svanberg, che però viene anticipato dall'avversario

27' Malinovski trova il corridoio per Gosens ma é bravssimo in uscita Skorupski!Bravo anche Hickey ad anticipare Freuler e a liberare l'area!

25' corner per il Bologna per una deviazione di un tiro di Orsolini: sugli sviluppi del calcio d'angolo la palla finisce direttamente in fallo laterale

23' cross di Arnautovic per Dominguez: la difesa dell'Atalanta allontana bene la palla

23' punizione per il Bologna per un fallo commesso ai danni di Orsolini

22' cross di Freuler per Ilicic, che, disturbato da Hickey, spedisce la palla alta sopra la traversa!

21' Gosens mette la palla in mezzo per Malinovski, che la tocca male e la spedisce sul fondo

19' calcio di punizione in favore dell'Atalanta interessante per un atterraggio di Malinovski a dopera di Dominguez: la batte Malinovski ma il suo sinistro viene murato dalla barriera!

17' inserimento di Gosens, che prova la conclusione: non si lascia sorprendere nemmeno questa volta Skorupski!

16' Muriel, su passaggio di Gosens, prova la concusione: ne esce un tiro centrale che non crea problemi a Skorupski

15' cross di Hickey deviato da Arnautovic con un colpo di testa. Musso blocca la palla in presa sicura

15' Svamberg, servito da Orsolini: controllo sbagliato da parte dello svedese

13' Dominguez recupera palla sulla trequarti , la passa a  Orsolini, che prova il tiro: deviato in corner dalla difesa. Sugli sviluppi del corner la palla termina in fallo laterale

12' Muriel si gira in area, é brava la difesa del Bologna a intercettare la palla e a passarla con tranquillità a Skorupski!

11' cross di Gosens, 1-1 di Ilicic e Malinovski che termina con la conclusione dello sloveno....come prima, palla fuori di un soffio! Bellissima azione dell'Atalanta!

10' Malinovski in avanti, a cercare Muriel: i due non si intendono e l'azione sfuma

10' si riprende a giocare

9' a terra Ilicic per una ginocchiata alla testa: gioco fermo

8' Svanberg serve Muriel, che perde il duello sudamericano con Muriel. La palla arriva poi a Malinovski ma l'azione sfuma perché Muriel viene pescato in fuorigioco

6' ancora Muriel sull'esterno, cerca l'inserimento di Malinovski che prova la conclusione e manda la palla a lato di pochissimo!

5' assist di Ilicic ma bavo Dominguez a liberare l'area anticipando tutti

3' hanno iniziato bene i padroni di casa che in queste prime fasi di gioco hanno costretto il Bologna a chiudersi nella propria area

1' subito una incusione di Malinovsky ma a palla arriva tranquillamente tra le braccia di Sorupski

1' PARTITI! Primo pallone giocato dall'Atalanta.

Le squadre fanno il loro ingresso in campo

Un cordiale saluto a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Atalanta-Bologna

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Palomino, Toloi; Maehle (dal 41' st Zappacosta), Freuler, Pasalic (dal 29' st Miranchuk), Gosens; Ilicic (dal 42' st Lammers), Malinovskyi (dal 21' st Pessina); Muriel. A disposizione: Sportiello, Rossi, Lovato, Giu. Pezzella, Scalvini. Allenatore: Gasperini

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey (dal 36' st Soumaoro); Kingsley (dal 15' st Vignato), Nico Dominguez; Svanberg, Orsolini, (dal 27' st Skov Olsen), Kingsley, Sansone (dal 36' st Tomiyhasu), Arnautovic. A disposizione: Bardi, Mbaye, Binks, Santander, Van Hooijdonk.Allenatore: Mihahjlovic

Reti:

Ammonizioni:Medel, Gosens, Sansone, Arnautovic, Dominguez, Svanberg, Palomino

Recupero: 2' nel primo tempo e 6' nella ripresa

Le parole di Gasperini e Mihajlovic

Gasperini: “Non abbiamo fatto una buonissima partita a Torino, ma non credo sia stata una questione di preparazione. Siamo rimasti in partita sempre, aver fatto gol all’inizio ha cambiato l’atteggiamento, siamo rimasti più bassi. Poi dopo il pareggio abbiamo avuto la forza di portarci in avanti. Non credo sia una questione di condizione, ma di difficoltà che ci ha creato il Torino. È una squadra che nella difficoltà ha saputo restare in gara. Spero che possiamo esprimerci meglio sul piano del gioco. Sarà una partita particolare, il Bologna è una squadra con valori e propositiva. Hanno aggiunto Arnautovic, è il centravanti che cercavano può dargli peso in area. “Io credo che la Champions sia sempre particolarmente difficile. Anche lo Young Boys vince in Svizzera da qualche anno, non è facile da incontrare. Il Villarreal è una grande squadra, lo United si presenta da solo. Sono arrivati secondi in Premier e in finale di Europa League, hanno delle potenzialità e dei giocatori importanti. Ci presenteremo cercando di fare il massimo, abbiamo la fiducia di presentarci bene. È sempre una competizione straordinaria”.

