Bari, Guido Angelozzi: “Pratali non lo prendiamo più mentre Giovinco…”

225

Nome certamente meno affascinante rispetto a quello di Sebastian Giovinco ma comunque spesso nominato ed accostato al Bari in questi ultimi giorni. Stiamo parlando di Francesco Pratali, difensore tretunenne in forza al Torino. Il giocatore, corteggiato dalla società di via Torrebella, sembrava oramai prossimo al matrimonio con la squadra di mister Ventura. Per saperne di più in merito alla trattativa con il club granata, TuttoBari.com ha contattato in escluisva il diesse biancorosso, Guido Angelozzi.

Direttore, buongiono. Allora, per Pratali è quasi fatta? “Mah, non direi proprio”

Come, ma se si era già quasi tutti pronti ad abbracciare l’esperto difensore… “La verità è che il Torino ha cambiato idea. Avevamo impostato una trattativa fatta di scambi: a noi Pratali, a loro De Vezze e Galasso. Poi, però, il club granata ha cambiato le carte in tavola, pretendendo il solo De Vezze. E io non ho più accettato”

Come mai? “Guarda, io avevo categoricamente detto che ho prendono entrambi i giocatori, o nulla. Loro hanno desistito, fatto un po i furbi, come è normale che sia. Ognuno, in fase di mercato, fa i propri interessi e noi, di conseguenza, cerchiamo di difendere i nostri”

Direttore, non le chiedo, ma lo faccio, di Giovinco… “Situazione di stallo. Il giocatore vuole venire, ma non sento nessuno da tempo. La palla è stata passata alla Juventus…”

Si vocifera che il club bianconero abbia chiesto un opzione su Andrea Masiello. Che c’è di vero? “Non esiste proprio. Noi non tocchiamo i nostri giocatori. Andrea non si tocca”

Ma la Vecchia Signora vuole dare Giovinco in compropietà? “Non saprei… noi lo abbiamo chiesto in prestito”

Il Parma, nel frattempo, incalza… “Giovinco vuole solo Bari, sono tranquillo”.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]

Articoli correlati