Borussia Dortmund – Hoffenheim 1-0: decisivo Reus

472

Borussia Dortmund Hoffenheim cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Borussia Dortmund – Hoffenheim di Venerdì 2 settembre 2022 in diretta: la rete arriva al 16′ del primo tempo

DORTMUND – Venerdì 2 agosto al Signal Iduna Park andrà in scena Borussia Dortmund Hoffenheim, gara valida per la quinta giornata della Bundesliga 2022-2023; fischio di inizio alle ore 20:30. Da una parte, la squadra di Edin Terzic reduce dalla vittoria esterna sul campo dell’Hertha Berlino (0-1) che ha l’obiettivo di riscattare l’ultimo rocambolesco ko esterno rimediato in rimonta contro il Werder Brema (2-3). I gialloneri non rimangono a secco di vittorie interne per due partite di fila dalla fine del 2020 e con nove punti in classifica frutto di tre vittorie ed una sconfitta sono solamente a un punto dalle due compagini capoliste, ovvero l’Union Berlino e il Bayern Monaco. Dall’altro lato invece, la formazione di Andre Breitenreiter reduce dal successo di misura con l’Augsburg (1-0) che ha allungato la striscia di vittorie consecutive a tre, in seguito al ko rimediato al primo turno contro il Borussia Monchengladbach. Una grande partenza in Bundesliga quella della formazione di Gelsenkirchen che con nove punti in quattro partite ha avuto il secondo migliore addio della storia del club. Dopo aver vinto due volte la scorsa stagione con lo stesso punteggio di 3-2, il Borussia Dortmund potrebbe battere per la prima volta nella sua storia tre volte di fila l’Hoffenheim con un altro successo. Ultimi precedenti sempre con diversi gol per una partita che promette sempre grandi emozioni. Il Borussia Dortmund non perde in casa contro l’Hoffenheim dal 27 giugno 2020 (0-4). La squadra di Breitenreiter ha intenzione di continuare a fare un campionato d’alta classifica facendo punti anche contro una delle squadre più blasonate della Bundesliga mentre gli uomini di Terzic vogliono portare a casa più punti possibili per credere nel Meisterschale.

Tabellino

DORTMUND: Kobel G., Bellingham J., Brandt J. (dal 38′ st Reyna G.), Bynoe-Gittens J. (dal 44′ pt Hazard T.), Hummels M.,  Meunier T., Modeste A., Ozcan S., Reus M. (dal 45’+2 st Moukoko Y.), Schlotterbeck N., Wolf M. (dal 38′ st Sule N.). A disposizione: Meyer A., Can E., Hazard T., Moukoko Y., Passlack F., Reyna G., Rothe T., Sule N. Allenatore: Terzic E..

HOFFENHEIM: Baumann O., Akpoguma K., Angelino, Baumgartner C. (dal 1′ st Damar M.), Geiger D. (dal 1′ st Rudy S.), Kabak O., Kramaric A., Promel G. (dal 26′ st Dabbur M.), Rutter G. (dal 41′ st Bruun Larsen J.), Skov R. (dal 1′ st Kaderabek P.), Vogt K.. A disposizione: Philipp L., Bruun Larsen J., Dabbur M., Damar M., Kaderabek P., Quaresma E., Rudy S., Samassekou D., Stiller A. Allenatore: Breitenreiter A..

Reti: al 16′ pt Reus M. (Dortmund) .

Ammonizioni: al 12′ st Reus M. (Dortmund), al 12′ st Bellingham J. (Dortmund), al 31′ st Hummels M. (Dortmund) al 35′ pt Skov R. (Hoffenheim), al 12′ st Vogt K. (Hoffenheim), al 19′ st Kabak O. (Hoffenheim), al 35′ st Kramaric A. (Hoffenheim).

Presentazione del match

QUI BORUSSIA DORTMUND – Nell’undici di Terzic, spazio tra i pali per Kobel con Guerreiro e Wolf sulle corsie laterali mentre Schlotterbeck e Hummels al centro della difesa. In mezzo al campo confermato Ozcan al fianco di Bellingham. In avanti Modeste supportato da Brandt, Reus e Bynoe-Gittens.

QUI HOFFENHEIM – Per Breitenreiter invece spazio in difesa a Kabak, Vogt e Akpoguma davanti a Baumann. Sulle corsie laterali Skov e Angelino mentre a centrocampo ci saranno Promel e Geiger. In avanti Rutter e Kramaric verranno supportati da Baumgartner.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Hoffenheim

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Kobel; Guerreiro, Schlotterbeck, Hummels, Wolf; Ozcan, Bellingham; Bynoe-Gittens, Reus, Brandt; Modeste. Allenatore: Terzic

HOFFENHEIM (3-4-1-2): Baumann; Kabak, Vogt, Akpoguma; Skov, Promel, Geiger, Angelino; Baumgartner; Rutter, Kramaric. Allenatore: Breitenreiter

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno canale 201.