Bielorussia, Vysshaya Liga, presentazione della 9° giornata

50

bielorussia vysshaya liga

Dalla convincente vittoria nell’anticipo dello Zhodino al big match per la vetta di sabato 16 tra Bate e Slutsk

Con la vittoria dello Zhodino contro il Gorodeja per 3 a 1 è iniziata la nona giornata della Vysshaya Liga. Padroni di casa partono alla grande con il gol di Lipe Veloso che raccoglie un cross lungo la linea di porta e deposita la palla in rete con un tap-in vincente. Che la giornata fosse tra gli allori per lo Zhodino si scopre quando al 31’ minuto Sazonovich prima del vertice sinistro dell’area di rigore stende Lipe Veloso che gli aveva preso il tempo, per il difensore del Gorodeja scatta la seconda ammonizione e quindi l’espulsione. Il raddoppio per lo Zhodino avviene nella ripresa al 53’ quando, dopo un triangolo stretto, Lipe Veloso deposita in rete con un tiro secco all’altezza del dischetto da rigore. La partita sembra ormai in ghiaccio fino a quando al 74’ il Gorodeja ottiene un penalty che Sajcic prima sbaglia tirando centralmente e poi depositando in rete dopo la respinta del portiere dello Zhodino. L’esultanza però non dura che 180 secondi e al 77’ lo Zhodino chiude i conti con il gol di Khachaturyan che dopo una respinta corta del difensore del Gorodeja lascia partire un tiro angolato che si va ad insaccare alla sinistra dell’estremo difensore.

Rinviata invece la partita delle 17 tra FC Minsk e Neman a data da destinarsi. Interessante lo scontro diretto di sabato 16 maggio tra Energetik e Dinamo Brest rispettivamente a 15 e 13 punti in classifica entrambi in corsa per un posto in Europa League. A seguire la partita da centro classifica tra Soligorsk e Slavia Mozyr.

Chiude il sabato calcistico bielorusso il big match tra Bate e Slutsk rispettivamente seconda e terza in classifica a pari merito a 16 punti; con una vittoria entrambe sorpasserebbero la prima piazza dello Zhodino (18 punti). La domenica 17 maggio si apre con Belshina e Vitebsk. Facile sulla carta lo scontro delle 16 tra Isloch, quinto in classifica con 15 punti e che con una vittoria aggancerebbe lo Zhodino, e la Dinamo Minsk quartultima in classifica. Chiude la nona giornata il match tra l’ottava Rukh Brest e la penultima Smolevichi.

Nona giornata della Vysshaya Liga – Campionato bielorusso

15.05. 17:00 FC Minsk – Neman posticipata

15.05. 17:00 Zhodino – Gorodeja 3-1

16.05. 14:00 Energetik-Dynamo Brest

16.05. 16:00 Soligorsk – Slavia Mozyr

16.05. 18:00 BATE – Slutsk

17.05. 14:00 Belshina – Vitebsk

17.05. 16:00 Din. Minsk -Isloch

17.05. 18:00 Rukh Brest – Smolevichi

Articoli correlati