Atalanta, Fantacalcio: cosa cambia con Reja?

274

Stefano Colantuono non è più l’allenatore dell’Atalanta. Fatale al tecnico la sconfitta con la Sampdoria in rimonta, quarta consecutiva. Al suo posto è stato chiamato Edy Reya.

NUMERI POCO FANTACALCISTICIColantuono paga il quart’ultimo posto dell’Atalanta in classifica, con appena 3 punti di margine sul Cagliari. Soprattutto, però, la squadra non riesce più a esprimersi come ai livelli delle precedenti stagioni.
Nelle precedenti tre stagioni in A con il tecnico romano la squadra si era contraddistinta per due fattori che avevano fatto la fortuna dei nerazzurri e di molti fantallenatori.
Il primo era quello di una difesa solidissima in casa. Prendere Consigli significava avere una certezza nelle gare interne dei bergamaschi, perchè, tra le mura amiche, la retroguardia era solidissima.
Questi i numeri che lo certificano:
2011/2012: 19 gare,  -15 reti. Porta imbattuta: 7 volte.
2012/201: 19 gare, -24 reti. Porta imbattuta: 5 volte.
2013/2014: 19 gare, – 22 reti. Porta imbattuta: 6 volte.
A qualcuno potrebbero sembrare cifre non importante, ma, per una squadra del livello dell’Atalanta, lo sono eccome. Quest’anno, invece, in 12 gare, le reti incassate sono già 20 e solo in due occasioni la porta è rimasta inviolata.
L’altro numero molto fantacalcistico era legato al suo bomber, Denis. L’argentino, che nelle precedenti tre stagioni aveva messo a segno 44 gol, quest’anno è fermo a quota 4.