Lukaku e Meunier stendono la Russia: vince il Belgio 3-0

1191

Belgio Russia euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo convincente da parte della Nazionale di Martinez che comincia l’Europeo con la netta vittoria sulla Russia.

SAN PIETROBURGO – Nel match valido per la prima giornata del Gruppo B di Euro 2020 il Belgio batte la Russia 3-0 cominciando la competizione con una vittoria. Succede quasi tutto nella prima frazione di gioco con la Nazionale di Martinez che sblocca il risultato con Lukaku e raddoppia con Meunier. Nella seconda frazione arriva anche la seconda rete di Lukaku. Vittoria, dunque, all’esordio per il Belgio che sale al primo posto del raggruppamento, insieme alla Finlandia, con 3 punti mentre la Nazionale di Cercesov resta a 0 insieme alla Danimarca. Nella prossima giornata il Belgio giocherà contro la Danimarca mentre la Russia giocherà contro la Finlandia.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: BELGIO-RUSSIA 3-0 

SECONDO TEMPO

 

92' Fine partita.

91' Due minuti di recupero.

90' Terzo gol del Belgio con Lukaku che, pescato in verticale, calcia con il destro dall'interno dell'area battendo Shunin sul suo palo, 3-0.

89' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO BELGIO! LUKAKU!

88' Tra poco la segnalazione del recupero che non dovrebbe essere particolarmente corposo, visto che non è successo proprio nulla in questo secondo tempo.

86' Ritmi da amichevole estiva in questa seconda frazione di gioco. Belgio che sta portando a casa la vittoria senza troppi problemi, in rete Lukaku e Meunier nel primo tempo. 

84' Poco da raccontare in questi minuti, nel complesso del secondo tempo. Si festeggia sugli spalti con la Ola, segno che i tifosi sono tornati. 

82' Accademia da parte della Nazionale di Martinez che sta facendo a girare a vuoto la Russia. Vittoria con il minimo sforzo da parte del Belgio nei confronti della Russia. 

80' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match, entrambe le squadre stanno solo aspettando il triplice fischio dell'arbitro. Troppo ampio il divario tra Belgio e Russia. 

78' Cambio nel Belgio con Martinez che ha appena mandato in campo Praet al posto di Carrasco.

77' Cambio nel Belgio con Martinez che ha appena mandato in campo Vermaelen al posto di Vertonghen.

76' Tanti errori da parte dei giocatori della Russia che stanno mostrando tanta forza di volontà ma evidenti lacune dal punto di vista tecnico. Match che non ha offerto nulla in questo secondo tempo.

74' Secondo tempo in cui non c'è mai stata una vera e propria occasione, nemmeno una conclusione verso la porta. Controllo totale da parte del Belgio, incapacità di far male da parte della Russia.

72' Cambio nel Belgio con Martinez che ha appena mandato in campo Eden Hazard al posto di Mertens.

70' Nella prossima giornata del Gruppo B di Euro 2020 il Belgio giocherà contro la Danimarca mentre la Russia giocherà contro la Finlandia. 

68' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio, risultato sempre sul 2-0 per il Belgio grazie ai gol di Lukaku e Meunier nel primo tempo.

66' Ritmi molto bassi in questa seconda frazione di gioco con il Belgio sempre in totale controllo della situazione, Russia incapace di creare anche una sola occasione da rete.

64' Doppio cambio nella Russia con Cercesov che ha appena mandato in campo Muhin e Miranchuk al posto di Zobnin e Cheryshev. 

63' Tra poco qualche cambio anche nel Belgio che sta letteralmente facendo stancheggio in questa seconda frazione di gioco. Vicina alla vittoria la Nazionale di Martinez, Russia che non sembra in grado di poter essere pericolosa. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara. Secondo tempo abbastanza noioso visto che non si sono ancora state conclusioni, il Belgio sta controllando.

59' Sempre in possesso palla la Russia, questo è il copione tattico del secondo tempo. Belgio che, ora, aspetta e riparte quando ne ha la possibilità visto il doppio vantaggio.

