Bernardi e Colombo confermati alla Castellanzese 2024/25

36
roberto colombo
Roberto Colombo – Foto: Aldo Massarutto (Fotografo ufficiale U.S.D Castellanzese 1921)

La U.S.D. Castellanzese 1921 è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto con Alessio Bernardi. Trentadue presenze e una rete, nella trasferta di Crema, è quanto totalizzato in campionato da Bernardi nella sua prima annata con i colori neroverdi, alle quali si aggiungono le due apparizioni in Coppa Italia.

Le esperienze con Pro Sesto, Borgosesia, NibionnOggiono e Varesina hanno anticipato la chiamata alla Castellanzese, dove è stato riconfermato a seguito delle ottime prestazioni messe in campo durante l’annata.

Una conferma importante per il club del Presidente Alberto Affetti, che può contare per la stagione 2024-2025 su un pilastro della difesa.

Il difensore neroverde Alessio Bernardi ha commentato: “Assieme al Direttore Asmini abbiamo deciso di continuare assieme, mi ha fatto molto piacere che mi volesse ancora fortemente alla Castellanzese. Sono molto contento, a Castellanza si sta bene, non manca nulla. La speranza è di fare una stagione più tranquilla rispetto a quella passata e che le prospettive possano essere quelle di un campionato più ambizioso che possa portare meno sofferenza alla società, al Direttore, ai giocatori e ai tifosi”.

La U.S.D. Castellanzese 1921 è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto con Roberto Colombo. Un rinnovo importante nel reparto offensivo per la Castellanzese, con la conferma per la stagione 2024-2025.

L’attaccante classe 1997, ritornato a vestire i colori neroverdi nel mese di Novembre, nella scorsa annata è sceso in campo ventidue volte, andando a segno in quattro occasioni – una delle quali dagli undici metri – e trovando la via della rete all’esordio in casa contro il Caldiero Terme.

L’attaccante neroverde Roberto Colombo ha commentato: “Sono contento di questo importante rinnovo con la Castellanzese, qui mi sento a casa e non vedo l’ora di ritornare in campo. Vogliamo regalare alla società, al Presidente, al Direttore Asmini e ai nostri tifosi, che non ci hanno mai fatto mancare il loro supporto, una grande stagione e tante soddisfazioni. Forza Castellanzese!”.