Atalanta – Inter 4-1: poker della Dea, prosegue il “magic moment”

Atalanta Inter cronaca diretta risultato in tempo reale

Diretta di Atalanta – Inter. La Dea domina la prima frazione di gioco dove la sblocca con Hateboer ma vanifica tutto in avvio di ripresa. Palle inattive fatali per la squadra di Spalletti che concede il 2-1 a Mancini e il 3-1 a Djimsiti. Nel finale la perla di Gomez

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ATALANTA - INTER 4-1

2' TEMPO

Vi ringraziamo per l'attenzione e vi aspettiamo per i prossimi live a partire dalle ore 15 con ben tre match di Serie A

49' si chiude qui la sfida degli Atleti Azzurri d'Italia con la squadra di Gasperini a far festa per la grande partita prodotta. Passo falso dell'Inter che dopo aver sbagliato il primo tempo con Handanovic a tener a galla i suoi, nella ripresa ha avuto una partenza promettente ma ha pagato a caro prezzo delle disattenzioni su palle inattive

49' GOMEZ!! 4-1 DELL'ATALANTA!! gol capolavoro dell'attaccante che dal vertice sinistro dell'area trova una conclusione strepitosa con palla che si infila sotto l'incrocio dei pali alla sinistra di Handanovic

47' rosso a Brozovic! secondo intervento duro su Ilicic, un pestone e doppio giallo per lui

45' 5 minuti di recupero

44' DJIMSITI! 3-1 ATALANTA! punizione di Ilicic quasi dal fondo e il difensore prende il tempo a Icardi e colpisce di testa sotto porta

43' resta in zona d'attacco l'Atalanta, segnalato fallo a Gagliardini che non protesta

42' scambio Pasalic - Gomez che non si concretizza per intervento di Srkiniar con palla in fallo laterale

41' cross dal fondo di Perisic molto forte sul primo palo con Icardi che anticipa Djimsiti ma sbaglia il tocco sotto porta. L'arbitro ha ravvisato un fallo dell'attaccante sul marcatore

40' ben schierata la squadra di Gasperini che non concede spazi dopo un avvio di ripresa un pò complicato

38' ottima chiusura in scivolata di Freuler su Keita, guadagnato un fallo laterale prezioso in questa fase di gioco

37' batte Brozovic sul primo palo per l'inserimento di Gagliardini che colpisce a lato da buona posizione

36' prova il forcing l'Inter, traversone di Asamoah deviato in angolo dalla difesa

34' numero di Ilicic che sulla propria trequarti nasconde palla a Keita e far ripartire Gomez ma l'arbitro segnala un fallo al giocatore che ha sbracciato su Borja Valero. Giallo per il numero 10

33' al terzo tentativo il neo entrato trova un buon cross dal fondo, anticipa tutti Mancini

32' altro controllo palla errato di Keita, al momento ancora fuori partita

31' nuova punizione per Ilicic da una zona simile a quella che ha portato al 2-1 ma questa volta punta sul primo palo dove Icardi anticipa Pasalic di testa

30' palla persa da Asamoah e Atalanta che manovra bene con due aperture di campo precise quindi Gaglardini entra duro su Gomez, giallo inevitabile per lui

27' palla soffiata da Keita a Castagne e prova ad arrivare fino al fondo, un controllo di troppo e sfera che gli sfila sul fondo

26' contro mossa di Spalletti con Vrsaljko per Miranda

26' si concretizza adesso il cambio, probabilmente il ritardo è stato dovuto all'attesa per le condizioni di Hateboer

25' in campo Pasalic per Zapata ma si aspetta per la sostituzione

24' battuto male il tiro dalla bandierina a far ripartire un'azione di rimessa ma Asamoah copre bene sul pressing di Hateboer che commette fallo. Il giocatore protesta e si prende il giallo

23' cross dalla sinistra per la testa di Icardi anticipato in corner da Gosens

22' scambio Gomez per Freuler che in area non arriva sul filtrante

21' in campo Keita per Politano, il neo entrato a sinistra con Perisic a destra

20' non ci sta l'Inter con Icardi che prima recupera un pallone in attacco caparbiemente su Djimsiti, quindi prova un cross quasi dal fondo che trova attenta la difesa ad allontanare

17' MANCINI!!! 2-1 ATALANTA!!! punizione carica d'effetto di Ilicic dalla sinistra con il difensore che passa tra Skriniar e Miranda e colpisce di testa sotto misura. Terzo gol consecutivo per il difensore che azzecca il tempo dell'intervento ma difesa troppo distratta a far passare il pallone

16' contropiede di Gosens che prova a mettere una palla a giro sul secondo palo ma fuori misura

15' apertura di Borja Valero per Politano rasoterra per l'accorrente Icardi ma la difesa intercetta il cross in area

13' gioco nuovamente fermo con Gomez a terra dopo un contatto di gioco, prima con Politano quindi con Gagliardini. Nessun problema per lui

