Benevento – Pordenone 2-1: Elia e Di Serio rispondono a Butic

861

Benevento Pordenone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Benevento – Pordenone di sabato 4 dicembre 2021 in diretta: formazioni e risultato con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 16a giornata di Serie B

BENEVENTO – Sabato 4 dicembre 2021, alle ore 14:00 verrà disputata la partita  Benevento – Pordenone, gara valida per la 16a giornata del campionato di Serie B. Da una parte del campo troviamo la formazione di casa allenata da Fabio Caserta, che nel corso delle ultime due giornate ha ottenuto due vittorie consecutive. Benevento che attualmente occupa la 4a posizione in classifica con 25 punti. Dall’altra parte del campo troviamo il Pordenone allenato da Bruno Tedino, che arriva dalla prima vittoria in campionato dello scorso 30 novembre, contro l’Alessandria. La formazione friulana è comunque ultima in classifica con soli 7 punti. Attualmente in vetta alla classifica di Serie B c’è il Brescia con 30 punti, seguito dal Pisa a quota 29 punti e dal Lecce, con 28. A dirigere il match sarà Antonio Di Martino di Giulianova, coadiuvato dagli assistenti Prenna e Massara. Quarto uomo Scarpa. Al Var Abisso, suo assistente Lombardo.Il Pordenone ha incrociato Di Martino 7 volte per un bilancio di 1 vittoria, 2 pareggi e 4 sconfitte.Il Benevento 9 volte per un totale di 6 vittorie e 3 sconfitte.

Tabellino della partita

BENEVENTO: Paleari A., Acampora G. (dal 16′ st Di Serio G.), Barba F., Elia S. (dal 35′ st Glik K.), Improta R. (dal 16′ st Brignola E.), Insigne R. (dal 25′ st Tello A.), Ionita A., Lapadula G., Masciangelo E., Viviani M. (dal 35′ st Calo G.), Vogliacco A.. A disposizione: Manfredini N., Basit A., Brignola E., Calo G., Di Serio G., Glik K., Moncini G., Pastina C., Sau M., Talia A., Tello A., Vokic D. Allenatore: Caserta F..

PORDENONE: Perisan S., Bassoli A., Butic K. (dal 20′ st Sylla Y.), Cambiaghi N. (dal 43′ st Tsadjout F.), Camporese M., El Kaouakibi H. (dal 43′ st Magnino L.), Falasco N., Folorunsho M., Kupisz T. (dal 20′ st Zammarini R.), Pasa S., Pinato M. (dal 35′ st Ciciretti A.). A disposizione: Bindi G., Fasolino G., Chrzanowski A., Ciciretti A., Magnino L., Pellegrini J., Perri M., Petriccione J., Stefani M., Sylla Y., Tsadjout F., Zammarini R. Allenatore: Tedino B..

Reti: al 17′ st Elia S. (Benevento), al 18′ st Di Serio G. (Benevento) al 7′ st Butic K. (Pordenone).

Ammonizioni: al 43′ pt Viviani M. (Benevento), al 14′ st Acampora G. (Benevento), al 45′ st Tello A. (Benevento) al 12′ st Pinato M. (Pordenone).

La presentazione del match

QUI BENEVENTO – La formazione campana potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3, con Elia, Vogliacco, Barba e Letizia in posizione arretrata. A centrocampo troviamo Ionita, Viviani ed Acampora, alle spalle del tridente d’attacco composto da Insigne, Lapadula ed Improta.

QUI PORDENONE – I friulani di mister Tedino potrebbero invece affidarsi al modulo 4-3-1-2, con  Chrzanowski, Camporese, Barison e Perri a comporre il reparto difensivo. A centrocampo troviamo dal 1° minuto Magnino, Pasa e Petriccione, alle spalle di Folorunsho sulla trequarti. Coppia d’attacco formata da Pellegrini e Ciciretti.

Probabili formazioni di Benevento – Pordenone

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Elia, Vogliacco, Barba, Letizia; Ionita, Viviani, Acampora; R. Insigne, Lapadula, Improta. Allenatore: Fabio Caserta

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Chrzanowski, Camporese, Barison, Perri; Magnino, Pasa, Petriccione; Folorunsho; Pellegrini, Ciciretti. Allenatore: Bruno Tedino

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Benevento – Pordenone, valido per la giornata 16 del campionato Serie B, sarà visibile in diretta e in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La sfida sarà visibile anche su Sky (camnale 253 satellite) e su Helbiz.

Articoli correlati