57' Russia che sta provando ad attaccare con la forza dei nervi ma lo fa in modo disordinato. Non ha corso nessun rischio il Belgio fino a questo momento.

55' Primi dieci minuti di gioco di questo secondo tempo che sono andati in archivio, Belgio sempre in vantaggio 2-0 sulla Russia grazie ai gol di Lukaku e Meunier.

53' Poco da raccontare in questi primi minuti della seconda frazione di gioco con il Belgio che che fa quasi un allenamento con la palla, Russia che mostra lacune evidenti in fase di costruzione.

51' Ritmi molto bassi in questo primo scorcio di secondo tempo con il Belgio che palleggia senza troppi affanni, sta corrrendo a vuoto la Nazionale di Cercesov. 

49' Russia che ha bisogno di un episodio per tornare in partita visto che il Belgio è in totale controllo della situazione, meritatamente per quanto visto. 

47' Nell'intervallo cambio nella Russia con Cercesov che ha mandato in campo Diveev al posto di Barinov mentre Martinez non ha effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Belgio-Russia. 

 

PRIMO TEMPO

 

50' Fine primo tempo.

49' Belgio ad un passo dal terzo gol con Carrasco che salta quasi tutta la difesa della Russia, entra in area e calcia col destro ma la sfera si perde alta di poco sopra la traversa. 

48' Sempre in possesso palla la Nazionale di Martinez che gestisce senza problemi. Dopo la rete del 2-0 solo il Belgio in campo, la Russia ha accusato il colpo.

46' Quattro minuti di recupero.

44' Cambio nella Russia con Cercesov che ha appena mandato in campo Karavaev al posto di Zhirkov. 

43' In questo momento, dunque, la classifica del Gruppo B vedrebbe Belgio e Finlandia in testa con 3 punti, Danimarca e Russia a quota 0. Adesso sta legittimando la Nazionale di Martinez. 

41' Lungo palleggio da parte del Belgio che, visto il punteggio, non ha nessuna fretta mentre la Russia continua a sbagliare tantissimo in difesa. 

39' Reazione confusionaria da parte della Russia che ci sta provando con i calci piazzati ma il Belgio non sta rischiando nulla. Cominciano ad aprirsi spazi interessanti per la Nazionale belga.

37' Adesso è un assedio da parte del Belgio visto che la Russia sta sbagliando tantissimo in difesa. La retroguardia di Cercesov ha regalato due gol alla Nazionale di Martinez. 

35' Raddoppio del Belgio proprio con il neo entrato Meunier che sfrutta un clamoroso errore di Shunin e, a porta vuota, insacca con il piatto mancino, 2-0.

34' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BELGIO! MEUNIER!

34' Ritmi molto più bassi in questa fase con il Belgio che palleggia senza forzare troppo mentre la Russia aspetta nella sua metà campo. 

32' Si sta giocando davvero pochissimo in questa fase con tante interruzioni da una parte e dall'altra. Intanto è finita Danimarca-Finlandia con il successo per 1-0 della Nazionale finlandese. 

31' Cambio forzato nella Russia con Cercesov che ha appena mandato in campo Cheryshev al posto di Kuzyaev. 

30' Fase spezzettata del match a causa dell'interruzione di poco fa che ha costretto Martinez al cambio forzato. Forse anche Cercesov sarà costretto al primo cambio. 

28' Cambio obbligato per il Belgio con Martinez che ha appena mandato in cmapo Meunier al posto di Castagne. 

27' Gioco fermo da un minuto e mezzo per uno scontro di gioco tra due calciatori. Castagne ha avuto la peggio e sta uscendo in campo in barella, vedremo se Martinez sarà costretto al primo cambio.

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il Belgio che ha ripreso nuovamente il controllo del match. Russia che fa un po' di fatica a ripartire ore. 

23' Belgio ad un passo dal raddoppio con Hazard che, su cross da sinistra, sfrutta un rimpallo e calcia col mancino ma l'estremo difensore della Russia respinge in qualche modo. 

