Bosnia Erzegovina – Finlandia 3-2: doppietta per Dzeko

292

Bosnia-Erzegovina Finlandia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bosnia Erzegovina – Finlandia del 14 giugno 2022 in diretta: dopo il botta e risposta nel primo tempo, la punta bosniaca è decisivo al 13′ della ripresa

ZENICA – Martedì 14 giugno 2022, alle ore 20.45, allo Stadio Bilino Polje di Zenica, la Bosnia Erzegovina affronterà la Finlandia per il quarto turno del Gruppo 3 dalla UEFA Nations League B. All’andata é finita 1-1 in casa della Finlandia. La Bosnia Erzegovina é in testa al raggruppamento con 5 punti avendo anche vinto 1-0 contro la Romania e pareggiato 1-1 contro il Montenegro. Ê stata esclusa dal Mondiale del Qatar essendo arrivata quarta nel Girone D con 7 punti e con un cammino di una partita vinta, tre pareggiate e due perse, con  nove realizzate e dodici incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittoria, due pareggio e una sconfitta, con quattro gol fatti e tre presi. La Finlandia, invece, é a quota 4 avendo anche perso 1-0 contro la Romania e vinto 2-0 contro il Montenegro. Non si é qualificata per i Mondiali del Qatar essendo arrivata terza nel Girone D, alle spalle di Francia e Portogallo, con 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e tre sconfitte, con dieci gol fatti e altrettanti subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto una volta, pareggiato due e perso due siglando quattro reti e incassandone cinque. A dirigere il match sarà Georgi Kabakov, assistito da Martin Margaritov e Diyan Valkov. Quarto arbitro Dragomir Draganov. Al Var ci sarà Ivaylo Stoyanov mentre l’Assistente VAR sarà Ivo Kolev.

Tabellino

BOSNIA ERZEGOVINA (4-3-3): Sehic; Stevanovic, Ahmedhodzic (dal 28' st Kovacevic), Hadzikadunic, Kolasinac (dal 23' st Civic); Menalo, Prcic (dal 1' st Hadziahmetovic), Pjanic (dal 32' st Gojak); Krunic, Dzeko, Duljevic (dal 1' st Milicevic). A disposizione: Vasilj, Cetkovic, Civic, Milicevic, Sanicanin, Besic, Prevljak, Cimirot, Gojak, Hadziahmetovic, Kovacevic, Demirovic. Ct. Petev

FINLANDIA (5-3-2): Hradecky; Jensen, S. Vaisanen (dal 1' st Ivanov), Tenho, Nissila (dal 1' st Kamara), Soisalo; Schuller (dal 13' st Lod), Lingman, Niskanen (dal 37' st Taylor); Pukki, Kallman (dal 28' st Pohjanpalo). A disposizione: Joronen, Eriksson, L. Vaisanen, Ivanov, Kamara, Taylor, Lod, Valekari, Alho, Uronen, Granlund, Pohjanpalo. Ct. Kanerva

Reti: al 5' pt Pjanic (rigore), al 10' pt Pukki, al 18' pt Kallman, al 29' pt Dzeko, al 13' st Dzeko

Ammonizioni: Vaisanen, Prcic, Gojak, Petev (non dal campo)

La presentazione del match

QUI BOSNIA ERZEGOVINA –  Per la Bosnia Erzegovina probabile modulo 4-3-3 con Sekic  tra i pali e retroguardia composta da Gazibegovic, Ahmedhodzic, Hadzikadunic e Kolasinac. A centrocampo Hadziahmetovic, Pjanic e Prcic. Tridente offensivo formato da Stevanovic, Dzeko e Kurtic.

QUI FINLANDIA – La Finlandia dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-4-2 con Hradecky in porta e difesa a quattro composta da O’Shaugnessy, Uronen, Vaisanen e Ivanov. In mezzo al campo Kamara e Lod; sulle corsie esterne Ahlo e Schuller. Davanti Nissila e Pukki.

Le probabili formazioni di Bosnia Erzegovina – Finlandia

BOSNIA ERZEGOVINA (4-3-3): Sekic, Gazibegovic, Ahmedhodzic, Hadzikadunic, Kolasinac, Hadziahmetovic, Pjanic, Prcic, Stevanovic, Dzeko, Kurtic.

FINLANDIA (4-4-2): Hradecky, O’Shaugnessy, Uronen, Vaisanen, Ivanov, Alho, Kamara, Lod, Schuller, Nissila, Pukki.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro non sarà trasmesso in diretta televisiva o streaming.