Atletico Madrid-Roma 2-0: cronaca e risultato finale

764

Atletico Madrid-Roma cronaca e risultato in tempo realeCronaca e tabellino di Atletico Madrid-Roma. 2-0 il risultato finale. I gol messi a segno da Griezmann e Gameiro. Espulso Bruno Peres

MADRID – Finisce 2-0 al Wanda Metropolitano tra Atletico Madrid e Roma. Il primo tempo si conclude a reti inviolate. La Roma spreca una grossa occasione con Gerson, che manda la palla alta sopra la traversa. Annullato un gol a Torres per fallo di mano. Nella ripresa arrivano le reti che determinano la partita. Prima con Griezmann e poi con Gameiro. Espulso Bruno Peres nel finale. Per la qualificazione discorso rinviato alla gara contro il Qarabag

Atletico Madrid-Roma cronaca, risultato finale e tabellino

Le ultime prima del fischio di inizio

MADRID – Mercoledì 22 novembre, allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid, si gioca Atletico MadridRoma, gara valida per la quinta giornata del Girone C della Champions League. Calcio di inizio e cronaca in diretta live dalle ore 20.45. A dirigere la gara sarà l’olandese Björn Kuipers, assistito dai connazionali Aander van Roekel e Erwin Zeinstra. Arbitri addizionali Pol van Boekel e Dennis Higler, quarto uomo Mario Diks.

Simeone con il 4-4-2. Difesa da sinistra a destra con Felipe Luis, L. Hernandez, Gimenez e Partey; sulla mediana larghi Ferreira-Carrasco e Niguez, interni Koke e Augusto Fernandez. In avanti c’è Fernando Torres con Griezmann. Risponde Di Francesco con il consueto 4-3-3. Fuori Florenzi c’è Bruno Peres terzino con Kolarov; confermata la coppia centrale Manolas-Fazio. A centrocampo preferito Pellegrini a Strootman e Gonalons a De Rossi mentre in avanti fiducia a Gerson con Dzeko e Perotti.

Presentazione della partita di Champions, Atletico Madrid-Roma

Un match che potrebbe essere decisivo per il passaggio del turno. I giallorossi, infatti, sono in testa al girone con 8 punti, seguiti dal Chelsea con 7 e dall’Atletico con 3. Basterebbe un punto per essere matematicamente qualificati: in tal caso l’ultima sfida col Qarabag servirebbe soltanto per giocarsi il primo posto con il Chelsea. In caso di sconfitta, invece, il discorso sarebbe rimandato alla partita contro gli azeri. Sulla carta l’Atletico di Simeone, che all’inizio della competizione era considerato squadra accreditata per la vittoria finale, pare invece un avversario alla portata degli uomini di Di Francesco. Finora é sempre stato al di sotto delle aspettative: basti pensare che, tra andata e ritorno, non é riuscito a strappare più di due punti, al Qarabag, squadra tecnicamente di poco spessore. La gara di andata, all’Olimpico, si é conclusa sul risultato di 0-0.

In campionato l’Atletico Madrid, sabato scorso, non é andato oltre lo 0-0 in casa contro il Real Madrid. I Colchoneros al momento si trovano in quarta posizione con 24 punti, distaccato di dieci lunghezze dalla capolista Barcellona. Quarta anche Roma, a -5 dal Napoli ma con una partita da recuperare. In grande stato di forma: é infatti uscita vittoriosa dal derby della Capitale ed é reduce da sei successi di fila.

QUI ATLETICO MADRID

Simeone dovrà fare a meno dello squalificato Savic, sostituito da Gimenez. Dovrebbe schierare il tradizionale 4-4-2. Quindi, Oblak in porta e difesa composta dalla coppia centrale Gimenez-Godin e da Juanfran e Hernandez sulle fasce. A centrocampo fasce coperte da Carrasco e Saul, mentre in mezzo dovrebbero esserci Partey e Gabi. In attacco Griezmann dovrebbe essere affiancato da Correa.

QUI ROMA

Di Francesco non potrà contare soltanto sull’infortunato Karsdorp. Dovrebbe confermare a grandi linee la formazione scesa in campo sabato scorso contro la Lazio. L’unico dubbio di formazione riguarda il possibile inserimento di Gonalons al posto di De Rossi. Quindi, modulo 4-3-3 con Alisson tra i pali e reparto difensivo formato da Manolas e Fazio al centro e da Florenzi sulla fascia destra e Kolarov su quella sinistra. In mezzo al campo il solito trio composto da Gonalons, Strootman e Nainggolan. In attacco, Edin Dzeko punta centrale, con El Shaarawy e Perotti sulle fasce.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, L. Hernandez; Saul, Gabi, Partey, Ferreira-Carrasco; Correa, Griezmann. Allenatore: Simeone

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, Gonalons, Nainggolan; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Kuipers (NED)

Assistenti: van Roekel e Zeinstra

Addizionali: van Boekel e Higler

Quarto Uomo: Diks

Stadio: Wanda Metropolitano di Madrid