22' Palleggia nuovamente il Belgio che punta ad abbassare i ritmi del match con il suo possesso. La Russia non pressa molto ma aspetta i portatori di palla di Martinez. 

20' Belgio ad un passo dal raddoppio con Lukaku che viene anticipato da un difensore al momento del tiro, l'attaccante poi appoggia per l'accorrente Dendocker ma il suo destro si perde alto sopra la traversa. 

19' Il pubblico sta apprezzando la reazione della Russia che ora sta schiacciando il Belgio. Dopo il gol della Nazionale fiamminga c'è solo la Nazionale di Cercesov in campo, tanti errori in questa fase. 

17' Ha reagito bene la Russia, allo svantaggio, visto che da qualche minuto sta occupando stabilmente la metà campo del Belgio. Fatica ad uscire la Nazionale di Martinez ora. 

15' Si fa vedere la Russia con Fernandes che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce di testa ma la sfera viene bloccata da Courtois. 

14' Sta provando ad abbozzare una reazione degna di questo nome la Russia. Cerca sempre la verticalizzazione la Nazionale di Cercesov, si fa sentire anche il pubblico. 

13' Alla prima vera occasione, dunque, è passata in vantaggio la Nazionale di Martinez ed ora la Russia è costretta a cambiare schema tattico. Continua a palleggiare il Belgio ora. 

11' Passa in vantaggio il Belgio con Lukaku che sfrutta un errore di Semenov e, dall'interno dell'area, non sbaglia con il mancino, 1-0. Dedica ad Eriksen da parte di Lukaku, suo compagno di squadra all'Inter.

10' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BELGIO! LUKAKU!

9' Stanno cercando di prendere ritmo le due squadre. Possesso palla nelle mani della Nazionale belga ma la Russia chiude molto bene ogni spazio a riparte verticalizzando con velocità. 

7' Lungo palleggio da parte della Nazionale di Martinez che sta cominciando a prendere le misure alla Russia, non concede grossi spazi la Nazionale di Cercesov. 

5' Buon avvio da parte della Nazionale russa che sta giocando in casa visto che la sfida sta andando in scena a San Pietroburgo. Ritmi bassi in questo avvio, le due squadre si stanno studiando sul rettangolo di gioco. 

3' In contemporanea si sta giocando anche Danimarca-Finlandia con la squadra finlandese in vantaggio. Possesso palla del Belgio in questo primo scorcio di match. 

1' PARTITI! E' cominciata Belgio-Russia! 

 

20.55 I giocatori di Belgio e Russia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.58 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per il Belgio con Mertens e Carrasco alle spalle di Lukaku mentre la Russia risponde col 4-2-3-1 con Kuzyaev, Golovin e Zobnin alle spalle di Dzyuba.

19.47 Siamo in attesa di notizie ufficiali da parte della UEFA, la partita si dovrebbe giocare regolarmente.

19.38 La partita è attualmente confermata nonostante il malore occorso ad Eriksen. In questo momento il centrocampista danese è cosciente ed è in ospedale a Copenaghen.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Belgio-Russia, incontro valido per la prima giornata del Gruppo B di Euro 2020.

 

IL TABELLINO

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen (76' Vermaelen); Castagne (27' Meunier), Tielemans, Dendoncker, T.Hazard; Mertens (72' E.Hazard), Carrasco (77' Praet); Lukaku. A disposizione: Mignolet, Sels, Denayer, Meunier, Vermaelen, Chadli, Doku, Praet, Batshuayi, Benteke, E.Hazard, Trossard. Allenatore: Martinez 

RUSSIA (4-2-3-1): Shunin; Zhirkov (43' Karavaev), Dzhikiya, Semenov, Fernandes; Barinov, Ozdoev; Kuzyaev (29' Cheryshev [63' Miranchuk]), Golovin, Zobnin (63' Muhin), Dzyuba. A disposizione: Dyupin, Safonov, Karavaev, Diveev, Evgenev, Miranchuk, Cheryshev, Ionov, Zhemaletdinov, Sobolev, Zabolotnyi, Muhin. Allenatore: Cercesov 