Mihajlovic: “Arnautovic ha un piccolo fastidio che dobbiamo essere bravi a gestire. Valuteremo anche lui come si sente. Per quanto riguarda il centrocampo, non cambieremo nulla anche al netto delle due assenze. Sappiamo chi andiamo a incontrare. Cercheremo di provare a giocarci il risultato poi vedremo quello che succede. Abbiamo preparato bene la partita, i ragazzi stanno bene e abbiamo un arbitro che è uno dei pochi che non fischia, come piace a me. Sappiamo che sarà una battaglia. Per un po’ di anni c’è mancato quello che oggi abbiamo preso e non abbiamo venduto nessuno… Spero che anche in questi ultimi giorni non venderemo nessuno, ma anche se dovesse succedere l’importante è non svendere e rimanere su quelle 1 o 2 cessioni. Noi non possiamo pensare di arrivare a raggiungere risultati diversi se facciamo sempre le stesse cose, perciò abbiamo cambiato qualcosa e ora siamo in un periodo di adattamento. Domani sarà una bella partita per capire le nostre potenzialità. Con la Salernitana tutti hanno fatto bene, anche quelli che sono entrati. Io non penso che avremo problemi a fare gol, pensate che il giorno prima della partita con la Salernitana abbiamo allenato i calci piazzati e abbiamo fatto schifo… Poi durante il match abbiamo fatto due gol da calcio d’angolo. Per le partite bisogna in primis scegliere i primi 11, poi in corso d’opera si vede chi può aiutare. Vignato è un giocatore che quando sta bene anche a partita in corso fa la differenza, ha grande qualità. Orsolini non ha la testa, lui vive sulle nuvole, quindi non sta vivendo queste voci. Nel bene e nel male. Lui è un giocatore da altri e bassi, quest’anno devo dire più alti che bassi. E’ il suo carattere ed è bello così”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Gasperini che ha cominciato la stagione vincendo a Torino grazie al gol di Piccoli nel finale. Dall’altra parte troviamo la squadra di Mihajlovic che ha cominciato la stagione con il successo casalingo, e in rimonta, contro la Salernitana. Sono 119, considerando tutte le competizioni, i precedenti tra Atalanta e Bologna con il bilancio che vede 43 successi per parte e 33 pareggi. In Serie A, invece, sono 100 i precedenti tra le due squadre con 37 successi della squadra emiliana contro le 36 vittorie della squadra orobica, 27 i pareggi. La sfida verrà diretta dal signor Orsato della sezione di Schio.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Musso in porta, pacchetto difensivo composto da Djimsiti, Demiral e Toloi. A centrocampo Freuler e Pasalic in cabina di regia con Maehle e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pessina e Malinovskyi alle spalle di Muriel.

QUI BOLOGNA – Mihajlovic dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Skorupski tra i pali, reparto difensivo composto da De Silvestri e Hickey sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Medel e Bonifazi. A centrocampo Kinglsey e Nico Dominguez in cabina di regia mentre davanti spazio a Orsolini, Vignato e Barrow alle spalle di Arnautovic.

Le probabili formazioni di Atalanta – Bologna

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Toloi; Maehle, Freuler, Pasalic, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Muriel. Allenatore: Gasperini

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Kingsley, Nico Dominguez; Orsolini, Vignato, Barrow, Arnautovic. Allenatore: Mihahjlovic

STADIO: Gewiss Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Atalanta – Bologna, valido per la seconda giornata del campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Sarà possibile seguire il match tramite app della smart tv o su tutti i dispositivi collegati ad una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), oppure ancora usando Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Per quanto riguarda la diretta streaming in diretta di Inter-Genoa, gli abbonati DAZN potranno seguire la gara di Serie A anche in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. Dopo il fischio finale sarà inoltre possibile vedere on demand gli highlights e il match integrale. Prima e dopo il match approfondimenti in studio.

Articoli correlati