11' in campo Castagne per Toloi

10' dopo uno scontro con Miranda problemi per Toloi che dovrà essere sostituito ma palla in gioco per i nerazzurri e non può esserci il cambio

8' sugli sviluppi, spiovente in area con l'arbitro che segnala fallo in attacco a Ilicic su Miranda

7' bella volata di Zapata a sinistra dove brucia D'Ambrosio ma Brozovic lo chiude in angolo

5' scambio sulla trequarti campo tra Icardi e Politano e tentativo di quest'ultimo dal limite con palla alzata da un difensore sopra la traversa. Corner affidato allo stesso Politano ma traiettoria breve sul primo palo che trova la respinta di Mancini

2' ICARDIII!!! PAREGGIA L'INTER!!! perfetta conclusione del capitano con rasoterra molto angolato che si infila alla sinistra di Berisha che aveva indivinato l'angolo e palla che passa molto vicino al palo

1' appena venti secondi ed è rigore per l'Inter! Palla in area per Politano dopo un rinvio errato di Berisha che svirgola clamorosamente il pallone. L'esterno alza la palla che sbatte sul braccio di Mancini. Il VAR conferma la decisione dell'arbitro

partiti!

squadre nuovamente in campo per la ripresa. Una novità per l'Inter: c'è Borja Valero per Vecino

1' TEMPO

47' si chiude il primo tempo con il vantaggio dell'Atalanta per 1-0 ma risultato che va stretto alla squadra di Gasperini che ha avuto almeno 3-4 palle gol per rendere il margine più ampio. Handanovic al momento miglior in campo e gara che resta aperta nonostante il sontuoso primo tempo della squadra di casa. Vi aspettiamo fra qualche istante per seguire assieme il secondo tempo della partita

47' cross dalla destra leggermente deviato da Zapata che arriva tra le braccia del portiere

46' angolo dalla destra e colpo di testa in mischia di Mancini e palla che esce di un soffio a lato!

45' 2 minuti di recupero

45' Toloi ad un passo dal raddoppio su suggerimento in area batte da due passi in scivolata ma il portiere compie un autentico miracolo da due passi a deviare!

44' palla dentro molto precisa di Gomez sui piedi di Ilicic che non viene marcato bene da Asamoah, sulla conclusione da due passi è strepitoso Handanovic in uscita a valanga, palla in angolo!

43' dall'altra parte non è preciso Gagliardini quasi dal limite in posizione centrale, palla di qualche metro a lato

42' azione di Gomez che dal fondo vede Zapata, si immola Miranda in scivolata a respingere la conclusione!

41' giallo anche a Skriniar per un intervento su Gomez da dietro

40' sugli sviluppi Vecino non arriva alla conclusione che tenta da fuori Brozovic al volo ma non inquadra lo specchio della porta

39' apertura a sinistra di Politano per Perisic che non riesce a superare Hateboer ma conquista corner

39' fischiato fallo in attacco in occasione del tiro dalla bandierina

38' buona copertura di Gagliardini che devia in angolo un cross di Zapata dopo che lo stesso giocatore era riuscito e liberarsi di lui

36' palla persa a centrocampo da Icardi che passa in orizzontale, si innesca Zapata ma Miranda gli sbarra la strada al limite dell'area

35' giallo a Brozovic che ha fermato un'azione di contropiede di Zapata

34' cross di D'Ambrosio per lo stacco a centro area di Perisic che salta più alto del marcatore ma sfera che supera la traversa

33' prova al giocata Gagliardini per Politano ma troppo lunga la misura del passaggio

32' scambio al limite Gomez - Ilicic, interviene la difesa che butta in angolo

31' battuta dalla sinistra con difesa che respinge a da fuori area Gosens prova di prima, palla che mette i brividi ma blocca Handanovic

30' punizione tagliata da Gomez verso il palo più lontano, di testa D'Ambrosio si rifugia in angolo

29' nulla di fatto sugli sviluppi e Atalanta che prova a mettersi in luce con Ilicic, stop e girata verso l'area all'altezza del vertice destro, Miranda lo ferma fallosamente

28' apertura di Vecino per Asamoah, cross dal fondo per Icardi. Controllo e tentativo sul secondo palo, alza in angolo Djimsiti

27' scambio sulla trequarti De Roon per Zapata questa volta anticipato secco da Skriniar che sta provando a prendegli le misure dopo un avvio molto difficile

25' giallo a Vecino per un intervento a centrocampo su Gosens. Decisione discutibile perchè è sembrato un intervento più sul pallone e comunque non particolarmente violento

24' cross dalla sinistra di Perisic, sul primo palo De Roon la accompagna in angolo. Sugli sviluppi allontana la minaccia di pugni Berisha

22' scambio Gomez - Zapata in area e palla dentro sul secondo palo per Ilicic che solo a due passi dalla linea di porta sbaglia il piede per colpire e finisce per sbattere con il piede sul palo!

