Avellino – Foggia 4-0: doppietta per Fella

1176

Avellino Foggia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Avellino – Foggia di Mercoledì 17 febbraio 2021 in diretta: gara mai in discussione con gli irpini che dopo appena 18 minuti sono già due gol avanti. Marcature anche per Maniero e De Francesco

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: AVELLINO - FOGGIA 4-0

SECONDO TEMPO

48' finisce qui Avellino - Foggia, netto successo degli irpini e risultato oggi mai in discussione. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai prossimi live di Serie c

45' 3 minuti di recupero

45' giallo anche a Rocca, fallo di frustrazione per lui

43' in campo Pompa per Curcio, dentro anche Moreschini per Kalombo

41' cartellino pesante per Morrone che diffidato salterà il prossimo turno

36' rapido contropiede di Bernardotto che serve Santaniello ma il suo destro a giro in area si spegne di un soffio a lato!

33' fallo in attacco di Kalombo su Illanes che al limite dell'area ha rischiato grosso facendo infuriare il tecnico Braglia

29' POKER AVELLINO CON DE FRANCESCO! Sul corner dalla sinistra allontanato dalla difesa, palla al limite per la volée molto bella del giocatore e niente da fare per il portiere

28' Aloi ci prova da 25 metri ma il tentativo centrale dalla distanza viene respinta in angolo

26' grande intervento di Di Stasio! Filtrante di D'Angelo per Santaniello bravo a girarsi in area e a concludere da due passi, palla deviata dal portiere in angolo! Nulla di fatto sui due corner consecutivi

25' lascia il campo anche Maniero per Benrardotto, dentro anche Santaniello per Fella

22' sugli sviluppi di un corner segnalato un fallo in attacco al Foggia

22' in campo Rizzo per Adamo

21' fuori Dell'Agnello per Nivokazi

21' intervento falloso di Adamo, giallo per lui

19' punizione di Aloi da dimenticare, palla quasi da meta per il giocatore irpino

18' ricordiamo che è disponibile anche il live di Bari - Monopoli per seguire da vicino la corsa per il secondo posto tra le due squadre

16' fallo in attacco di Adamo su Di Jenno

11' prova la spunto Rocca sulla sinistra in mezzo a due avversari ma finisce per portarsi palla sul fondo

9' destro da fuoriarea tentato da D'Angelo e palla che non passa lontano dal palo!

7' esce Carriero per D'Angelo e Ciancio per Aloi

4' FELLA!!! 3-0 PER L'AVELLINO!!! Su angolo dalla destra di Tito, palla verso il secondo palo dove l'attaccante riesce ad avere la meglio su Di Jenno e con un colpo di testa da due passi segna la sua doppietta personale

2' punizione conquistata quasi dal fondo per l'Avellino e giallo per l'intervento a Gavazzi

1' verticalizzazione per Kalombo che in area supera Tito quindi invano prova a fare altrettanto ma finisce a terra. Non ci sono gli estermi per il rigore secondo il direttore di gioco

squadre in campo per il secondo tempo: Garofalo per Vitale e Rocca per Salvi le due mosse di Marchionni

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo del match, 2-0 all'intervallo per l'Avellino. Appuntamento fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

44' giallo a Carriero per un fallo su Di Jenno: battuta di Curcio che spedisce molto alto, sfera imprendibile per i compagni in area

43' sinitro dal limite per Fella, palla che sibila il palo alla destra di Di Stasio!

41' fallo in attacco di Maniero su Galeotafiore

38' puntuale intervento di Silvestri di testa su pericoloso cross di Kalombo

36' cross di Kalombo per il colpo di testa sul primo palo di Dell'Agnello che non centra lo specchio della porta

35' clamorosa palla gol fallita da Fella! Percussione di Tito che fa 40 metri sulla fascia e del fondo mette un assist al bacio per il compagno che ben appostato sul secondo palo di testa spedisce incredibilmente a lato!

34' pallonata involontaria su Salvi che resta un pò frastornato, gioco temporaneamente fermo, nessun problema per il giocatore del Foggia

33' pressing alto dell'Avellino che vuole impedire l'impostazione del gioco del basso agli avversari

31' serie di errori nella misura del passaggio da una parte e dell'altra

30' fermato in posizione di fuorigioco Dell'Agnello

27' lancio in profondità fuori misura del Foggia con palla che si perde sul fondo

25' cross di Curcio che dopo aver saltato un nuovo crossa dal fondo, ci mette i pugni il portiere sul primo palo

23' corner per il Foggia che deve reagire al doppio svantaggio: nulla di fatto sugli sviluppi. Possibili mosse correttive di Marchionni prima di fine tempo

18' MANIERO!!! RADDOPPIO DELL'AVELLINO!!! Su palla recuperata dall'attaccante sulla trequarti il giocatore vede il portiere fuori dai pali e lo beffa con un piattone che supera nella traiettoria Di Stasio, oggi all'esordio. Il portiere in arretramento prova a salvare con una mano ma il suo intervento appare un pò goffo e non salva la porta

16' cross dal fondo di Di Jenno sul secondo palo, colpo di testa ravvicinato di Kalombo con palla che viene smorzata da Tito e che trova attento nella respinta Forte!

