Bologna, Porcedda: “Ekdal e Krhin li ho voluti io”

256 0

Anche nella giornata di ieri nessuna trattativa conclusa per il Bologna, Carmine Longo però rassicura tutti, entro la settimana conta di portare tre giocatori. Intanto oggi Sergio Porcedda è andato in visita ad Andalo per salutare la squadra (con lui Francesca Menarini e Silvino Marras) e qui ha parlato di mercato.

Ha parlato dei due talentini Ekdal e Krhin rilevati da Juventus e Inter con la formula della comproprietà “li ho voluti espressamente io”, e sottolineato che la squadra sarà pronta per il ritiro del 9 agosto in quel di Sestola, soffermandosi sul fatto che più passa il tempo e più questo gioca a favore del Bologna poichè vi sono società con rose ricche dalle quali i rossoblu pescheranno, ma senza alcuna fretta.

Non si è voluto sbilanciare per quanto riguarda Perez ne su altri nomi, e si è detto dispiaciuto per la trattativa saltata con il tedesco Diekmeier, convinto dal padre ad andare all’Amburgo. Il numero uno rossoblu è rimasto in Trentino dove pernotterà mentre oggi sarà a Milano, sede calciomercato.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]