20' prova ad alzare il pressing Politano, De Roon si rifugia in fallo laterale

19' scambio Ilicic - Hateboer in area ma conclusione di esterno debole, blocca il portiere. Dall'altra parte ripartenza dell'Inter su bell'apertura di Icardi a centrocampo per l'inserimento di Perisic ma il giocatore viene segnalato in posizione di offside. Resta qualche dubbio sulla posizione del giocatore che si sarebbe potuto involare verso la porta avversaria

18' avvio dirompente della squadra di casa che ha già avuto almeno tre palle gol oltre alla rete del vantaggio

17' timida reazione di Politano che mette un rasoterra in area che non trova compagni

16' ci prova dal limite Ilicic con il mancino ma il suo rasoterra esce di un paio di metri a alto alla destra di Handanovic

15' grande duello tra Zapata e Skriniar che deve rincorrerlo per rallentarne la corsa, raddoppio efficace di Brozovic ad aiutare il compagno

13' superato in velocità Skriniar da Zapata che in area mette una palla pericolosa sul primo palo dove il portiere nerazzurro è costretto a metterci un'altra pezza!

11' nuova chance per la squadra di casa! cross dal fondo rasoterra di Gomez, sfiora di tacco Zapata, tocco maldestro di D'Ambrosio con palla che si stampa sul palo prima di trovare le gambe di Handanovic che in qualche modo riesce a deviare il pallone in angolo!

9' HATEBOER! VANTAGGIO ATALANTA!!! ennesimo spunto di Gosens che riesce a mettere dal fondo un rasoterra ben calibrato che attraverso lo specchio della porta e trovano l'intervento in scivolata dell'esterno da due passi. Troppa libertà lasciata al giocatore con Asamoah in difficoltà in questo avvio

8' disimpegno errrato di Mancini, sul retropassaggio però Perisic di testa non inquadra lo specchio della porta

5' buona chiusura di Miranda in area su tentativo di Zapata

4' doppio intervento provvidenziale di Handanovic: spunto sulla trequarti campo di Ilicic che scambia con Gomez, conclusione di Zapata dal limite respinta e sul tentativo di tap in di Hateboer è molto reattivo a chiudere il suo palo. Nel secondo tentativo però l'esterno era stato fermato in fuori gioco

3' buona circolazione palla al limite che ci conclude con un tentativo di Mancini da posizione defilata, palla che sorvola la traversa

2' cross insidioso dal fondo di Gosens per Zapata ma un rimpallo favorevole aiuta la difesa ad allontanare

2' palla recuperata da Ilicic nella propria metà campo ma il lungo lancio tentato da Hateboer si perde nella trequarti avversari

1' subito un retropassaggio un pò rischioso di Toloi per Berisha costretto a buttarla in fallo laterale

partiti! calcio d'avvio per la squadra di Spalletti. Si deve ripetere perchè Politano era partito prima della battuta

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo, prepariamoci a vivere le emozioni di una grande sfida.

Un saluto agli amici di Calciomagazine e benvenuti alla diretta di Atalanta - Inter. Dalle 12:30 seguiremo il match con la webcronaca della partita. Intanto sguardo alle formazioni che si affronteranno, ci risentiamo per l'ingresso in campo delle squadre.

La presentazione del match

BERGAMO – Tra poco si giocherà Atalanta – Inter, incontro valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. Sfida che si preannuncia molto interessante visto che entrambe le squadre stanno vivendo un ottimo periodo di forma. Da una parte ci sono i bergamaschi che, dopo le difficoltà iniziali, sono reduci da tre vittorie consecutive. Decima posizione in classifica con 15 punti per gli orobici che vengono dalla vittoria esterna contro il Bologna. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra di Spalletti che è reduce dal prezioso pareggio casalingo col Barcellona in Champions League mentre in campionato viene da sette successi consecutivi. Seconda posizione in classifica con 25 punti, insieme al Napoli, per i nerazzurri che nella scorsa giornata hanno battuto nettamente il Genoa.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-1-2 con Berisha in porta, pacchetto difensivo composto da Djimsiti, Toloi e Mancini. A centrocampo Freuler e De Roon in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre in attacco Ilicic e Gomez a supporto di Zapata nel tridente.

QUI INTER – Spalletti dovrebbe schierare i suoi col classico 4-2-3-1 con Handanovic in porta, reparto arretrato composto da D’Ambrosio e Asamoah sulle corsie esterne mentre nel mezzo Skriniar e Miranda. A centrocampo Gagliardini e Brozovic in cabina di regia mentre davanti Politano, Joao Mario e Perisic alle spalle di Icardi.

Dove vederla in TV e in streaming

Il lunch match Atalanta – Inter sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Le probabili formazioni di Atalanta – Inter

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimsiti, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Fabio Maresca

STADIO: Atleti Azzurri D’Italia