14' sugli sviluppi di un corner palla al limite per la conclusione di Carriero con il destro, palla che non inquadra lo specchio della porta

11' FELLA!!! VANTAGGIO DELL'AVELLINO!! Cross dalla sinistra per lo stacco di testa perentorio di Maniero da due passi, Di Stasio superato ma palla che colpisce la traversa e rientra in campo, allontana la difesa sui piedi per Carriero che calcia male dal limite ma sulla traiettoria Fella in area colpisce al volo spiazzando il portiere!

10' uscita coraggiosa ed efficace con i piedi di Di Stasio a centroarea su Maniero che si era liberato di un avversario e stava calciando in porta

9' dall'altra parte ottima chiusura su Vitale quasi all'ingresso dell'area quindi qualche istante più tardi prova con il collo esterno Curcio dal limite, sfera sopra la traversa di qualche metro

8' azione personale di Carriero che crossa basso sul primo palo e trova una deviazione della difesa in angolo: sugli sviluppi due volte la difesa riesce ad allontanare e palla a fuori area per Silvestri ma conclusione alta

7' buona copertura di Silvestri su Curcio a centrocampo ma l'azione non prende sbocco sulla destra

5' fasi di studio, irpini che provano a fare la partita

2' chiusura di Galeotafiori che guadagna una rimessa dal fondo e consente ai suoi un primo possesso palla

partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Avellino

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Gentili lettori di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Avellino - Foggia, gara che assieme a Bari - Monopoli chiude il programma del turno infrasettimanale di Serie C. Siamo pronti a collegarci per seguire l'incontro in direttta.

TABELLINO

AVELLINO (3-5-2): Forte; Illanes, Miceli, L. Silvestri; Adamo (dal 22' st Rizzo), Carriero (dal 7' st D’Angelo), De Francesco, Ciancio (dal 7' st Aloi), Tito; Maniero (dal 25' st Bernardotto), Fella (dal 25' st Santaniello). A disposizione: Pane, M. Silvestri, Dossena, Rocchi, Baraye. Allenatore: Braglia.

FOGGIA (3-5-2): Di Stasio; Galeotafiore, Gavazzi, Del Prete; Kalombo (dal 43' st Moreschini), Vitale (dal 1' st Garofalo), Salvi (dal 1' st Rocca), Morrone, Di Jenno; Curcio (dal 43' st Pompa), Dell'Agnello (dal 21' st Nivokazi). A disposizione: Jorio, Anelli, D’Andrea, Germinio, Agostinone, Cardamone, Baldé. Allenatore: Marchionni.

Reti: all'11 pt Fella, al 18' pt Maniero, al 4' st Fella, al 29' st De Francesco

Ammonizioni: Carriero, Gavazzi, Adamo, Morrone, Rocca

Recupero: nessuno nel primo tempo

Formazioni ufficiali di Avellino – Foggia

AVELLINO (3-5-2): Forte; Illanes, Miceli, L. Silvestri; Adamo, Carriero, De Francesco, Ciancio, Tito; Maniero, Fella. A disposizione: Pane, Rizzo, Aloi, Bernardotto, M. Silvestri, Santaniello, Dossena, Rocchi, D’Angelo, Baraye. Allenatore: Braglia.

FOGGIA (3-5-2): Di Stasio; Galeotafiore, Gavazzi, Del Prete; Kalombo, Vitale, Salvi, Morrone, Di Jenno; Curcio, Dell’Agnello. A disposizione: Jorio, Anelli, D’Andrea, Germinio, Agostinone, Moreschini, Garofalo, Pompa, Cardamone, Nivokazi, Baldé, Rocca. Allenatore: Marchionni.

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Avellino – Foggia, valido per la 25° giornata del Girone C di Serie C , sarà visibile in diretta tv dalla Rai sul canale Rai Sport (57HD e 58 del digitale terrestre). Lo streaming della gara sarà disponibile sulla piattaforma Rai Play. In alternativa si potrà seguire la partita in diretta streaming su Eleven Sports: occorrerà però la sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

Presentazione della partita

AVELLINO – Mercoledì 17 febbraio 2021, alle ore 20:30, allo Stadio Partenio-Adriano Lombardi, scenderanno in campo Avellino – Foggia per la 25° giornata del Girone C di Serie C. Il match potremo seguirlo in diretta a partire dall’uscita delle formazioni ufficiali quindi la cronaca del match in diretta con aggiornamento del risultato e dei principali fatti del match. Gli irpini, dopo la vittoria esterna contro la Juve Stabia, sono al secondo posto in classifica con 44 punti, a 12 lunghezze di ritardo dalla capolista Ternana, con una cammino di 13 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte. Nelle ultime cinque gare disputate hanno ottenuto 4 vittorie, 1 pareggi e 0 sconfitte realizzando 8 gol e subendone 1. Sono imbattuti in campionato dallo scorso 20 dicembre quando persero contro il Bari. I pugliesi, dopo la sconfitta casalinga contro il Catanzaro, sono sesti, in zona playoff, a quota 36 punti, frutto di 10 successi, 6 pareggi e 7 sconfitte. Hanno collezionato 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitte realizzando 2 reti e subendone 2. Nella gara di andata, giocata il 22 ottobre 2020, l’Avellino si è imposto con il risultato di 1-2.