RETI: 10' Lukaku (B), 34' Meunier (B), 88' Lukaku (B)

AMMONIZIONI: //

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 4' nel primo tempo, 2' nel secondo tempo

STADIO: Gazprom Arena

Le parole di Martinez e Cercesov

Martinez: “Sono d’accordo sul fatto che la prima partita spesso è la più difficile in un grande torneo. Devi entrare nella competizione sia mentalmente che fisicamente. Sarà un vero test, perché conosciamo molto bene i nostri avversari, ma anche loro ci conoscono a memoria e avranno il supporto dei loro tifosi. Kevin De Bruyne non è qui per decisione medica. Ha avuto una giornata molto buona ieri ma i prossimi due giorni saranno importanti per lui. Witsel è stato con il gruppo negli ultimi giorni, e la sua condizione è molto soddisfacente. Sfruttiamo ogni giorno in modo che possa rientrare in gruppo”.

Cercesov: “Il Belgio ha 18 giocatori che hanno giocato la Coppa del Mondo nel 2018, è ovviamente una squadra forte. Li abbiamo affrontati tre volte negli ultimi anni e tutte le partite sono state davvero divertenti. Dobbiamo giocare al massimo per riuscirci”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Roberto Martinez che ha staccato il pass per la competizione chiudendo al primo posto il suo girone di qualificazione. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Cercesov che, inserita nello stesso raggruppamento del Belgio, ha chiuso il girone al secondo posto con 9 punti di vantaggio sulla Scozia. Le due squadre, dunque, si sono affrontate due volte nel girone di qualificazione con due successi del Belgio. Entrambe le Nazionali arrivano a questo appuntamento con tre successi nelle ultime cinque partite. La sfida verrà diretta dall’arbitro spagnolo Antonio Mateu Lahoz mentre i suoi assistenti saranno Pau Cebrián Devís e Roberto del Palomar. Il quarto uomo sarà Fernando Andres Rapallini mentre al VAR ci saranno Alejandro Hernández, João Pinheiro, Iñigo Prieto e Juan Martínez Munuera.

QUI BELGIO – Roberto Martinez dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Courtois in porta, pacchetto difensivo composto da Alderweireld, Denayer e Vertonghen. A centrocampo Tielemans e Dendoncker in cabina di regia con Meunier e T.Hazard sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Mertens e Carrasco alle spalle di Lukaku.

QUI RUSSIA – Cercesov dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Shunin tra i pali, pacchetto arretrato formato da Semenov e Fernandes sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Dzhikiya e Barinov. A centrocampo Zobnin e Ozdoev in cabina di regia mentre davanti spazio a Kuzyaev, Golovin e Karavaev alle spalle di Dzyuba.

Le probabili formazioni di Belgio – Russia

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Dendoncker, T.Hazard; Mertens, Carrasco; Lukaku. Allenatore: Martinez

RUSSIA (4-2-3-1): Shunin; Semenov, Dzhikiya, Barinov, Fernandes; Zobnin, Ozdoev; Kuzyaev, Golovin, Karavaev; Dzyuba. Allenatore: Cercesov

STADIO: Gazprom Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Belgio – Russia, valido per la prima giornata del Gruppo B di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su  Rai1. Per gli abbonati Sky, c’è la possibilità di assistere al match anche su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e infine sul canale numero 251 del satellite. Oltre alla diretta televisiva, coloro che vorranno guardare Belgio – Russia potranno farlo anche in streaming. La Rai offre questa possibilità tramite il sito ufficiale e l’app RaiPlay, mentre chi possiede un abbonamento a Sky può godersi la partita su pc, smartphone e tablet grazie a Sky Go. Un’ulteriore alternativa è rappresentata da Now TV, servizio on demand di Sky che propone il meglio dell’emittente satellitare.

Articoli correlati