Bari-Cittadella 4-2 cronaca, tabellino e risultato finale

697

Bari-Cittadella 4-2 cronaca, tabellino e risultato finaleTabellino di Bari-Cittadella. 4-2 il risultato finale: doppietta per Basha, reti di Salvi, Improta, Galano e Pasa. La cronaca della partita

BARI – Successo interno del Bari sul Cittadella. 4-2 il punteggio finale e gara che dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, ha premiato la migliore qualità degli uomini di Grosso, bravi a capitalizzare le palle gol create. Partono fortissimo gli ospiti che collezionano due angoli e sul secondo, già dopo 2 minuti trovano il gol di Salvi che anticipa tutti di testa sul primo palo. Fatica a riorganizzarsi la squadra di Grosso che tuttavia con il passare dei minuti sale con il suo baricentro. Al 20′ arriva il pareggio con Basha, uno dei migliori in campo, puntuale nel colpire di testa indisturbato, in occasione di un angolo battuto da Galano. I biancorossi sfiorano il raddoppio in un paio di circostanze con Alfonso decisivo prima su Capradossi, quindi su Basha.

Altra storia nella ripresa con Improta che dopo appena tre minuti mette la freccia del sorpasso biancorosso. Reazione del Cittadella al 9′ con Settembrini che fallisce una conclusione con la porta spalancata. Quindi al 22′ la premiata ditta Cissé-Galano confeziona il 3-1 con millimetrica verticalizzazione e tocco morbido sotto misura con Alfonso in uscita. Ciliegina sulla torta al 32′ di Basha che firma la sua serata d’oro con una doppietta e conclusione di grande precisione dal limite. Quindi prova con l’orgoglio la squadra di Venturato ad attaccare sfruttando una dormita della difesa per siglare la rete che fissa il 4-2 finale con Pasa. Ospiti che si svegliano troppo tardi per provare a riprendere il match e squadra pugliese che balza temporaneamente al 2° posto con 16 punti.

Bari-Cittadella 4-2 cronaca, tabellino e risultato finale

TABELLINO:

BARI (3-4-3): Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Busellato (dal 48′ st Salzano), Basha, Iocolano (dal 28′ st Petriccione); Galano (dal 40′ st Brienza), Cissè, Improta. A disposizione: De Lucia, Conti, Kozak, Anderson, Cassani, Tello, Floro Flores, Morleo, Nenè. Allenatore: Grosso.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pelagatti, Varnier, Pezzi; Settembrini (dal 18′ st Schenetti), Pasa, Siega; Chiaretti (dal 33′ st Bartolomei); Arrighini (dal 22′ st Litteri), Kouamè. A disposizione: Paleari, Benedetti, Iori, Iunco, Caccin, Strizzolo, Adorni, Bizzotto. Allenatore: Venturato

Reti: al 2′ pt Salvi, al 20′ pt Basha, al 3′ st Improta, al 22′ st Galano, al 32′ st Basha, al 36′ st Pasa

Ammonizioni: Micai, Pezzi, Basha

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Il secondo anticipo della decima giornata di Serie B sarà Bari-Cittadella, un match importante con vista sul secondo posto. Già perché, dopo nove turni, le due squadre sono appaiate al sesto posto insieme ad altre cinque compagini ed una vittoria potrebbe portare una delle due al secondo posto, alle spalle dell’Empoli. Da una parte ci sono i Pugliesi che nell’ultima giornata hanno pareggiato 2-2 in casa della Pro Vercelli non senza polemiche dopo il gol irregolare convalidato ai Piemontesi nel finale. Dall’altra parte ci sono i Veneti che, sabato scorso, si sono letteralmente suicidati contro la Cremonese perdendo 2-1 in casa in doppia superiorità numerica.

QUI BARI – Grosso, che è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi, potrebbe cambiare qualcosina rispetto all’undici di sabato scorso. Il modulo sarà il 3-4-1-2 o il 4-3-1-2: nel primo caso tornerebbe Capradossi al centro della difesa mentre nel secondo dovrebbe essere confermata la terza linea schierata a Vercelli con Gyomber, Marrone e Cassani. A centrocampo Basha e Tello in cabina di regia con Fiamozzi e Morleo sulle fasce. Davanti Galano a supporto di Improta ed uno tra Cissè e Floro Flores.

QUI CITTADELLA – Venturato, invece, potrebbe schierare lo stesso identico undici che ha perso in casa contro la Cremonese quindi 4-3-1-2 con Alfonso tra i pali, pacchetto difensivo formato da Salvi e Benedetti sulle fasce con Adorni e Pelagatti centrali. A centrocampo Siega e Pasa mezze ali con Bartolomei in cabina di regia mentre davanti Schenetti agirà alle spalle di Kouamè e Litteri.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

BARI (3-4-1-2): Micai; Cassani, Gyomber, Marrone, Fiamozzi, Tello, Basha, Morleo, Galano, Floro Flores, Improta. Allenatore: Grosso

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Benedetti, Adorni, Pelagatti, Siega, Bartomolei, Pasa, Schenetti, Kouamè, Litteri. Allenatore: Venturato

Arbitro: Marini

Guardalinee: Robilotta e Rossi

Quarto uomo: Proietti

Stadio: San Nicola

Articoli correlati