I bookmakers ipotizzano che a vincere sarà la squadra di casa e ne quotano la vittoria a 1,85. Sono 23 i precedenti fra le due formazioni in partite ufficiali, e le statistiche sono dalla parte dei Lupi, che guidano con 10 successi, 8 affermazioni rossonere e 5 pareggi. Sono 23 i precedenti fra le due compagini con il bilancio di 10 successi dei padroni di casa, 8 affermazioni dei rossoneri e 5 pareggi. A dirigere la gara sarà Marco D’Ascanio della sezione A.I.A. di Ancona coadiuvato dagli assistenti Tiziana Trasciatti di Foligno e Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto.  Se andiamo a sfogliare la classifica del Giorne C di Serie C ad oggi é in testa la Ternana con 56 punti , seguita dall0Avellino con 44 e dal Bari con 42.

I convocati della partita

AVELLINO

  • Portieri: Forte, Pane.
  • Difensori: Illanes, Miceli, L. Silvestri, Rocchi, Dossena, Rizzo, Tito, Ciancio, Baraye.
  • Centrocampisti: Aloi, D’Angelo, De Francesco, Carriero, M. Silvestri, Adamo.
  • Attaccanti: Bernardotto, Fella, Maniero, Santaniello.

FOGGIA

  • Portieri: Di Stasio, Sarracino, Jorio
  • Difensori: Galeotafiore, Gavazzi, Anelli, Germinio, Agostinone, Del Prete, Kalombo, Di Jenno, Pompa, Cardamone, Turi
  • Centrocampisti: Vitale, Curcio, Salvi, Moreschini, Garofalo, Morrone, Iurato, Rocca
  • Attaccanti: Dell’Agnello, D’Andrea, Nivokazi, Baldè

Le dichiarazioni di Marchionni alla vigilia della gara

Alla vigilia della gara il tecnico del Foggia Marco Marchionni, ha sottolineato che sarà importante dare seguito alla prestazione di sabato scorso, col Catanzaro, quando a squadra,  nonostante qualche assenza, ho visto una squadra é parsa motivata e grintosa. Di fronte avrà una squadra forte e cinica, guidata da un tecnico esperto che non lascerà nulla al caso. Sarà importante tenere alta la guardia, essere più attenti e concretizzare le occasioni che si creeranno, con coraggio e determinazione. Mancheranno Ermanno tra i pali e Said

La conferenza stampa pre-partita di Forte e Rocchi

In vista del match contro il Foggia i calciatori Francesco Forte e Gabriele Rocchi hanno tenuto la conferenza stampa pre partita. Forte ha dichiarato che la vittoria a Castellammare mancava da 60 anni ed é stat stato un orgoglio ottenerla, a suo avviso anche meritatamente. Ora testa al Foggia, che giocherà sicuramente con la voglia di riscattare la sconfitta di sabato scorso: ha perso il portiere ma recupererà altri elementi che non hanno giocato contro il Catanzaro. Forte ha promesso battaglia dicendo che troverà di fronte una squadra in salute che vuole continuare a fare del Partenio – Lombardi il proprio fortino e che ce la metterà tutta per continuare la striscia di risultati utili. Rocchi ha premesso di accettare in maniera tranquilla le critichem accogliendo ogni aspetto costruttivo che possono contenere. Si é detto a disposizione del mister e pronto a dare tutto se stesso ogniqualvolta decide di schierarlo. Ha aggiunto di essere contento di far parte di una squadra che sta bene insieme e che vuoe togliersi tante sofddisfazioni.

Le probabili formazioni di Avellino – Foggia

QUI AVELLINO – Braglia potrebbe schierare un modulo 3-5-2 con Forte in porta e retroguardia formata da Rocchi, Miceli e Silvestri. In cabina di regia Aloi, con Ciancio e Di Francesco mezz’ali; sulle corsie Ciancio e Tito. Davanti Maniero e Santaniello.

QUI FOGGIA – Marchionni dovrebbe optare invece per un 3-5-2 con Jorio in porta, in difesa Anelli, Gavazzi e Germino. In cabina di regia Vitale tra Rocca e Salvi, sugli esterni Delprete e Di Jenno. In attacco Galeotafiore, Gavazzi e Germinio. In mezzo al campo Vitale, Salvi e Garofalo;  ai lati Kalombo e Di Jenno. In attacco Curcio e Baldé.

AVELLINO (3-5-2):  Forte; Rocchi, Miceli, L. Silvestri; Ciancio, Carriero, Aloi, De Francesco, Tito; Maniero, Santaniello. Allenatore: Braglia.

FOGGIA (3-5-2): Jorio; Galeotafiore, Gavazzi, Germinio; Kalombo, Vitale, Salvi, Garofalo, Di Jenno; Curcio, Baldé. Allenatore: Marchionni.

Articoli correlati