Bari – Catanzaro 2-2: doppietta per Koutsoupias

4726

Bari Catanzaro cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bari – Catanzaro del 24 settembre 2023 in diretta: il giocatore barese prima porta avanti i suoi poi, dopo i gol di Sounas e Verna trova il gol del pari

BARI– La sfida di domani pomeriggio al San Nicola, tra Bari e Catanzaro, mette di fronte due buonissime squadre che in questo campionato hanno le carte in regola per ricoprirsi un ruolo da protagonista. Il Bari fin qui imbattuto, ha pareggiato quattro delle cinque gare disputate, perciò punta a conquistare il primo successo casalingo contro il Catanzaro dell’ex tecnico Vivarini. I calabresi partiti molto bene, hanno conosciuto il primo ko in campionato nella sfida al vertice con il Parma. Iemmello e compagni, vogliono riscattare il pesante ko rimediato con i Ducali, per ritrovare entusiasmo e certezze per il prosieguo della stagione. C’è attendersi una gara combattuta ed equilibrata, tra due realtà importanti del meridione e non solo. A dirigere il match, Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Mauro Vivenzi della sezione di Brescia e Marco Scatrigli della sezione di Arezzo. Quarto ufficiale sarà Giuseppe Vingo della sezione di Pisa, mentre al VAR ci sarà Daniele Paterna (Teramo), coadiuvato dall’ AVAR Salvatore Longo (Paola).

Tabellino

BARI: Brenno, Dorval M. (dal 45’+2 st Achik I.), Di Cesare V., Vicari F., Frabotta G., Koutsoupias I. (dal 22′ st Pucino R.), Maiello R., Acampora G. (dal 33′ st Maita M.), Sibilli G. (dal 22′ st Diaw D.), Edjouma M. (dal 1′ st Morachioli G.), Nasti M.. A disposizione: Farroni A., Akpa-Chuwuku H., Aramu M., Bellomo N., Benali A., Ricci G., Zuzek Z. Allenatore: Mignani M..

CATANZARO: Fulignati A., Katseris P. (dal 31′ st Miranda K.), Scognamillo S., Brighenti N., Veroli D., Sounas D. (dal 22′ st Brignola E.), Pompetti M. (dal 22′ st Ghion A.), Verna L., Vandeputte J., Donnarumma A. (dal 12′ st Stoppa M.), Biasci T. (dal 31′ st Iemmello P.). A disposizione: Borrelli E., Sala A., Ambrosino G., D’Andrea L., Krastev D., Pontisso S. Allenatore: Vivarini V..

Reti: al 28′ pt Koutsoupias I. (Bari) , al 12′ st Koutsoupias I. (Bari), al 30′ pt Sounas D. (Catanzaro) , al 45’+1 pt Verna L. (Catanzaro) .

Ammonizioni: al 32′ st Diaw D. (Bari), al 9′ st Veroli D. (Catanzaro), al 36′ st Miranda K. (Catanzaro).

Espulsioni: al 38′ st Miranda K. (Catanzaro).

Formazioni ufficiali di Bari – Catanzaro

BARI (4-3-2-1): Brenno, Dorval, Di Cesare (c), Vicari, Frabotta, Koutsoupias, Maiello, Acampora, Sibilli, Edjouma, Nasti. A disposizione: Farroni, Maita, Benali, Bellomo, Achik, Diaw, Zuzek, Pucino, Akpa-Chukwu, Ricci, Aramu, Morachioli. Allenatore: M. Mignani

CATANZARO (4-4-2): Fulignati, Verna, Scognamillo, Pompetti, Brighenti (c), Sounas, Vandeputte, Biasci, Veroli, Katseris, Donnarumma. A disposizione: Sala, Borrelli, Krastev, D’Andrea, Iemmello, Brignola, Ghion, Stoppa, Pontisso, Miranda, Ambrosino. Allenatore: V. Vivarini

Le dichiarazioni della vigilia

Michele Mignani (Allenatore Bari): Guardare la classifica ora non serve, io sono straconvinto che alla fine dell’anno ognuno ha i punti che si merita. Chiaramente cinque partite non rendono veritiera la graduatoria, poi alcune squadre devono recuperare delle gare. Ora serve solo dare continuità di risultato e questo passa soprattutto dalle vittorie.. Loro sono una squadra che lo scorso anno ha fatto 96 punti e più di cento reti in C, sono numeri importantissimi. Non hanno cambiato molto, questo sta a significare quanto fossero un gruppo competitivo e pronto. Offrono un’infinità di insidie perché giocano un calcio moderno, con giocatori bravi nella gestione della palla”.

Vincenzo Vivarini (Allenatore Catanzaro): “Andremo a giocare in uno stadio spettacolare contro una squadra di livello alto, che l’anno scorso ha fatto molto bene. Mi aspetto una gara molto combattuta, abbiamo avuto una settimana per lavorare e dovremo scardinare una difesa che concede pochissimi spazi”.

Convocati Bari

Portieri: 1.Farroni, 22.Brenno,38.Pissardo

Difensori: 5.Matino, 6.Di Cesare, 21.Zuzek, 23.Vicari, 25.Pucino, 31.Ricci, 93.Dorval, 99.Frabotta

Centrocampisti: 4.Maita, 8.Benali, 10.Bellomo, 17.Maiello, 19.Faggi, 24.Edjouma, 26.Koutsoupias, 44.Acampora

Attaccanti: 9.Nasti, 11.Achik, 18.Diaw, 20.Sibilli, 28.Akpa-Chuwu, 49.Aramu, 77 Morachioli

Convocati Catanzaro

Portieri: 1. Fulignati, 16. Sala, 22. Borrelli
Difensori: 5. Krastev, 14. Scognamillo, 23. Brighenti, 44. Miranda, 72. Veroli
Centrocampisti: 8. Verna, 18. Ghion, 19. Stoppa, 20. Pontisso, 21. Pompetti, 24. Sounas, 27. Vandeputte, 77. Katseris
Attaccanti: 7. D’Andrea, 9. Iemmello, 17. Brignola, 28. Biasci, 70. Ambrosino, 99. Donnarumma

La presentazione del match

QUI BARI – I pugliesi potranno nuovamente contare sul rientro di Diaw, il quale pare aver smaltito i postumi dell’infortunio alla coscia. L’ex Pordenone, però, potrebbe partire dalla panchina, mentre Nasti ancora titolare al centro dell’attacco. Probabile il rientro di capitan Di Cesare tra i titolari.

QUI CATANZARO – Out  Situm e Oliveri. A disposizione sulla corsia destra è rimasto il solo Katseris, che potrebbe essere utilizzato come esterno basso in una difesa a quattro con Scognamillo e Brighenti al centro, mentre a sinistra verrà impiegato. Iemmello è alle prese con problemi influenzali e potrebbe partire dalla panchina, mentre Ambrosino ha ormai recuperato e rientrerà quasi sicuramente tra i convocati di mister Vivarini.

Le probabili formazioni di Bari-Catanzaro

BARI (4-3-1-2): Brenno; Dorval, Di Cesare, Vicari, Ricci; Koutsoupias, Maiello, Acampora; Sibilli; Nasti, Morachioli. Allenatore: Michele Mignani

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Veroli, Scognamillo, Brighenti, Krajnc; Vandeputte, Ghion, Pontisso, Sounas; Biasci, Iemmello. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

Dove vederla in TV e in streaming

La gara sarà visibile su due diverse piattaforme.  Sul satellite c’è da registrare la conferma di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV e DAZN