Beach Pro Tour Elite16 di Vienna: i risultati del 10 luglio

29 0
menegatti gottardi
Menegatti e Gottardi – Credit: FIPAV

Nel femminile bene Menegatti/Gottardi che centrano le prime due della Pool C, nel maschile Nicolai/Cottafava attesi nel doppio match, non qualificati Ranghieri/Carambula

VIENNA – Meglio non poteva iniziare il percorso di Marta Menegatti e Valentina Gottardi all’Elite16 di Vienna (Austria). Per le azzurre sono arrivate infatti due importanti vittorie nelle prime due uscite della Pool C; il primo successo è giunto all’ora di pranzo contro le tedesche Schneider/Kozuch, superate 2-0 (21-15, 21-19), mentre la conferma è arrivata invece in serata grazie al 2-1 (21-13, 19-21, 15-10) inflitto alle brasiliane Thamela/Victoria. La coppia allenata da Caterina De Marinis, al momento in testa al raggruppamento, tornerà sulla sabbia domani alle ore 14.30 contro le tedesche Muller/Tillman, anche loro provenienti da due successi giornalieri: in palio il primo posto nel girone e il conseguente accesso diretto ai quarti di finale.

Nel tabellone maschile invece Paolo Nicolai e Samuele Cottafava debutteranno nella Pool A, come coppia numero otto del torneo, domani alle ore 9.30 contro i polacchi Bryl/Losiak, superati tra l’altro al tie-break nei quarti di finale di Gstaad; gli azzurri torneranno poi in campo nel pomeriggio alle ore 17 contro i brasiliani Arthur/Adrielson, team proveniente dalle qualifiche, per poi chiudere il girone venerdì 12 alle ore 11.30 contro l’altra coppia verdeoro George/Andre.

Non sono invece riusciti a superare le qualifiche Alex Ranghieri e Adrian Carambula; questa mattina gli azzurri sono stati sconfitti al tie-break (22-24, 21-16, 9-15) dagli australiani Burnett/McHugh perdendo così la possibilità di accedere al tabellone principale.

Risultati delle coppe italiane del 10 luglio

MASCHILE

Arthur/Adrielson (BRA) – Dal Corso/Viscovich (ITA) 2-0 (21-19, 21-17)

Ranghieri/Carambula (ITA) – Burnett/MHugh 1-2 (22-24, 21-16, 9-15)

FEMMINILE

Gottardi/Menegatti (ITA) – Schneider/Kozuch (GEM) 2-0 (21-17, 21-18)

Gottardi/Menegatti (ITA) – Thamela/Victoria (BRA) 2-1 (21-13, 19-21, 15-10)